10 consigli per tenere in ordine l'ingresso

Tramite: O2O 14/04/2018
Difficoltà: media
112

Introduzione

L'ingresso è il primo luogo della casa che ci accoglie quando rientriamo ed è anche l'ultimo che lasciamo quando usciamo, per cui questo vano dell'ambiente domestico va curato in modo particolare. Deve essere a colpo d'occhio, pulito, ordinato ed anche accogliente. Teniamo gli arredi che ci servono, o che abbelliscono l'ingresso, ma evitiamo accuratamente di non farlo diventare un angolo per accatastare degli oggetti o peggio ancora lasciarlo poco illuminato e poco accogliente. Vediamo nella lista 10 consigli per tenere in ordine l'ingresso.

212

Arredo essenziale

Soprattutto se l'ingresso non è molto ampio, il primo consiglio è quello di lasciarlo libero da mobili, sedie o poltroncine che intralcerebbero pure il passaggio. Meglio un po' sgombro che troppo pasticciato. Sarà molto più facile tenerlo in ordine e pulito.

312

Illuminazione

L'ingresso deve avere una buona illuminazione. Solitamente questo ambiente non ha finestre, per cui, la giusta illuminazione, fatta sia da uno o più punti luce adeguati, consentirà innanzitutto che il vano non sia troppo buio o tetro ed in secondo luogo lo renderà piacevolmente luminoso. Va da se che ci si sentirà anche più invogliati a tenerlo pulito ed ordinato.

Continua la lettura
412

Arredi su misura

Se abbiamo la possibilità di avere un armadio a muro, questo tipo di arredo ci risolverà molti problemi in termini di ordine. Riponendo al suo interno i capi che indossiamo per uscire, non creeranno quell'effetto di disordine tipico degli appendiabiti a vista. Se abbiamo solo quest'ultimo tipo e non abbiamo la possibilità di metterlo in un'altra stanza, perlomeno teniamolo con il minimo indispensabile di capi ed accessori appesi. Evitiamo che diventi il secondo guardaroba di casa!

512

Cassettino portaoggetti

Nel nostro armadio a muro oppure nell'armadio in legno posto in ingresso ad utilizzo di appendiabiti, spesso abbiamo uno o più cassetti a disposizione. Disponiamo quindi oggetti tipo chiavi, telecomandi, ecc., in scatolette o cestini e riponiamoli nel cassetto. Se non abbiamo cassetti, acquistiamo un portachiavi a muro ed appendiamo le chiavi, saranno sempre comode e non creeranno disordine.

612

Portaombrelli

Un angolino nell'ingresso per mettere un portaombrelli, dovrebbe sempre esserci. Almeno uno o due ombrelli disposti al suo interno, saranno utili da prendere uscendo se ci accorgiamo che sta piovendo. Sono quei dettagli piccoli, ma importanti perché fanno la differenza, eviteremo di lasciare appesi o appoggiati qua e là per la casa questi utilissimi oggetti. Ogni cosa al suo posto e l'ingresso è sicuramente uno di questi!

712

Pulizia del pavimento

L'ingresso è il luogo che forse si sporca di più di tutta la casa. Pensiamo a quando entriamo e compiamo qualche passo con le calzature ancora nei piedi. Per non pensare alla terra che ci siamo portati dietro se siamo andati a fare una passeggiata in campagna, oppure all'acqua se piove e così via. Quindi, puliamo spesso il pavimento dell'ingresso e passiamo frequentemente l'aspirapolvere sul tappeto, se lo abbiamo. Oltre ad igienizzare l'ambiente, sarà visibilmente più pulito e quindi più ordinato.

812

Spolverare i quadri

Almeno un quadro o due nel nostro ingresso lo avremo, allora teniamoli puliti spolverandoli frequentemente. Ricordiamoci di togliere le ragnatele alle pareti ed ai soffitti, di spolverare quadri, lampadari, lampade e mobili. Vedere splendere i vetri e gli oggetti dell'ingresso con le luci accese, sarà bello e metterà in risalto la pulizia e l'ordine.

