Shabby chic: 5 trucchi per trasformare la casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Lo stile shabby chic è una linea che prevede arredi e accessori decisamente trasandati, ma romantici e pratici. Se amate questo particolare stile, potrete utilizzarlo per il vostro appartamento. Naturalmente, la scelta più veloce e facile risulta essere precisamente quella di rivolgersi un arredatore professionista, ma in questo modo dovreste spendere una cifra di denaro sicuramente maggiore. Dunque, se preferite risparmiare notevoli somme di denaro, potrete provare voi stessi a progettare il giusto stile per la vostra abitazione, vi basterà qualche semplice consiglio ed un po' di impegno. Quindi, continuate a prestare particolare attenzione ai semplici ed utili passi riportati precisamente in questa interessante guida, per imparare facilmente lo shabby chic: 5 trucchi per trasformare la casa.

27

Occorrente

  • vecchi mobili da dipingere, smalto opaco o vernice 'a gesso', tappeti chiarissimi o stuoie, teli bianchi in cotone o lino, vecchi oggetti da pitturare.
37

Mobili vecchi e nuovi:

Dunque, per ottenere un risultato impeccabile dovete saper accostare sapientemente gli elementi vecchi a quelli nuovi, dando ad ogni cosa un aspetto fresco e delicato. Il primo trucco è quello di cercare delle vecchie seggiole e qualche mobile piuttosto 'vissuto' nei mercatini dell'usato, intervenendo poi con piccoli e facili restauri e dipingendo ogni cosa con vernice 'a gesso' oppure con uno smalto opaco.

47

Scegliere le tinte:

Le pareti vanno dipinte esattamente di bianco e devono essere candide anche le cornici dei quadri, ma non dovete trascurare la tinta dei pavimenti, i quali dovrebbero sempre essere in legno oppure in materiali di tonalità rigorosamente chiare. Usate ampi tappeti in delicate tonalità pastello, come il color avorio oppure il pallidissimo grigio perla.

Continua la lettura
57

Salotto:

Se state pensando alle poltrone e ai divani, tranquillizzatevi perché non devono essere necessariamente sostituiti, dovrete semplicemente trasformarli in un delizioso salotto Shabby Chic: potete farlo senza difficoltà ricoprendoli con ampi teli bianchi o beige in lino oppure in cotone grezzo, arricchendoli poi con morbidi cuscini dello stesso colore; completate inoltre l'opera pitturando in avorio o in pallido verde i bassi tavolini in legno e le sedie.

67

Illuminazione:

Un altro stratagemma per ottenere uno stupendo effetto riguarda esattamente l'illuminazione: se avete delle lampade con paralumi colorati, acquistatene altri candidi e sostituiteli. Completate questo stupendo stile pitturando svariati oggetti già presenti in casa o addirittura rivestendoli di stoffa.

77

Complemeti d'arredo:

Un ulteriore consiglio, consiste precisamente nell'utilizzare mobili in arte povera, ridipinti di bianco. Utilizzate tende in tinta unica oppure con qualche disegno tipo: cuori, fiori oppure i pois. Per quanto riguarda i complementi d'arredo, si consiglia di acquistarli in uno stile lineare e possibilmente dai colori che oscillano dal bianco al marrone scuro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Shabby Chic: idee romantiche per arredare casa

Sono tantissime le decorazioni a cui poter ricorrere per realizzare un perfetto arredamento Shabby Chic. Gli oggetti, gli accessori, i complementi d'arredo ed i mobili sono tutti elementi utili per arredare la casa con gusto. Lo stile Shabby Chic sta...
Arredamento

Arredamento shabby: 5 errori da evitare

Questo stile romantico, elegante e raffinato è letteralmente esploso negli ultimi anni, conquistando soprattutto il cuore delle donne di tutto il mondo. Sebbene in materia di arredamento la creatività sia sempre la benvenuta, in questo caso può portare...
Ristrutturazione

Come arredare una taverna in stile shabby chic

Lo stile Shabby Chic può tranquillamente adattarsi ad ogni ambiente della casa. Se avete una taverna piuttosto anonima e la volete arredare in maniera diversa utilizzando questo particolare stile, potrete farlo voi stessi senza dovervi necessariamente...
Arredamento

Arredamento shabby chic: gli errori da evitare

È l'ultima tendenza per quel che riguarda l'arredamento e viene scelto da un numero sempre crescente di persone sia in Italia che nel mondo: stiamo parlando dello stile shabby chic, che letteralmente significa "elegante trasandato". Lo stile shabby è...
Arredamento

Come arredare la cucina in stile shabby

Lo stile shabby, o "shabby-chic", è una forma per arredare originaria degli Stati Uniti. Ispirandosi agli ambienti d'epoche lontane, lo stile shabby ripropone le atmosfere genuine. Il tutto con la creazione di spazi accoglienti e familiari. Senza tuttavia...
Arredamento

5 idee per una sala da pranzo in stile shabby chic

La traduzione letterale delle parole shabby chic suona come una nota stonata, dato che per shabby si intende qualcosa di malandato, usurato, logorato dal tempo. Se non fosse per l'aggettivo chic che attribuisce al "vecchio" un accenno di eleganza sofisticata,...
Arredamento

5 consigli per arredare la cucina in stile shabby chic

La cucina è il cuore di una casa! È il focolare domestico, dove ci si riunisce per assaporare il calore della famiglia. Per rendere la nostra cucina un piccolo angolo intimo e fuori dal tempo, perché non lasciarci ispirare delle romantiche atmosfere...
Arredamento

Come arredare la casa in stile shabby chic

Volete arredare la vostra casa in stile Shabby Chic, ma non sapete da dove cominciare? Per cominciare, vediamo di cosa si tratta. Lo stile Shabby Chic, detto anche stile provenzale, si ispira all'arredamento delle case di campagna del sud della Francia....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.