Vodka: come utilizzarla per le pulizie di casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In tale tutorial, vi indicheremo come utilizzare la vodka per le vostre pulizie di casa. Quando pensiamo a pulire casa, e lo si fa con prodotti economici e naturali, vi possono venire soluzioni come il bicarbonato di sodio, l'aceto, il succo del limone, però anche la vodka potrebbe essere usata in ciascun ambiente di casa vostra e funziona veramente meglio di certi prodotti che si trovano in commercio. Negli anni passati, per le emergenze, la vodka fatta in casa è stata prodotta ed utilizzata per sterilizzare le attrezzature mediche degli ospedali. Continuate la lettura per capire come dovrete fare. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • vodka
  • acqua tiepida
  • batuffolo di cotone
36

Vi spieghiamo come usare la vodka per pulire il bagno

La vodka prima di tutto potrà essere usata per la pulizia del bagno. Esattamente alla stessa maniera dell'aceto. Potrete pulirci i sanitari, ma è anche ottima per lucidare i rubinetti ed anche dispositivi metallici. Prendete un contenitore spray, poi dovrete mescolare la vodka con un po' di acqua tiepida. Continuate spruzzando sulla superficie direttamente del vostro bagno, soprattutto sulla vasca da bagno, sulle piastrelle di ceramica, rubinetti e water, eliminando in questo modo tutto lo sporco ed il calcare che si è depositato durante il passare del tempo. Tale composto sarà ottimo anche per togliere le muffe ed i batteri totalmente che proliferano nei luoghi umidi della casa.

46

Potrete usare la vodka per uccidere e prevenire i parassiti domestici indesiderati

La vodka in seguito la potrete anche usare uccidere e prevenire i parassiti domestici indesiderati. Dovrete diluirla con acqua e la potrete utilizzare tranquillamente per uccidere formiche, ma anche altri insetti che infestano casa vostra. La vodka inoltre è parecchio efficace per disinfestare piante d’appartamento da parassiti o da afidi eventuali, conosciuti meglio con il nome di "pidocchi delle piante". In tal caso, dovrete lavare la pianta con acqua del rubinetto ed, in seguito, dovrete tamponare le foglie con un batuffolo di cotone imbevuto di vodka. Non usate la vodka sulle direttamente sulle piante, soprattutto sopra quelle delicate come orchidee e violette africane, siccome le potrebbe danneggiare irreparabilmente.

Continua la lettura
56

Potrete usare la vodka anche per la pulizia di monili come smeraldi, diamanti e pietre preziose contenti cristallini


Tanti tipi di gioielli, ad esclusione di quelli maggiormente delicati come opali e perle, potranno essere puliti immergendoli nell'alcool, semplicemente. La vodka potrà essere usata per pulire quasi tutti i monili come smeraldi, diamanti ed anche tutte le altre pietre preziose che contengono cristallini. Vi dovrete assicurare di non utilizzare l’alcool assolutamente su gioielli maggiormente delicati come opali e/o perle, perché potrebbe diventare neri ed anche danneggiarli irrimediabilmente. Concludendo, seguendo queste utili e semplici mosse, riuscirete ad usare la vodka nei modi maggiormente disparati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Rimedi antitarlo per i mobili antichi

I mobili antichi sono di una bellezza veramente stupefacente. Quando bisogna scegliere un arredamento di casa leggermente retrò, questi rendono l'ambiente circostante più elegante ed accogliente. È proprio la seguente accoglienza che coinvolge anche...
Economia Domestica

Come scegliere il bicchiere in base alla bibita

Con l'avvento dell'estate è sempre piacevole bere qualcosa di fresco e rinfrescante, che ci possa in un certo qual modo allietare la nostra giornata. In questa guida vedremo come poter godere al meglio di una bella bibita rinfrescante, utilizzando il...
Pulizia della Casa

Come togliere l'odore di uovo

Moltissime ricette, sia dolci che salate, richiedono l'utilizzo dell'uovo al loro interno. Il problema essenziale, quando si utilizza questo ingrediente, è che gli utensili e l'ambiente tendono a catturarne il naturale odore e lo trattengono anche in...
Pulizia della Casa

Come togliere i segni delle etichette

All'interno di questa guida andremo a occuparci di etichette. Nello specifico, come avrete già avuto l'opportunità di scoprire attraverso la lettura del titolo di questa guida, andremo a spiegarvi Come togliere i segni delle etichette.Le sostanze adesive...
Pulizia della Casa

Come fare deodoranti naturali per la casa agli olii aromaterapici

Entrare in casa ed essere invasi da un gradevole profumo duraturo e speziato, con prodotti che la natura ci offre, è una sensazione piacevole da provare. In questa guida vediamo come fare deodoranti naturali per la casa agli olii aromaterapici. La maggior...
Pulizia della Casa

Tarme e tarli dei mobili: 10 rimedi naturali

Una delle difficoltà più comuni nella conservazione e cura dei mobili in legno, o di ciò che è conservato nel loro interno, è la prevenzione da un'infestazione di tarli e tarme, che costituiscono un vero pericolo se non eliminati tempestivamente....
Pulizia della Casa

10 errori da evitare nelle pulizie domestiche

Pulire la casa e mantenerla sempre splendente, è un compito spesso non facilissimo. Lavare pavimenti, vetri, sanitari e tutte le superfici della casa, può diventare un compito lungo che richiede tempo e precisione ed è per questo che è importante...
Pulizia della Casa

Come utilizzare l’aceto e il bicarbonato nelle pulizie domestiche

Ecco una vera e propria guida, attraverso cui poter imparare come utilizzare in casa propria, per le pulizie quotidiane, degli ingredienti che possiamo reperire tranquillamente nella nostra dispensa, perché del tutto efficaci e sicuri. Stiamo parlando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.