10 consigli per pulire il camino

Tramite: O2O 04/10/2018
Difficoltà: media
114

Introduzione

Pulire un caminetto è un compito che richiede abbastanza tempo in quanto è necessario pulire in maniera profonda anche le parti che non si vedono, poiché la canna fumaria potrebbe intasarsi e creare degli incendi; la pulizia del camino dunque è molto importante e in questa guida saranno illustrati 10 consigli su come fare.

214

Occorrente

  • Fogli per catturare la polvere
  • Giornali
  • Paletta
  • Pennello
  • Paglietta in nylon
  • Spazzolino da denti
  • Coltello
  • Raschietto
  • Pulitore per piastrelle
  • Pennello in acciaio
  • Spazzola con setole morbide
  • Smalto nero lucidante
  • Cera d'api
  • Panno di cotone morbido
  • Guanti da lavoro
314

Preparare la stanza

Indossare abiti vecchi e guanti da lavoro prima di iniziare. Spostare i mobili, arrotolare i tappeti e proteggere il pavimento con fogli di polvere e giornali. Spazzare il camino pulito o utilizzare un aspirapolvere in modo da poter esaminare meglio il caminetto sottostante.

414

Riparare i mattoni refrattari

Controllare i mattoni refrattari isolanti sul retro e sui lati del focolare. I mattoni gravemente deteriorati dovranno essere sostituiti, mentre le crepe ed eventuali scheggiature possono essere riparate con il cemento refrattario. Il mattone deve essere asciutto e privo di polvere; utilizzare un coltello per spingere il cemento in posizione. A seguito di una riparazione potrebbe essere necessario accendere un fuoco per curare il cemento.

Continua la lettura
514

Pulire il rivestimento

Pulire le piastrelle del rivestimento e del focolare con acqua calda e sapone; utilizzare una spazzola di lavaggio con setole o un panno abrasivo in nylon. Le piastrelle rotte possono essere sostituite. Un vecchio spazzolino da denti è utile per la pulizia delle fughe. Anche l'intonaco mancante può essere sostituito. Controllare che il nuovo prodotto sia adatto per superfici esposte a temperature elevate e premere con decisione nei giunti. Il giorno dopo pulisci la stuccatura in eccesso con una spugnetta di nylon.

614

Rimuovere le macchie ostinate

Se dopo la pulizia iniziale rimangono macchie persistenti, applicare un detergente per piastrelle e lasciare un'ora o due per sollevare lo sporco. Sfregare di nuovo con acqua e sapone e una spazzola con setole. Pulire l'area con un panno pulito e acqua. Una volta completamente asciutto, lucidare con un panno di cotone morbido per far brillare le piastrelle. Le candele sul focolare possono sembrare belle ma evitare pesanti accumuli di cera in quanto potrebbero costituire un pericolo di incendio. Utilizzare un raschietto ad angolo acuto per evitare di graffiare le piastrelle e raschiare via la cera. Se la cera fusa è penetrata nella stuccatura, scaldala con un asciugacapelli e asciuga la cera con un rotolo da cucina.

714

Pulire il metallo arrugginito

Pulire il metallo arrugginito con una spazzola d'acciaio, quindi applicare con parsimonia lo smalto nero con un pennello. Per una finitura lucida lasciare per almeno un'ora e poi lucidare con una spazzola a setole morbide. Attenzione, lo smalto lucidante si stacca facilmente su mobili e vestiti, quindi usalo con pacatezza. Utilizzare una vernice per stufa per una finitura più duratura.

814

Lucidare i bordi del legno

Nel caso in cui, i bordi di legno sembrano sbiaditi e opachi, per nutrire il legno e proteggerlo dall'effetto di asciugatura del calore, strofinare con una cera d'api di buona qualità. Lasciare asciugare e lucidare con un panno di cotone morbido. Per evitare una finitura opaca applicare sempre con parsimonia lo smalto, ricorda che troppo scolorirà il legno.

914

Scalpellare i mattoni

I caminetti nascosti possono di solito essere identificati dalla presenza di un comignolo in quanto proiettano nella stanza o esternamente dal muro esterno. La dimensione dell'apertura è di circa 580 mm di larghezza, 255 mm di profondità e 640 mm di altezza. A volte il seno veniva semplicemente schiacciato con il pannello rigido inchiodato alla battente; tocca lungo il muro fino a quando non senti un suono vuoto e poi premi via il pannello rigido. In alternativa, l'apertura potrebbe essere stata murata. Se questo è stato fatto correttamente dovrebbe esserci un airbrick o un ventilatore nelle vicinanze. Scalpellare un paio di mattoni a circa 300 mm dal pavimento.

