10 consigli per mantenere puliti gli zerbini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli zerbini sono ideali per tenere pulite le stanze della nostra casa, poiché vengono posizionati sulla porta di ingresso o in prossimità di essa. Si tratta di una soluzione ottimale per pulire accuratamente i piedi, specie se le scarpe sono particolarmente sporche di polvere o fango. L'unico inconveniente è legato alla fitta trama di cui si compongono, per cui per mantenere puliti questi utili tappeti, nei passi successivi ci sono 10 consigli da seguire attentamente.

26

Spazzolare gli zerbini ogni mattina

Un primo modo per mantenere uno zerbino pulito, consiste nello spazzolarlo ogni mattina. Per massimizzare il risultato, ci sono dunque due consigli specifici da dare; infatti, il primo è di utilizzare una spazzola con setole morbide per i tessuti, mentre il secondo è di aggiungere della segatura sulla superficie dello zerbino, e poi asportarla con una spazzola a setole dure. Lo scopo di questa seconda opzione, è di assorbire eventuali liquidi oppure le urine del gatto o del cane.

36

Usare una spazzola autoadesiva per peluche

Gli zerbini spesso diventano un ricettacolo di peli sia umani che di animali, per cui volendo tenerli sempre puliti, ci sono nello specifico due utili consigli; infatti, il primo è di usare una spazzola autoadesiva che in genere si usa per eliminare i peluche dagli abiti, mentre il secondo riguarda invece l'uso di un oggetto simile ma stavolta di tipo elettrico. Quest'ultimo infatti genera calore, e quindi particelle elettrostatiche in grado di catturare peli, fili di cotone e quant'altro si va ad annidare tra la fitta trama degli zerbini.

Continua la lettura
46

Sbattere spesso gli zerbini

Per una pulizia giornaliera dello zerbino, si può eseguire un'operazione molto semplice; infatti, basta sbatterlo direttamente sulla ringhiera di un balcone o di un terrazzo, per rimuovere la polvere che si è annidata. Un secondo consiglio in merito, consiste nell'uso di un tradizionale battipanni (in plastica o legno), ideale per un lavoro decisamente più accurato rispetto al precedente.

56

Disinfettare periodicamente gli zerbini

Per disinfettare lo zerbino periodicamente oltre che tenerlo pulito, è necessario usare dei prodotti atti a ottimizzare il risultato. In riferimento a ciò come per i passi precedenti, ci sono due validi consigli. Il primo riguarda l'uso di uno spruzzino in cui inseriamo acqua, limone e bicarbonato di sodio, quest'ultimo un ottimo mangiaodori. Il secondo consiglio invece consiste nell'utilizzare il vapore, per cui in questo caso ritorna utile l'apposito elettrodomestico che usiamo in casa, per sanificare pavimenti, divani e poltrone.

66

Curare lo strato di gomma sottostante

La maggior parte dei moderni zerbini sono dotati nella parte sottostante di una guaina di gomma, che oltre a rendere idrorepellente il pavimento funge anche da elemento antisdrucciolo. In riferimento alla pulizia di questa funzionale parte dello zerbino, ci sono due consigli utili per ottimizzare il risultato. Il primo consiste nel cospargerla periodicamente di talco, allo scopo di tenere la guaina di gomma sempre morbida ed elastica, scongiurando quindi il rischio di spaccature. Il secondo consiglio invece che poi rappresenta una valida alternativa, è di usare della cera che consente di ottenere lo stesso risultato e garantire quindi lunga vita all'intero zerbino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Ristrutturare la casa per un disabile

Indubbiamente la casa è l'ambiente più importante nella vita di una persona. Per le persone disabili, la casa può essere o può diventare un ambiente ostile che, nel corso del tempo, ne ostacola tutti i movimenti di vita quotidiana. L'abitazione necessariamente...
Pulizia della Casa

Come pulire lo zerbino

Lo zerbino è la prima cosa che si nota avvicinandosi all'entrata di un'abitazione. È un po' come un biglietto da visita poiché il suo stato e la sua pulizia farà capire molto rispetto a quello che si troverà all'interno della casa. Per questo risulta...
Pulizia della Casa

Come ridurre la polvere in casa

La polvere è uno dei problemi contro la quale ognuno di noi combatte quotidianamente. Nella polvere si annidano allergeni provenienti da acari, batteri, peli di animali (se li abbiamo), pezzetti di cibo. In inverno, per esempio, il caldo del riscaldamento...
Economia Domestica

Cosa regalare all'inaugurazione di un negozio

L'inaugurazione di un'attività commerciale è un evento molto importante, rappresenta l'inizio di una nuova fase della vita che si spera prosperosa. Per tanto, non ci si può presentare di certo a mani vuote. Fare il regalo giusto, però, non è sempre...
Esterni

Come arredare il giardino in stile rinascimentale

Con il Rinascimento si fa riferimento a quel vento culturale che intorno al 1400, interessò dapprima l'Italia e in particolar modo Firenze, e successivamente tutta l'Europa. Si tratta di un movimento culturale che ha l'obiettivo di promuovere, per l'appunto,...
Arredamento

Come scegliere il tappeto giusto

Il tappeto è un complemento d’arredo molto importante che può dare ad ogni ambiente un tocco particolare. In alcuni casi può risolvere l’estetica complessiva della stanza che va ad arredare. E’ un tocco di stile che permette di personalizzare...
Pulizia della Casa

Come fare le pulizie condominiali

Hai comprato un appartamento in un condominio e l’assemblea ha deciso che le pulizie dovranno essere fatte dagli stessi condomini? Per abbattere i costi, succede spesso che ci si arrangi a turni per le pulizie scale e garage, soprattutto quando la palazzina...
Economia Domestica

Consigli per la manutenzione del pavimento in pvc ad incastro

In questa guida vi darò dei consigli per la manutenzione del pavimento in pvc ad incastro. Infatti, questo tipo di pavimento in pvc ha bisogno di attenzioni particolari. Quindi vi svelerò dei trucchetti e dei consigli utili per la manutenzione. Così...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.