10 cose da non fare a San Valentino

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

San Valentino è la festa degli innamorati. Molte coppie amano festeggiare questo momento insieme, partecipando a cene, serate a tema, notti in hotel. Ma esistono anche quelle tipologie di persone che non vedono nel 14 febbraio nulla di diverso da un qualsiasi altro giorno dell'anno, evitando di affollare le sale da ballo o i ristoranti della propria città. Tanti altri individui nutrono, invece, grandi speranze in questo giorno, derivanti dal regalo che forse si riceverà dal proprio partner o dalla serata offerta dal proprio uomo. Vi sono, tuttavia, alcuni accorgimenti di cui tener conto per evitare di far brutta figura, regalando l'oggetto sbagliato o scegliendo la location dell'incontro meno adatta alle esigenze della propria metà. In questa lista vedremo, quindi, le 10 cose da non fare assolutamente a San Valentino.

211

Dimenticarsi del giorno di festa

Sembra paradossale ma questo primo punto non è così scontato. Come una qualsiasi altra data importante, anche San Valentino non è esente da questo problema. Capita soprattutto agli uomini di dimenticarsi di questo giorno e ai fini dell'armonia di coppia è assolutamente controproducente. Il nostro consiglio, quindi, è quello di appuntarsi sul proprio smartphone o taccuino la data, così da evitare spiacevoli sorprese.

311

Aspettarsi regali costosi

Nel secondo punto trattiamo del problema relativo ai regali. Alcune coppie decidono semplicemente di regalarsi reciprocamente una serata insieme, senza il bisogno che nessun oggetto fisico passi da una mano all'altra. Aspettarsi un certo tipo di regalo rende San Valentino una scusa per ottenere qualcosa di desiderato che va oltre il principio della festa. Pensiamo che sia assolutamente fuori luogo questo approccio, soprattutto quando ci si aspetta di ricevere certi tipi di prodotti relativamente costosi.

Continua la lettura
411

Comprare all'ultimo il regalo

Che siano semplicemente dei fiori o una borsa, sconsigliamo di approcciarsi all'acquisto poche ore prima dell'incontro con la nostra amata, o il nostro amato. Sbrigare questa faccenda il giorno stesso è rischioso perché molti dei prodotti più comuni sono già esauriti dopo una certa ora e quindi risulterà difficile reperirli. Se si ha in mente cosa acquistare già qualche giorno prima di San Valentino consigliamo di non indugiare e di attivarsi non appena si è sicuri della scelta.

511

Uscire tardi dal lavoro

Quando la festa sopraggiunge in mezzo alla settimana lavorativa può essere un problema liberarsi per sera, ad un orario decente. Se la prenotazione del nostro tavolo rischia di essere cancellata a causa del nostro ritardo bisogna fare in modo che quel giorno sia possibile uscire prima, anticipando la fine della giornata lavorativa in corso. È spiacevole, da entrambe le parti, sapere di non poter ottemperare al proprio impegno a causa del lavoro. Quindi sia che abbiate organizzato qualcosa sia che non abbiate organizzato nulla, fatevi trovare pronti almeno per ora di cena.

611

Decorare tutto con cuori e baci

In questo punto analizziamo la tendenza a comprare qualsiasi cosa sia a forma di cuore o bacio, proprio a San Valentino. Ad esempio sarà facile vedere intere tavole apparecchiate di gingilli a forma di cuore, che spesso possono risultare un po' eccessivi e fuori luogo. Dipende, però, sempre dall'età di cui parliamo. Per i più giovani alle prime esperienze amorose può essere un modo per dimostrare il proprio affetto verso l'altra persona, utilizzando anche oggetti che nella loro semplicità possono far piacere.

711

Litigare con il proprio partner

Una cosa che assolutamente bisogna evitare a San Valentino è intraprendere discussioni con il proprio partner. Anche se l'occasione per regolare qualche conto ci sarebbe è meglio mettere da parte l'orgoglio e concentrarsi sulla serata, senza rancori. I litigi in prossimità di questa festa sono spiacevoli e per chi ama passare diversamente questo giorno è ancora peggio.

