10 consigli per illuminare meglio la nostra casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

L'home design ha sempre qualcosa di innovativo e travolgente da proporre per rimodernizzare lo stile della vostra casa. Ultimamente sta andando molto di moda creare dei giochi di luci. Lampadari e lampadine di tutti i colori e di ogni dimensione utile a rendere la vostra casa davvero un posto suggestivo, il tutto senza perdere di vista quello che è lo scopo principale delle luci, ovvero quello di illuminare gli ambienti. In questa guida vi mostreremo 10 consigli per illuminare meglio la nostra casa, il tutto con un occhio di riguardo alla bolletta. Vediamo come fare.

211

Usare una luce soffusa

Partiamo dalla parte della casa in cui senza dubbio passiamo la maggior parte del tempo: il soggiorno. Il soggiorno è il luogo in cui si ospitano gli amici, il luogo adibito a guardare un bel film in tv, il luogo in cui rilassarsi. Motivo per cui una luce soffusa ma al contempo ben distribuita è quello che vi occorrerà in questa stanza. Un'idea potrebbe essere di utilizzare delle strisce led lungo il perimetro superiore della stanza. In commercio ci sono diversi tipi di striscia led. Quelli che vi consigliamo di usare sono i led dimmerabili. Questi consentono di variare l'intensità della luce in modo da scegliere sempre quella giusta.

311

Nascondere la fonte

Un consiglio che davvero potrebbe permettere ad una stanza di cambiare completamente aspetto è quello di nascondere la fonte luminosa. Nascondere la fonte crea infatti ambienti più accoglienti e un'atmosfera più suggestiva. Per farlo potreste optare per tende che velino le fonti oppure con opere architettoniche come delle nicchie.

Continua la lettura
411

Esaltare la luce naturale

Quando si parla di illuminazione ci si riferisce anche alla luce naturale. Molto spesso questa non viene presa in considerazione, risulta invece molto importante. Ricordatevi che saper gestire bene questa risorsa vi permetterà di risparmiare un bel po' in bolletta. Per valorizzare la luce solare dovrete utilizzare delle tende che esaltino i colori della casa.

511

Scegliere il tipo di luce

Se siete abituati alle lampade tradizionali potreste scegliere di passare ai led. I motivi dietro questa scelta non sono puramente estetici, i led sono infatti molto più economici in termini di consumi, durano di più negli anni e necessitano di una minore manutenzione. Questo insieme alla possibilità di adattare i led a qualsiasi stanza, rende questi strumenti davvero utili ed efficienti.

611

Illuminare i soffitti

Quando pensiamo all'illuminazione siamo abituati a pensare ad un faretto o una lampadina che punti nella direzione da illuminare. Esistono tuttavia dei modi diversi di fare luce. Uno di questi è quello che viene definito "Luce indiretta". Questo metodo consiste nel puntare il fascio luminoso verso il soffitto anziché verso il pavimento. Questo tenderà a rendere l'ambiente meno oppressivo, facendo sembrare la luce artificiale molto simile a quella naturale.

711

Controllare le luci

Controllare le luci non è una cosa semplice e richiede un professionista del settore. Ci sono molti modi per controllare le luci, in generale lo si fa attraverso una centralina in cui l'utente setta le specifiche tramite un'interfaccia. Se sembrano cose difficili è perché evidentemente siete abituati al solo interruttore on/off. Lasciate spazio libero ad un professionista e vedrete che c'è un mondo di possibilità oltre al classico interruttore.

811

Creare effetti

Un modo davvero carino ed originale di illuminare casa è attraverso la creazione di effetti di luce. Uno dei più usati e che rende la casa molto più elegante è la sfumatura di luce quando si passa da una stanza all'altra. Per fare ciò lavorate sul corridoio, in modo da creare delle transizioni dal buoi alla luce prima di entrare nelle stanze.

911

Illuminare una stanza arredata

Se la vostra casa è ancora in fase di arredamento non apponete ancora nessuna forma di illuminazione. Il motivo è che ogni stanza, una volta terminata, non sarà mai perfettamente simmetrica. Illuminate quindi sempre le camere già terminate e non una stanza ancora vuota.

1011

Dare profondità

Un dettaglio che potrebbe fare la differenza è quello di creare una profondità. La profondità deve essere creata magistralmente con l'alternanza di luce e ombra. L'ombra sarà fondamentale e creerà l'impressione di una stanza molto più ampia. Per fare ciò scegliete la giusta distanza tra gli elementi illuminanti e decidete di illuminare degli oggetti solo da un lato, per permettere all'ombra di coesistere.

1111

Utilizzare le lucine

Molto utili e davvero originali risultano essere anche le lucine. Per intenderci, le lucine sono quelle che si usano anche sugli alberi di Natale. Queste possono esaltare dei particolari, come una finestra o un elemento architettonico (nicchia o colonna). Si possono creare diversi giochi di luce, come la cascata di luci o una spirale intorno ad una colonna.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Consigli per illuminare un corridoio buio

Il corridoio è una parte fondamentale della casa. Se riuscite a valorizzarlo nel modo giusto può diventare davvero il pezzo forte della vostra abitazione. Solitamente infatti è la prima parte dopo la porta d'entrata e quindi il primo locale che gli...
Arredamento

5 consigli per illuminare un bagno cieco

Sicuramente quando si acquista una casa, è importante valutare la presenza di una finestra all'interno del un bagno. La finestra nel bagno, è fondamentale non solo per eliminare i cattivi odori, ma anche per dare luce, luminosità e bellezza al bagno....
Arredamento

Come illuminare la zona lettura

Tutti quanti leggiamo e tutti quanti desideriamo una zona dove poter leggere i nostri libri tranquillamente e in maniera rilassata, ma uno dei problemi maggiori solitamente quando si arreda una determinata zona della nostra casa, risulta quella di trovare...
Arredamento

Come illuminare una mansarda

Alcune case sono dotate di mansarde; se esse vengono arredate si possono utilizzare come un qualsiasi altro ambiente. Basta un po' di fantasia nell'organizzazione e dare all'ambiente la giusta illuminazione. La maggior parte delle mansarde però hanno...
Arredamento

Come illuminare un ambiente rustico

Un ambiente rustico è un luogo magico ed inusuale che raccoglie i ricordi e le magie di un tempo. Questo ambiente, infatti, è un qualcosa di unico ed irripetibile, che può essere allestito con mobili antiquati, tappeti persiani e, perché no, magari...
Arredamento

Come illuminare il soggiorno

Quando parliamo di arredamento dobbiamo pensare ad ogni componente di cui necessita la nostra casa per renderla completa e accogliente. Ciò che sicuramente non può mancare è l'illuminazione: anche questa fa parte dell'arredo della casa e bisogna prestare...
Arredamento

Come illuminare un ambiente

Gli ambienti, sia delle nostre abitazioni che nei posti in cui lavoriamo o comunque trascorriamo del tempo, andranno illuminati in modo da armonizzare gli ambienti, creare le giuste atmosfere, e soprattutto, provvedere alla consona illuminazione, necessaria...
Arredamento

Come illuminare la sala da pranzo

La luce è un elemento basilare a cui spesso non viene data la giusta importanza durante le scelte di arredo delle stanze di una casa. Per creare un ambiente confortevole e funzionale, si deve innanzitutto studiare come illuminare ogni angolo della casa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.