1014

Liberare la canna fumaria

Tenere una candela di fronte all'apertura del camino. Se la fiamma viene tirata verso l'apertura, indica che il camino è chiaro mentre una fiamma ferma suggerisce che c'è un'ostruzione che deve essere cancellata. Rimuovere il resto dei mattoni con cura in quanto potrebbero esserci un fornello a fuoco, un architrave, un arco in mattoni o un arco di ferro nascosto dietro. Ripulisci tutto il disordine, ma non accendere il fuoco finché non hai liberato la canna fumaria, controllare la sicurezza e testare il fumo per assicurarti che i gas di scarico non filtrino attraverso la muratura nella casa o sul tetto.

1114

Rimuovere la fuliggine

Per rimuovere la fuliggine dalla griglia / alari, applicare alcuni cucchiaini di detersivo per piatti su una spazzola di lavaggio inumidita con acqua, bagnare la griglia / e il ferro con acqua, strofinare; risciacquare bene. Asciugare la griglia con lo straccio pulito e lasciarlo da parte finché non si pulisce il caminetto.

1214

Setacciare il camino

Per setacciare il camino, inumidire la spazzola di setole nella soluzione rimanente e strofinare le pareti, iniziando dall'alto e lavorando verso il basso. Occasionalmente spruzzare con una soluzione detergente, sia come risciacquo che come detergente. Utilizzare i vecchi stracci per pulire dopo lo scrub; spruzzare e ripetere il processo di lavaggio, se necessario. Strofina il pavimento del caminetto e infine risciacqua solo con acqua.

1314

Guarda il video

1414

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coprire i mobili e i tappeti prima di iniziare il lavoro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le parti esterne del camino

Il fascino e il calore che un camino può donare ad una casa è innegabile. Simbolo arcaico e di raccoglimento, il camino può offrire intensi momenti di relax e benessere. Per mantenerlo però sempre "giovane" e in ottima forma, dobbiamo imparare a prendercene...
Pulizia della Casa

Come pulire un camino in pietra

Un camino è un complemento d'arredo raffinato e funzionale, ma nel contempo specie se di pietra raccoglie polvere, cenere e fuliggine e col tempo lo sporco rischia di macchiare il rivestimento. Per evitare ciò, è necessario pulirlo periodicamente...
Pulizia della Casa

Come pulire la facciata di un camino in pietra

Se in casa abbiamo un camino con una facciata rifinita in pietra, e che si presenta visibilmente sporca, per pulirla, dobbiamo attenerci a delle linee guida ben precise, per evitare di danneggiarla irrimediabilmente usando tecniche sbagliate. In riferimento...
Pulizia della Casa

Come pulire la cappa di un camino

Oggi vedremo in tale articolo come pulire la cappa di un camino. Essi sono funzionali, eleganti ed anche un piacevole elemento di design. Possono essere costruiti in diverse modalità, quali: in marmo, in muratura, in cemento ma anche in mattoni, insomma...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di cenere dal camino

Il camino è un elemento dal fascino evergreen; esso è utile per riscaldare gli ambienti, perfetto come oggetto di arredo, elegante in abitazioni antiche e chic in quelle moderne. Spesso si decide di passare una romantica serata davanti al camino per...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire la casa senza fatica

Decisamente è un vero e proprio impegno quotidiano, ma le pulizie della propria abitazione possono essere sicuramente gestite con leggerezza e spigliatezza, basta avere la volontà, buone abitudini e piccoli espedienti. Una buona idea è quella di dilazionare...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire casa velocemente

Molto spesso può accadere di ricevere degli ospiti all'ultimo minuto, ed è per questo, che bisogna rimboccarsi le maniche e pulire la casa il più in fretta possibile, in modo tale, da farla apparire completamente pulita e soprattutto ordinata. In questa...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire e sbiancare la vasca da bagno

Pulire e soprattutto sbiancare la vasca da bagno non è un'impresa facile, poiché in base alla sua tipologia, richiede l'uso di materiali e prodotti appropriati. In una vasca infatti si possono verificare intasamenti, screpolature, incrostazioni e macchie,...