10 eleganti soluzioni per il bagno

Tramite: O2O 19/09/2018
Difficoltà: media
111

Introduzione

Arredare il bagno in maniera sbagliata trasforma una stanza che può essere un bel centro per il relax, oltre che per la semplice igiene, in un luogo triste e deprimente. Se si sta ristrutturando o semplicemente si vuol dare un tocco nuovo all'arredo, vi propongo 10 eleganti soluzioni per il bagno da valutare.

211

Bagno stretto e lungo

Se il bagno è stretto e lungo, sfrutta la parete in fondo per la doccia creando uno spazio promiscuo, senza piatto doccia ma solo mattonelle inclinate. Le dimensioni risulteranno assolutamente più ariose e con la scelta di una tendina a scorrimento di un colore che riprenda quello delle piastrelle, ma un po' più chiaro, il volume risulterà esaltato. I sanitari invece dovrebbero stare tutti sullo stesso lato, e se possibile essere sospesi per incrementare il senso di volume.

311

Spazio spezzato

Se il bagno non è grandissimo ma le dimensioni lo consentono creare uno spazio per la consolle e il lavello molto aggettanti in uno stile novecentesco geometrico, per suggerire voluminosità. Meglio se il mobiletto è piuttosto massiccio, monocromo e ben piantato in terra. Dall'altro alto invece è una bella idea una vasca da bagno non murata, che, elemento solitario, dona una sensazione di spazio e di movimento. Una buona scelta è il grigio antracite o ardesia quasi nero, accostato con un bianco ceramico. La bicromia risolve molti fraintendimenti visuali.

Continua la lettura
411

Il tema arabo

Crea una parete a contrasto con piastrelle in tema geometrico e colori tradizionali arabi come il blu. La geometria spinge indietro il muro,e se al centro spicca il water ancor meglio, perché la parrete sembrerà ancor più lontana. Piacevolissimi anche gli inserti in piastrelle davanti alla consolle, ma non a piena parete, che contribuiscono alla creazione di uno svaso percepito ma non reale. Una consolle minimale e lineare con mensole lunghissime e massicce aumenta ulteriormente la dimensione del bagno con la percezione del piano e del vuoto.

511

La vasca e la finestra

Romantica e molto europea, Una vasca da bagno in un angolo, vicino ad una finestra. Dalla vasca si può osservare il riflesso del sole. I sanitari dovrebbero essere slanciati e su stelo, se possibile per una sensazione di paesaggio, e tutti a parete, sul solito lato. Magari a contrasto al parete libera può essere tinteggiata in maniera non regolare ma coerente, per allargare ulteriormente con il movimento delle tonalità dello stesso colore del fondo.

611

Bagno lineare

Alleggerire gli spazi con tratti lineari, soluzioni in legno, arredi geometrici e linee lunghe. Aggiungere un punto luce a linea su uno degli spigoli superiori, sopra un grande specchio a parete, ed una consolle unica e lunghissima. Ideali doghe sottili sia per il pavimento che per le pareti e una vasca a parete sul fondo.

711

Volume spezzato

Dividere il bagno in due aree, una con piastrelle nere e pareti grigio scuro, l'altra con piastrelle bianche a tema triangolare. Sanitari pensili e dettagli in legno chiaro, aggettanti per creare fruibilità. L'uso del grigio ammorbidisce lo spazio, ed unito con punti luce brillanti sul soffitto ed uno tenue sulla specchiera aumenta la percezione di ordine.

811

Inserti in onice

Volendo spendere un po' si può optare per una scelta in onice per incastonare il lavello con specchiera ampia senza cornice ed illuminazione led dal retro. Le linee del bagno si mantengono minimali, con ampie superfici specchiate. Se possibile una vasca sotto un'ampia finestra. L'importante è mantenere l'illuminazione diffusa per mantenere il senso si magia.

911

Bagno e mosaici

Ricoprire tutte le superfici con un mosaico a piastrelle piccole, di colore blu profondo. Un richiamo al tema grottesco e nautico, molto elegante. Mensole e sanitari incastonati nello stesso tema, ma che spiccano per il colore bianco. Rubinetterie aggettanti e molto moderne in acciaio, sottili abbastanza da mantenere il tema tecnico.

1011

Bagno in pietra e muratura

Scelta elegante antica e rustica al tempo stesso. Scelta della pietra semigrezza, meglio se non lucidata. La consolle dovrebbe essere realizzata con un tema primitivo, abbinata ad un grande mastello in marmo al posto del lavello in ceramica. Si possono usare anche ceramiche artigianali per lo stesso effetto. L'illuminazione discreta è fornita da lampade con paravento satinato o in pergamena.

1111

Bagno in massello

Una soluzione in massello grosso e rozzo. Con una lavorazione appena accennata per dare u senso zen e limpido alla stanza. Meglio se la consolle è a incasso, e se i sanitari sono sospesi. L'illuminazione a pioggia aiuta a rendere più piacevole la superficie del legno e le pareti di colore scuro, meglio se grigio, quasi nero, fanno spiccare l'innata eleganza della lavorazione povera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 consigli per illuminare un bagno cieco

Sicuramente quando si acquista una casa, è importante valutare la presenza di una finestra all'interno del un bagno. La finestra nel bagno, è fondamentale non solo per eliminare i cattivi odori, ma anche per dare luce, luminosità e bellezza al bagno....
Arredamento

Cameretta per due: soluzioni d'arredo per separare i letti

Se avete una cameretta non troppo grande ed intendete comunque renderla adatta per due bambini, non è il caso di disperarvi. Infatti, ci sono svariate opzioni per separare i letti, ed in alcuni casi si tratta anche di concedere ad entrambi gli interessati...
Arredamento

5 soluzioni per una cameretta doppia

Quando i figli sono più di uno e le camere da letto in casa sono solo due diventa un po' una sfida riuscire a dare a tutti il proprio spazio per dormire, giocare e fare i compiti. Molti di noi sono cresciuti dividendo la camera con un fratello o sorella...
Arredamento

Come organizzare la stanza da bagno

La pulizia e l'ordine della casa sono due fattori imprescindibili che non devono mai essere trascurati, al fine di garantire la salute ed il benessere di coloro che vivono nell'appartamento stesso. La pulizia è sicuramente fondamentale in qualsiasi casa...
Arredamento

Come nascondere la lavatrice in bagno

La lavatrice è un elettrodomestico indispensabile perché in casa, la biancheria sporca non manca mai. Generalmente in appartamenti sprovvisti della stanza lavanderia, viene posta bagno anche se esteticamente non è bella da vedere. Per occultare la...
Arredamento

Come illuminare lo specchio del bagno

Lo specchio del bagno è per molti di noi un elemento fondamentale per curare il nostro corpo. Infatti lo specchio del bagno viene utilizzato per sistemare i capelli, la barba e nelle donne per il trucco e le acconciature. Avere uno specchio ben illuminato...
Arredamento

Dove posizionare gli accessori bagno

Gli accessori per il bagno sono complementi dalla duplice utilità: svolgono da un lato funzione pratica, dall’altro puramente estetica e d’arredo. La scelta di accessori validi è dunque puramente soggettiva a seconda delle proprie personali preferenze,...
Arredamento

5 cose da sapere sui pavimenti in resina in bagno

Ormai sono sempre più di tendenza. Di cosa stiamo parlando? Dei pavimenti in resina! Questo particolare materiale crea degli effetti luminosi molto particolari e permette di ricoprire in modo uniforme le pavimentazioni preesistenti. Per applicare la...