811

Mangiare pesante

Le cene romantiche di San Valentino sono una delle caratteristiche che subito ricolleghiamo a tale ricorrenza. Ce ne sono di vari tipi ed in diverse location, dalla propria casa al ristorante in alta montagna. Il punto focale, però, è che questa cena non sia troppo pesante. È importante, infatti, mangiare bene e con gusto, ma senza eccedere nelle dosi e nelle portate. Questo infatti potrebbe rendere quasi sicuramente meno interessante il proseguio della serata.

911

Superare le proprie possibilità economiche

In questo punto teniamo a ricordare che questa festa deve essere un momento di intesa che dovrebbe andare oltre la spesa economica. Se ciò che si può spendere non permette di realizzare quello che realmente si sarebbe voluto fare non è un problema. È apprezzabile mangiare anche una semplice pizza o cucinare qualcosa a casa propria, senza dare peso al luogo in cui si bivacca. Il consiglio, quindi, è quello di non andare mai oltre le proprie possibilità economiche, accontentandosi di quello che si ha e che si può offrire.

1011

Organizzarsi con gli amici

Questo aspetto è ricorrente nel modo di fare maschile e alle donne non piace affatto. Organizzarsi con i propri amici, invitando anche le fidanzate, non è il miglior modo per festeggiare un giorno dedicato agli innamorati. Ci si aspetta, infatti, maggiore intimità e riservatezza, che con amici al proprio fianco può venir meno. Sconsigliamo assolutamente, quindi, di passare San Valentino anche in compagnia dei vostri amici, soprattutto se single.

1111

Contattare gli ex fidanzati

In questo ultimo punto accenniamo ad un comportamento praticato soprattutto dal mondo femminile. È vero che stare soli a San Valentino può non essere bello, soprattutto quando le proprie amiche sono tutte fuori a cena con il proprio ragazzo. Ma la cosa più sbagliata che si possa fare è quella di scrivere al proprio ex fidanzato, per pura nostalgia del momento. In quell'istante potrebbe farvi sentire meglio, ma ve ne pentireste subito dopo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

8 idee per decorare la tavola per San Valentino

È risaputo che San Valentino è la festa degli innamorati: molte persone sfruttano questo giorno per dimostrare al partner l'amore che si prova verso l'altro. Ciò dipende anche dal carattere della persona, c'è chi è più timido e introverso e chi...
Arredamento

Come piegare i tovaglioli a forma di cuore

L'arte di piegare i tovaglioli per abbellire la tavola è molto diffusa soprattutto nei ristoranti, ma possiamo imparare anche a casa, in modo da rendere i nostri pranzi e le nostre cene molto speciali. Sono tantissime le forme che possiamo dare ai tovaglioli...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di pesce dalle stoviglie

Se hai intenzione di preparare una cena afrodisiaca a base di pesce e champagne per festeggiare il compleanno della tua dolce metà oppure San Valentino, questa guida farà certamente al caso tuo. Se hai intenzione di realizzare i piatti della tua cenetta...
Arredamento

10 idee per decorare la casa con i fiori secchi

Da sempre i fiori sono ritenuti un importante elemento decorativo per la casa, poiché danno un tocco di colore, eleganza e freschezza. Molto spesso l’utilizzo di fiori freschi può essere poco pratico, dato che richiedono tante cure e appassiscono...
Arredamento

Come decorare la tavola a tema

Decorare la tavola a tema può essere un buon modo per dare importanza a un'occasione speciale, liberare la propria creatività rendendo una colazione giocosa o romantica o, perché no, semplicemente dare un tocco personale a un angolo della casa caro...
Economia Domestica

5 motivi per regalare un'orchidea

Un bel mazzo di fiori è sicuramente ciò che soddisfa molto una donna. Per secoli infatti, i fiori sono stati usati come mezzo per esprimere dei sentimenti romantici, ed ancora oggi rappresentano il modo migliore per dimostrare affetto verso la persona...
Economia Domestica

Come scegliere i confetti per le ricorrenze

Oltre che per il gusto, i confetti si differenziano per il colore. Ogni ricorrenza ha un colore caratteristico a cui vanno abbinati anche i confetti. I colori dei confetti assumono significati diversi a seconda del tipo di evento da festeggiare: nascita,...
Pulizia della Casa

Come conservare gli abiti poco usati

Se il vostro guardaroba è carico di abiti che in parte non indossate più, è giunto il momento di fare un’adeguata selezione e creare un po’ di ordine. E’ molto importante, infatti, avere un armadio sistemato, pulito e funzionale. Per ottenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.