10 consigli per scegliere il letto matrimoniale

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando si acquistano dei mobili per un'abitazione, è indispensabile sicuramente scegliere qualcosa di comodo, confortevole ma anche qualcosa di design che possa stare bene all'interno della casa dei vostri sogni. Ovviamente le cose che devono essere scelte per la loro comodità oltre che per il lato estetico, sono il letto e il divano. Scegliere un letto matrimoniale, può essere inizialmente semplice, ma è importante stare attenti a non sbagliare. Per questo motivo di seguito troverete 10 utili consigli per scegliere al meglio il vostro letto matrimoniale.

211

Fare attenzione alle misure

Per prima cosa chi acquista un letto matrimoniale deve sempre fare attenzione alla tipologia di letto da acquistare. È importantissimo sempre fare attenzione alle misure standard della struttura del letto e di conseguenza del materasso. Un letto matrimoniale dalle dimensioni standard solitamente è lungo 190 cm ed è largo circa 160. Esistono però svariati modelli fuori misura, che è meglio non scegliere per svariati motivi, oltre al fatto che è quasi impossibile trovare delle lenzuola fuori misura.

311

Valutare la scelta del rivestimento

Un aspetto molto importante quando si sceglie un letto matrimoniale, riguarda sicuramente la scelta del tessuto e del rivestimento che può essere in stoffa o in pelle. Dovete infatti sempre scegliere un letto di un tessuto che possa adattarsi allo stile della vostra camera da letto. Esistono tessuti acrilici, tessuti in puro cotone e tessuti lavabili. Se amate qualcosa di più moderno, è possibile optare anche per la scelta di un letto rivestito in ecopelle. Potete trovare diverse tonalità di ecopelle che possono abbinarsi perfettamente ai colori della vostra camera da letto.

Continua la lettura
411

Scegliere un letto sfoderabile

Per chi vuole qualcosa di comodo e soprattutto pratico da lavare, è fondamentale sempre scegliere un letto matrimoniale completamente sfoderabile. I letti sfoderabili, sono rivestiti da una stoffa che è possibile rimuovere totalmente dalla struttura del letto e lavarla semplicemente in lavatrice. Si tratta di un letto molto pratico e moderno, che è possibile lavare costantemente a differenza dei letti rivestiti in pelle o dei letti foderati con una stoffa che non è possibile rimuovere.

511

Optare per un letto contenitore

Quando si sceglie un letto, bisogna anche capire la tipologia specifica da scegliere. Se avete una casa molto piccola, vi farà sicuramente comodo un letto contenitore. Il letto dotato di un contenitore interno, permette di poter conservare al suo interno decine di coperte e di cuscini, in modo tale da salvare gli spazi attorno a voi. Si tratta di un letto molto comodo che è possibile sollevare in maniera veramente semplice, grazie alla possibilità di avere una rete leggera e un materasso ergonomico, perfetto per questa tipologia di letto.

611

Valutare bene il prezzo

Quando si acquista un letto, non bisogna soltanto pensare al modello di quest'ultimo, ma è importante valutare anche il prezzo finale che comprende la struttura del letto e naturalmente il materasso. Diffidate sicuramente dai letti che costano meno di una cifra che si aggira intorno ai € 500. Un letto completo di struttura e materasso, di ottima qualità e soprattutto durevole nel tempo, non costerà mai meno di € 1000. Cercate quindi di farvi consigliare da un esperto le varie differenze per scegliere il letto migliore.

711

Scegliere bene il colore

Quando si sceglie un letto completo di struttura e materasso, è fondamentale anche optare per un colore che si adatti perfettamente allo stile e alle finiture della vostra camera da letto. Cercate di non scegliere mai letti eccessivamente chiari, perché possono sporcarsi facilmente e soprattutto, possono essere più difficoltosi da lavare. È sempre opportuno scegliere dei letti di colore scuro o comunque di un colore non eccessivamente chiaro. Adattate il colore della struttura del letto, al colore delle pareti e soprattutto, al colore dei vari mobili che completano la vostra camera da letto.

811

Valutare i vari modelli

Ovviamente chi scegli un letto matrimoniale, può sbizzarrirsi tra i vari modelli presenti sul mercato. È fondamentale sempre scegliere una tipologia di stile che si adatti bene ai vostri gusti. Esistono ad esempio letti a baldacchino ricchi di tendaggi che richiamano i tempi antichi, letti estremamente moderni come quelli sospesi, quelli rotondi e anche quelli in grado di girare. Adattate sempre la tipologia del letto, allo stile della vostra abitazione.

