Ricette per un detersivo per pavimenti fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete idea di quanti componenti chimici contenga un normale detersivo per pavimenti? Tanti, anzi troppi e sono sostanze che magari non danneggiano le superfici lavabili ma danneggiano la nostra pelle e minano la nostra salute. Purtroppo non si può fare a meno di pulire i pavimenti a casa e quindi l'alternativa è cambiare il detersivo che normalmente sin usa e sostituirlo con uno più sano che potete fare a casa senza spendere molto, senza sprecare troppo tempo e per di più con un risultato migliore e meno inquinamento possibile. Ecco le ricette per un detersivo per pavimenti fai da te.

26

Alcol e aceto

La prima delle nostre ricette è veramente semplicissima e gli ingredienti sono facilmente rintracciabili anche dentro casa. Bisogna avere uno spruzzino (potete utilizzare quello del precedente detersivo o una bottiglia di plastica. Mischiate 4 cucchiai di alcol denaturato, qualche goccia di detersivo per piatti, 5 cucchiaini di aceto bianco e, se volete, qualche goccia di un olio profumato. Spruzzate sulla superficie e passate un panno o un mocio per spargere. Questo detersivo potrebbe risultare corrosivo su marmo e parquet. È ideale per le mattonelle.

36

Acqua distillata e tea tree oil

Se il vostro pavimento è unto perché magari è schizzato l'olio della frittura, avete bisogno di un lavapavimenti sgrassante. Gli ingredienti per ottenerlo sono: 500 millilitri di acqua di rubinetto o distillata,1 cucchiaio di detersivo liquido per i piatti, 1 cucchiaio di alcol alimentare e 10 gocce di Tea Tree Oil. Oltre ad essere eco-friendly, il detergente è economico e anche profumato.

Continua la lettura
46

Bicarbonato e acqua distillata

Sempre per eliminare l'unto e la sporcizia dal pavimento, potete creare quest'altro fenomenale detersivo eco e fai da te. Mettete insieme 500 millilitri di acqua di rubinetto o distillata,1 cucchiaio di detersivo per i piatti ecologico,1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e
10 gocce di olio essenziale di eucalipto. È un potente anti unto e anche un antisettico. Ideale per chi ha bambini piccoli.

56

Sapone Marsiglia e aceto bianco

Volete un lavapavimenti che faccia piazza pulita di germi e batteri lasciando intatto il vostro portafogli? Ecco un'altra eccellente ricetta. In un secchio mettete 3 litri di acqua calda, 3 cucchiai di bicarbonato di sodio, 5 cucchiai di alcol denaturato, 5 cucchiai di aceto bianco distillato, 1 pezzetto di sapone Marsiglia o in scaglie e 2 gocce del vostro olio essenziale profumato. Usate uno straccio in microfibra che sgrassa e assorbe di più rispetto agli altri. Se il pavimento è in legno o parquet, utilizzate acqua fredda e aggiungete bicarbonato. Ne basta un cucchiaio.

66

Limone e bicarbonato

Ed ecco un detersivo che garantisce pulizia, igiene, fresco profumo e risparmio. In un secchio mettete acqua tiepida (circa 3 litri, il succo di un limone, 5 millilitri di aceto bianco distillato e un cucchiaio di bicarbonato. Quando il tutto si sarà amalgamato, stendete sul pavimento con un panno in microfibra. Effetto pulito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come ravvivare i pavimenti in cotto

L'inesorabile passare del tempo per la nostra casa è quanto mai deleterio. Ovviamente si può contrastare l'invecchiamento di una casa apportando le giuste contromisure. Bisogna a tal proposito fare delle piccole opere di manutenzione a diversi elementi...
Pulizia della Casa

Come costruire da soli un lavapavimenti autostrizzante

Nella maggior parte delle abitazioni, oggigiorno, è presente un ben noto attrezzo per lavare i pavimenti, composto da tante strisce di panno, e dotato di un accessorio che consente di strizzarlo. Le marche che lo producono sono diverse, ma ognuna di...
Pulizia della Casa

Consigli sulla pulizia dei pavimenti

In questa guida vi daremo alcuni consigli sulla pulizia dei pavimenti. Ogni pavimento ha esigenze diverse e quindi richiede metodi di pulizia differenti. Il pavimento in parquet per esempio è molto delicato e di conseguenza non potranno essere utilizzati...
Pulizia della Casa

Come pulire gli angoli dei pavimenti

Durante la pulizia di un pavimento bisogna concentrarsi maggiormente sotto gli armadi, sotto il letto, sotto gli elettrodomestici e agli angoli, poiché la polvere si accumula di più in queste zone. Gli angoli in maniera particolare sono inclini all'accumulo...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in linoleum

Il linoleum è un materiale naturale che ha tantissime proprietà; la principale è quella di non attrarre la sporcizia, la polvere ed evitare la formazione di acari e batteri. Non ha bisogno di grande manutenzione per cui è abbastanza indicato per i...
Pulizia della Casa

5 trucchi per eliminare i batteri dai pavimenti

L'igiene della casa è un elemento importantissimo per la qualità della vita all'interno delle mura domestiche. Soprattutto infatti se si hanno in casa bambini, anziani o persone ammalate, è bene avere un'igiene perfetta delle proprie stanze. L'igiene...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in laminato

Da qualche anno a questa parte, si ha sempre meno tempo da dedicare alla pulizia della casa e, la scelta di un pavimento in laminato, rappresenta senza dubbio la soluzione ideale per chi ama arredare un'abitazione con i toni caldi del legno ma vuole,...
Pulizia della Casa

Consigli per la manutenzione e la cura del pavimento in ardesia

L’ardesia oppure lavagna è una pietra di origine sedimentaria che è molto resistente ai colpi e agli agenti atmosferici. Questo è il motivo per cui viene impiegata spesso nel campo dell’edilizia. Le sue proprietà principali sono: essere un materiale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.