912

Fiori e piante

Se abbiamo un bouquet di fiori di seta, ricordiamoci di spolveralo e lavarlo frequentemente. Laviamo anche il vaso eventualmente che li contiene. Se invece abbiamo qualche pianta a foglia verde grande o piccola, prendiamocene cura. Priviamole delle foglie secche e lucidiamo le restanti dopo averle messe in doccia per bagnarle e lavarle.

1012

Profumi e deodoranti

Non trascuriamo anche il fatto di poter tenere un pout-pourri in una ciotola di legno, oppure qualche deodorante con il diffusore con una fragranza di nostro gradimento. Non sempre possiamo cambiare aria all'ingresso, specialmente se non ha la finestra, quindi, dobbiamo sempre avere occhio di riguardo disponendo un profumo anche del tipo assorbi-odori. Disposti su di una mensolina o direttamente nella presa di corrente, saranno oggetti gradevoli a vedersi e utili per il loro utilizzo.

1112

Ingresso living

Più è grande l'ingresso e più grande diventa la zona da tenere sempre ordinata. Se abbiamo l'ingresso direttamente nella zona living del soggiorno, allora dobbiamo averlo sempre ordinato. Ricordiamoci che come si spalanca la porta, tutto risulta in mostra. Le scarpe vanno disposte nelle scarpiere, gli abiti nell'armadio, le borse o gli zaini nelle camere e così via.

1212

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un grande ingresso

Arredare la propria casa con gusto e sobrietà sembra un compito facile. Il più delle volte seguiamo il nostro gusto del momento, senza preoccuparci troppo dell'efficacia della disposizione. Il risultato finale talvolta non lascia le belle impressioni...
Arredamento

Come arredare un ingresso quadrato

L'ingresso rappresenta senza dubbio l'ambiente di una casa che più di ogni altro va curato in modo molto attento. Questo perché un ingresso è sempre una sorta di "biglietto da visita" per un appartamento e come tale va opportunamente organizzato. Particolare...
Arredamento

5 must have per arredare l'ingresso

Se avete appena terminato di ristrutturare la vostra casa e intendete arredare l'ingresso in un modo originale e ben assortito, potete optare per mobili ed oggetti di gran voga. Nello specifico si tratta di inserirli nel contesto, scegliendoli magari...
Arredamento

Idee creative per arredare l’ingresso di casa

L'ingresso di una casa è un biglietto da visita. È lo spazio che ci presenta alle persone e che introduce all'atmosfera dello stile del nostro arredamento. Questa zona della casa, molto spesso sottovalutata e trascurata perché considerata di solo passaggio,...
Arredamento

Stile minimal: come arredare l'ingresso

Stile minimal significa sfruttare tratti netti, linee precise e colori semplici. Stile minimal è anche sinonimo di eleganza nelle scelte e non di pochezza. Una casa arredata coerentemente in uno stile minimale guadagna in luminosità e in ordine ed è...
Arredamento

Come definire una zona di ingresso in un open space

Al giorno d'oggi le case moderne sono frequentemente caratterizzate dai così detti ambienti "open space", ovvero in cui la porta d'ingresso dà diretto accesso al soggiorno, si ha dunque spesso l'esigenza di suddividere lo spazio in modo tale da dividere...
Arredamento

Come decorare l'ingresso di casa per Natale

Quando si avvicina il Natale, tutte le famiglia cominciano ad allestire la propria casa con gli addobbi natalizi, così da trovarsi pronti per il fatidico 8 dicembre, festa dell'Immacolata. In questa giornata, come da tradizione, vengono ufficialmente...
Arredamento

Come arredare l'ingresso secondo il Feng Shui

Il Feng Shui è un'antica arte cinese. Partendo dal significato etimologico, Feng Shui sta per "aria e acqua", ovvero due degli elementi inafferrabili che, fondendosi insieme creano una certa stabilità. Gli inquilini della casa dovranno sentirsi perfettamente...