10 consigli per pulire le scarpe

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Le scarpe sono degli accessori, maggiormente soggetti ad usura e sopratutto a sporcarsi; infatti, pioggia e fango, polvere, ma anche macchie come ad esempio quelle di inchiostro o di colla, le rendono spesso sporche ed antiestetiche. Quando ciò avviene, anziché accantonarle o buttarle via, è possibile a seconda dei casi, intervenire in modo adeguato e con ottimi risultati. In riferimento a ciò, ecco una lista con 10 consigli per pulire le scarpe.

211

Lavare le scarpe in lavatrice

Le scarpe da ginnastica così come da corsa o per il tennis, che si presentano sporche di fango e che in genere sono telate, possono essere pulite in un modo molto semplice e funzionale; infatti, basta eliminare temporaneamente le parti interne di feltro o di cotone delicato, e lavarle in lavatrice con del detersivo per il bucato. A lavoro ultimato, basta asciugarle al sole e ritrovarle poi come nuove.

311

Usare il latte

Sempre in riferimento alle scarpe bianche telate, un altro ottimo metodo per pulirle specie se si sono annerite con fango o terra battuta dei campi da tennis, è di usare il latte. L'applicazione avviene con dell'ovatta, che serve a massimizzare il risultato e a salvarle definitivamente.

Continua la lettura
411

Applicare dei solventi per pelli

Se le scarpe sono di pelle e appaiono sporche di colla acrilica, è importante sapere che per eliminare l'inconveniente, basta applicare sulla zona interessata dei solventi specifici. Il lavoro consente poi di farle diventare come nuove, con una semplice pulizia a base di cera proprio per lucidare le calzature.

511

Utilizzare il limone e il bicarbonato

Delle scarpe miste a pelle e stoffa, possono essere pulite con un mix realizzato con due prodotti naturali, ovvero il bicarbonato di sodio e il succo di limone. Utilizzarli entrambi, significa svolgere un'ottima azione abrasiva (bicarbonato) e sgrassante (limone), ottenendo dei risultati apprezzabili dal punto di vista della pulizia.

611

Rimuovere lo sporco con l'alcool

Se le scarpe come ad esempio quelle dei nostri bimbi sono sporche di inchiostro tracimato da una penna, un buon metodo per rimuoverlo consiste nell'utilizzare l'alcool. Quest'ultimo va applicato sulla macchia a più riprese, finché non la si elimina del tutto. Una lucidatura con cera specifica per pelli, o del talco se si tratta di scarpe di tela serve ad ottimizzare il risultato.

711

Usare del sapone neutro

Per eliminare piccole macchie sulle scarpe specie se di tela e magari generate da cibo come salsa o gelati, il sapone neutro è l'ideale; infatti, basta usarlo sulla zona interessata dalla macchia, dopodiché provvedere ad un risciacquo e all'asciugatura ai raggi del sole o con un phon.

811

Applicare della cera solida

La pioggia spesso rilascia sulla scarpe di pelle degli antiestetici aloni, che le fanno sembrare eccessivamente sporche. Per rimediare a ciò, è sufficiente applicare della cera solida, lasciarla in posa per alcuni minuti, e poi basta strofinare con un panno di tela pulito.

911

Utilizzare l'ammoniaca

Le scarpe con una colorazione particolare come ad esempio quella dorata, possono essere pulite con l'ammoniaca, che serve anche a lucidarle e quindi a renderle di nuovo perfette come il primo giorno. La cosa importante è utilizzare il prodotto per alcuni minuti e poi risciacquare le scarpe, per evitare che essiccandosi rilasci un alone biancastro.

1011

Rimuovere lo sporco con l'acqua ossigenata

Alcuni tipi di scarpe sono porose specie in prossimità di decorazioni e modanature, per cui volendo rimediare a dello sporco che si è accumulato in queste parti, per rimuoverlo conviene usare l'acqua ossigenata, e poi asportarla poco per volta con dell'ovatta pulita.

1111

Usare il dentifricio

Un altro prodotto da usare ed efficace per pulire le scarpe, è il dentifricio; infatti, è leggermente abrasivo e serve a sgrassare la parte rendendola di nuovo liscia e setosa, e pronta poi per una lucidatura con della cera specifica per calzature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare le pentole di ghisa

La pulizia delle pentole di ghisa è molto semplice e facile da eseguire. E’ importante lavare le padelle con la massima cura e la massima attenzione, in quanto la ghisa, è un metallo che se non viene pulito correttamente, tende ad arrugginirsi. In...
Pulizia della Casa

Come liberarsi del fango dal pavimento

Chi abita a piano terra sa molto bene quanto sia facile portare sporco, ma soprattutto fango, se prima di arrivare alla porta d'ingresso si attraversa un vialetto con alberi e aiuole. Basta la rugiada o un po' di pioggia e le scarpe diventano un nemico...
Economia Domestica

10 trucchi per risparmiare tempo nelle pulizie domestiche

Una delle cose che sicuramente riempie le giornate dei casalinghi e non è, senza alcun dubbio, tutto quello che riguarda la pulizia della casa in cui abitiamo. Pulire una casa abitata non è facile: richiede tempo prezioso, denaro, buona volontà e olio...
Arredamento

Consigli per rendere più accogliente la camera da letto

Se la vostra camera da letto non vi soddisfa dal punto di vista dell'arredo e nel contempo vi appare inadatta per conciliare il sonno, potete renderla più congeniale alle vostre esigenze e soprattutto accogliente. In riferimento a quest'ultima condizione,...
Pulizia della Casa

Come lavare le scarpe da ginnastica

Le scarpe da ginnastica spesso si sporcano a causa dell'usura o della sporcizia come terra, fango, erba, etc. Sia che siano chiare, in cui questi dettagli sono più evidenti, sia che siano scure, è bene comunque lavare e farle tornare allo stato originale....
Economia Domestica

5 frequenti errori di lavaggio

Ogni capo che indossiamo ha un suo metodo di lavaggio, che possiamo scoprire andando a sbirciare la classica etichetta di stoffa posizionata all'interno di esso. Alcune volte però, succede che i nostri capi, vuoi per la fretta o per la sbagliata interpretazione...
Pulizia della Casa

10 consigli per mantenere puliti gli zerbini

Gli zerbini sono ideali per tenere pulite le stanze della nostra casa, poiché vengono posizionati sulla porta di ingresso o in prossimità di essa. Si tratta di una soluzione ottimale per pulire accuratamente i piedi, specie se le scarpe sono particolarmente...
Pulizia della Casa

Come pulire stivali di pelle

Tutte le scarpe, ma sopratutto quelle costose, hanno bisogno di particolari cure dopo averle utilizzate in modo da poter essere conservate sempre in perfetto stato. Tuttavia ogni tipo di scarpe è realizzato in materiale differente per cui per pulirle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.