Come costruire un barbecue in mattoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi di voi non ha mai desiderato o almeno immaginato di avere un bel barbecue in mattoni da tenere in giardino o in cortile per fare ottime grigliate in compagnia di amici o della propria famiglia durante le belle giornate di sole? Beh, tutto ciò che avete immaginato con l'aiuto di questa guida sarà possibile. Infatti vi indicherò, passo per passo, come costruire un bel barbecue in mattoni con le vostre mani, tutto quello che dovrete fare è seguire ogni mia indicazione affinché tutto vada per il verso giusto, e senza neanche spendere troppi soldi. Siete pronti?

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Livella
  • Squadra
  • Rete metallica
  • Cemento
  • Mattoni
  • Listelle di legno "fodere"
  • Sassi e Ghiaia
  • Griglia
  • Malta
36

Bene, incominciamo. L'idea di barbecue che vi propongo è semplice da costruire, ma come in tutte le cose ci vuole pazienza per realizzarla, anche se vi assicuro che dopo tutto il lavoro che farete, e dopo tutti i soldi che spenderete, se pur in piccola quantità, sarete pienamente ricompensati dal lavoro che avrete fatto. Per prima cosa dovete preparare le fondamenta del vostro barbecue, che devono essere lievemente più grandi della vostra struttura. Studiate la posizione più adeguata e che vi fa più comodo dove posizionare le vostre fondamenta. Fate però attenzione al fatto che il terreno che sceglierete dovrà essere completamente stabile e pianeggiante.

46

Scavate dunque una fossa profonda all'incirca 12/15 centimetri e larga 50 centimetri circa; calcolate che il vostro barbecue sarà alto all'incirca 100cm. Procuratevi dunque dei listelli di legno "fodere" che posizionerete ai bordi della vostra fossa scavata in precedenza, poi inchiodatele l'una all'altra rispettando i bordi della vostra fossa. Ponete sul fondo sassi e ghiaia, e utilizzate una rete metallica come copertura. Dunque effettuate una gettata di cemento all'interno del vostro fosso che dovrà essere alta 5/10 cm circa; fate attenzione a livellare perfettamente la superficie della colata, affinché essa sia piana del tutto: è consigliato l'uso di livella e squadra.

Continua la lettura
56

Quando la base sarà completamente asciutta, con l'apposita malta dovrete iniziare a sistemare la prima riga di mattoni (mantenendo sempre il controllo del livello ad ogni strato), seguendo una linea a 'U' come vedete in foto. Poi passate a posare la seconda fila, disponendo i mattoni in maniera alternata rispetto la prima riga, per ottenere una struttura maggiormente robusta.

66

Continuate la sovrapposizione dei mattoni seguendo la disposizione descritta nel passo precedente, fino ad arrivare a posizionare quelli che devono sostenere il piano di metallo per contenere il carbone, una griglia per cuocere e un'ultima griglia nella parte finale della struttura, dove andrete a sistemare il cibo da cucinare o appena cotto (seguite il chiaro esempio della foto).
Il piano per il carbone dovrà essere collocato ad un’altezza di circa 35 cm al di sotto della griglia per la cottura. Ricordate che potrete trovare le griglie di varia misura nei punti vendita di 'fai da te' e bricolage, dove probabilmente potrete acquistare tutto l'occorrente per costruire la vostra opera in muratura. Ecco, ora finalmente il vostro barbecue è pronto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come costruire un barbecue con mattoni refrattari

Con l'arrivo della bella stagione, abbiamo tutti voglia di passare un po' di tempo all'aria aperta. Se abbiamo a disposizione un giardino o ...
Economia Domestica

Come accendere la carbonella per barbecue

Il Barbecue è sia un metodo di cottura del cibo, generalmente carne, che avviene attraverso il calore del fuoco, che un apparato di cottura.
Per ...
Esterni

Come scegliere un barbecue

Quando in Italia parliamo di "fare un barbecue", molte persone intendono "fare una grigliata". Il barbecue è un tipo di cottura ma anche un'apparecchiatura ...
Esterni

Come costruire un barbecue in pietra lavica

Quando arriva l’estate e con essa anche la vita all'aria aperta, non esiste cosa migliore di organizzare grigliate in allegria: salsicce, hamburger, pesce ...
Esterni

Come costruire un lavatoio da esterno in muratura

Il giardino è un ottimo luogo in cui passare tantissimo tempo all'esterno, specie in estate, dedicandosi alla cura delle piante, al taglio dell'erba ...
Esterni

Come scegliere un barbecue prefabbricato

La scelta del barbecue prefabbricato è legata, oltre che ad alcune esigenze specifiche, anche allo spazio disponibile in cui esso dovrà essere collocato, al prezzo ...
Pulizia della Casa

Come pulire il barbecue in muratura

Per chi possiede uno spazio in giardino e desidera decorarlo, rendendolo al contempo più funzionale, il barbecue in muratura è un'ottima soluzione. Oltre al ...
Esterni

Barbecue: guida alla scelta

Quando ci rechiamo in un centro che vende prodotti e materiali per la casa e il giardinaggio, per acquistare un barbecue, dobbiamo valutare attentamente molti ...
Esterni

Come costruire un barbeque in ferro

Il barbecue è uno strumento utilizzato per la cottura del cibo con il calore del fuoco. Il cibo maggiormente cucinato con il barbecue è la ...
Esterni

Come scegliere il barbecue a gas

Avere un giardino o un terrazzo abbastanza grande è sicuramente un vantaggio in più. Infatti si possono allestire gli spazi all'aperto a nostra disposiozione ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.