Restaurare una scala di marmo antica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una scala di marmo antica può essere il vero punto di forza di un bell'appartamento d'epoca o di una villa importante. Una scala antica, infatti, possiede in sé il fascino della sua lunga storia ed il suo aspetto maestoso e nobile rende elegante, raffinato e di alto livello l'ambiente della casa che la ospita. Nonostante il marmo sia tra i materiali più longevi e dalla lunga durata e resistenza, il passare degli anni e l'utilizzo intensivo possono far sì, nel tempo, che la scala di marmo antica si rovini oppure che abbia bisogno di un'accurata ed intensa pulizia. È per questo motivo che per ravvivare, ed evitare che perda il suo valore iniziale, è necessario eseguire i dovuti interventi per restaurare la scala. Svolgere questa operazione non è particolarmente complessa, ma bisogna come prima cosa conoscere le componenti di questo lapideo, se presenta porosità che possano assorbire i prodotti sbagliati, e che di conseguenza è necessario conoscere quali prodotti ed utensili dover utilizzare per evitare che si possa graffiare e macchiare. Vediamo quindi in questa guida come restaurare una scala di marmo antica.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • guanti da giardinaggio (per proteggere le mani)
  • un panno morbido
  • candeggina
  • una paglietta di ferro (di quelle per i piatti)
  • una spugnetta
  • carta vetrata per il ferro finissima
  • un prodotto specifico per per proteggere e pulire il marmo
37

Per prima cosa bisogna riconoscere quali siano i punti critici presenti nella scala, e per farlo occorre eseguire un'attenta pulizia delle superfici così da eliminare ogni traccia superflua o eventuali aloni. Per far ciò è necessario pulire con un panno e della candeggina diluita con un po' di acqua, strofinare sia sulla pedata che sull'alazata e lasciare ad asciugare. Una volta asciutto si può verificare quali siano i punti dove bisogna effettuare dovuti interventi di restauro.

47

Con dello stucco che richiami il colore e le venature del marmo, iniziare a riempire eventuali crepe che si presentano sulla superficie: si tratta di un'operazione che deve essere fatta con molta cura, aggiungendo poco stucco alla volta senza accedere. Una volta asciutto passare con la carta vetrata che avvolge una spugnetta, così da agire superficialmente senza formare solchi, e levigare pian piano lo stucco con movimenti circolari. Man mano che viene prodotta la polvere, eliminarla, per evitare graffi sulla superficie.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Sistemare così tutte le piccole crepe presenti sui gradini della scala di marmo antica e passare alla pulizia approfondita di tutta l'area. Probabilmente lo scorrere del tempo ha lasciato strati di sporcizia mal rimossa su tutta la scala: bisogna quindi passare con pazienza ed attenzione la carta vetrata avvolta sulla spugnetta, su tutta la superficie. Fare attenzione a non mettere troppa forza per non rigare il marmo che è molto delicato, e pulire subito la polvere risultante dalla levigatura. Al termine procedere nuovamente al lavaggio con candeggina ed acqua, risciacquando bene.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Facciamo delle prove in punti non troppo in vista: se siamo alle prime armi gli errori sono normali!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le statue di marmo

Adoperato per rendere ancora più belle e lussuose le abitazioni di prestigio, ma anche per rendere più preziosa una rifinitura, il marmo è un materiale ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere diversi tipi di macchie dal marmo

Se in casa ci sono dei piani in marmo si possono rovinare a causa di caduta accidentale di olio, caffè, formazione di calcare o macchie ...
Ristrutturazione

Come restaurare un pavimento antico

Per questo intervento ci sono diversi materiali, che opportunamente maneggiati, ci consentono di effettuare un ottimo lavoro. Se nella nostra casa abbiamo un pavimento antico ...
Ristrutturazione

Come restaurare un portone antico

Chiunque abbia mai posseduto o amato un antico portone sa che la sua bellezza e unicità non è paragonabile a quelli moderni. Proprio per la ...
Ristrutturazione

Come restaurare un tavolo di vetro

I tavoli di vetro sono in genere molto resistenti, oltre che belli. Il vetro utilizzato per costruire un tavolo è temperato, il che significa che ...
Pulizia della Casa

5 consigli per la cura del corrimano in legno

La cura di un corrimano in legno richiede particolari attenzioni. Tuttavia affinché il legno mantenga inalterate le sue caratteristiche necessita di particolari manutenzioni. Se dovete ...
Pulizia della Casa

Come lucidare le piastrelle in granito di marmo

Il marmo è un materiale perfetto per rivestire i pavimenti e creare dei ripiani per i mobili della cucina. Mediante una serie di lavorazioni, la ...
Ristrutturazione

Come restaurare le porte di casa

Tra i vari lavori che periodicamente devono essere svolti all'interno di una casa, uno dei più temuti e, probabilmente, quello più rimandato, è la ...
Economia Domestica

Consigli per la manutenzione del pavimento in marmo

Se intendete posare un pavimento in marmo, è importante sapere che per la manutenzione ci sono alcune cose da fare ed altre invece da evitare ...
Ristrutturazione

Come restaurare un scala antica

I progetti di recupero e restauro di edifici antichi si trovano spesso a dover fare i conti con problematiche riguardanti le scale. Sia dal punto ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.