911

Scegliere il giusto materiale

Quando si sceglie un modello di letto più o meno moderno, è indispensabile anche concentrarsi sulle tipologie di materiale da scegliere. I letti più moderni, sono sicuramente creati con materiali resistenti e soprattutto pratici e facili da pulire. I materiali più moderni con cui sono costituite le strutture dei letti ormai più diffuse, sono spesso create in resina, polipropilene e in plastica robusta. I letti leggermente più classici, che richiamano magari uno stile un po' più antico, sono realizzati in ferro battuto, in ottone o ancora meglio in legno. Cercate quindi di scegliere un materiale sicuramente resistente ma anche adatto ai vostri gusti.

1011

Optare per una testata imbottita

In qualsiasi letto matrimoniale, è indispensabile pensare la comodità della testata. La testata ha la funzione di far poggiare la vostra schiena quando state comodamente seduti o sdraiati sul letto. Per questo motivo, è fondamentale optare per una testata imbottita, in grado di darvi molto comfort quando poggiate la schiena. Una testata totalmente in legno rigido o in ferro battuto, non avrà la stessa comodità di una testata morbida. Cercate sempre di valutare questo aspetto importante.

1111

Scegliere la rete più adatta

Negli ultimi tempi, sono state totalmente abbandonate le reti create con le molle o comunque create in ferro e in acciaio. I letti più moderni infatti, sono costituiti da delle reti strutturate con delle doghe in legno. Quando scegliete la rete per il letto, è fondamentale concentrarsi sulla qualità delle doghe che devono essere in grado di non rovinarsi dopo poco tempo. Optate sempre per un letto con delle doghe abbastanza spesse e rigorosamente in legno. Evitate di acquistare un letto dotato di una rete con delle doghe estremamente sottili, poco durevoli nel tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere il letto matrimoniale

La scelta del letto matrimoniale è molto importante, in quanto oltre al costo che non è per nulla economico, deve essere buono per la schiena. I letti sono scelti in base al gusto personale, a volte sono abbinati alla stanza da letto, altre volte invece,...
Arredamento

Come arredare una camera matrimoniale in stile country francese

Se si ha l'intenzione di ottenere una camera matrimoniale calda e circondata da colori allegri, una buona idea è quella di provare ad arredarla in stile country francese, il quale sta rapidamente diventando un modo popolare per ammobiliare le camere...
Arredamento

Consigli per creare un angolo studio in camera da letto

Se non preferite allontanarvi per troppo tempo dalla camera da letto, lasciando magari sola la vostra partner, potete dedicarvi allo studio creando in quest'ambiente un angolo specifico, senza tuttavia stravolgere il design impostato. Nei passi successivi...
Arredamento

Consigli di arredamento per una grande camera da letto

Se nella nostra casa ci sono delle camere molto ampie, possiamo sfruttarle per renderle maggiormente confortevoli, inserendo nel contesto di arredo dei mobili aggiuntivi e soprattutto capienti, cosa che invece non è possibile fare se la quadratura è...
Arredamento

Consigli per rendere più accogliente la camera da letto

Se la vostra camera da letto non vi soddisfa dal punto di vista dell'arredo e nel contempo vi appare inadatta per conciliare il sonno, potete renderla più congeniale alle vostre esigenze e soprattutto accogliente. In riferimento a quest'ultima condizione,...
Arredamento

10 consigli per arredare una camera da letto stile giapponese

La scelta dei mobili e la gestione dello spazio delle camere da letto riveste un ruolo fondamentale in quello che è l'arredamento di tutta la casa: questo perché si tratta del luogo deputato al riposo e al benessere e necessita quindi di essere confortevole...
Arredamento

Letto: come decorare una camera da letto in stile barocco

Esistono varie tipologie e stili di arredamento. Quello che andremo ad analizzare in questa guida è un particolare stile applicato ad una camera specifica. L'arredamento diventa particolarmente romantico, all'interno dei locali si percepiscono sensazioni...
Arredamento

Come far sembrare più grande la tua camera da letto

Se la tua camera da letto è piuttosto piccola, esistono alcuni espedienti, che dal punto di visto ottico, possono farla sembrare più grande, facendoti sentire, di conseguenza, a tuo agio. Nei passi successivi di questa guida, ti fornirò una serie di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.