Pulizia e manutenzione del materasso antidecubito

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Il materasso antidecubito è un dispositivo sanitario che viene utilizzato nella prevenzione e nella cura di lesioni cutanee dovute ad una prolungata e statica permanenza a letto da parte di soggetti colpiti da gravi malattie. Come è noto, infatti, le persone che rimangono a letto per lunghi periodi e non sono in grado di compiere un numero sufficiente di movimenti durante tale permanenza, vanno facilmente incontro alle cosiddette piaghe da decubito, causate dal contatto costante con la superficie del letto. Sempre per via di tale permanenza, queste lesioni possono risultare difficili da sanare, ma grazie a questi speciali materassi il problema può ridursi notevolmente. Vediamo insieme come eseguire la pulizia e la manutenzione di questo tipo di materasso.

27

Occorrente

  • Prodotti specifici
  • Pezza
  • Acqua
37

Il materasso antidecubito è progettato per ridistribuire e scaricare la pressione dovuta al contatto del corpo sulla superficie in cui esso appoggia. Ne esistono di vario tipo e ciascuno di essi è appositamente studiato per adattarsi perfettamente alla gravità delle condizioni dell'utilizzatore. È quindi possibile trovare materassi realizzati con vari materiali, come quelli ad acqua, ad aria, o semplicemente in schiuma, ma in sostanza il loro funzionamento è del tutto simile e prevede un alternarsi di gonfiaggio e sgonfiaggio delle varie parti che lo compongono, al fine di modificare costantemente l'appoggio del corpo del paziente.

47

Quello della pulizia del materasso antidecubito è una manutenzione ordinaria che andrebbe fatta periodicamente. Per poterla fare al meglio è utile servirsi degli appositi prodotti che non necessitano di risciacquo, in modo da rendere l'asciugatura del materasso più rapida. Oltre al materasso stesso, che va pulito e disinfettato in tutta la sua superficie da entrambi i lati, è indispensabile pulire con l'utilizzo dei medesimi prodotti anche la pompa di gonfiaggio. È molto importante ricordare che sia il materasso antidecubito che la pompa non vanno mai immersi in acqua o lavati con il vapore.

Continua la lettura
57

Per controllare il corretto funzionamento del materasso antidecubito è utile eseguire delle operazioni di controllo periodiche, sia con il paziente a letto sia vuoto. Questo tipo di manutenzione è volta a scoprire eventuali malfunzionamenti delle fasi dinamiche che potrebbero causare nel paziente le piaghe da contatto. Tali operazioni si eseguono verificando che tra il paziente e il letto restino sempre alcuni centimetri di distacco su tutti i distretti corporei ed in diverse posizioni. Quando il paziente non è a letto occorre togliere le lenzuola ed accendere il compressore, quindi con un esame visivo è necessario controllare che l'azione di gonfiaggio e sgonfiaggio avvenga regolarmente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Oltre al materasso stesso, che va pulito e disinfettato in tutta la sua superficie da entrambi i lati, è indispensabile pulire con l'utilizzo dei medesimi prodotti anche la pompa di gonfiaggio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per l’acquisto di un materasso gonfiabile

Sa avete spesso ospiti in casa e non avete molti letti in più dove poterli lasciare riposare, una delle soluzioni più comode è sicuramente l'acquisto di un materasso gonfiabile. Questa tipologia di materasso è molto comoda, grazie alla possibilità...
Arredamento

Materasso gonfiabile elettrico: come sceglierlo

Se dovete ospitare in casa vostra alcuni amici che vengono da lontano e non possedete un letto in più, e neanche un semplicissimo divano letto, non temete, perché con l'utilizzo di un materasso gonfiabile potrete risolvere il problema. In questo modo...
Pulizia della Casa

Come lavare un materasso ad acqua

Il materasso ad acqua può essere molto utile negli spostamenti in quanto, una volta svuotato, può essere facilmente caricato in macchina per poi essere riempito altrove. Ma non è solo questa la ragione per cui viene scelto, c'è chi lo preferisce ai...
Arredamento

10 cose da sapere prima di scegliere un materasso

Se il nostro vecchio materasso è rotto od usurato, nulla è meglio dell' acquistare un nuovo materasso per il nostro letto. Tuttavia, se vogliamo che il nostro materasso sia perfetto, dovremo sceglierlo adottando dei validi accorgimenti. In questa guida...
Arredamento

10 consigli per scegliere il materasso giusto

Dormire bene è molto importante per affrontare al meglio le nostre giornate e ha anche un effetto positivo sul nostro corpo. Notti insonni, dolori alla schiena o scomodità possono portare a risvegli stressanti e poco riposo può essere nocivo per il...
Pulizia della Casa

Manutenzione e pulizia dei materassi

Una corretta manutenzione e pulizia dei materassi di casa rappresenta il modo migliore per farli durare molto tempo. Esistono diverse tipologie di materasso (in lattice, a molle, in lana o in schiuma di poliuretano), ognuna delle quali è piuttosto costosa....
Pulizia della Casa

Come scegliere un buon materasso

Ciò che fa di un letto un buon letto è sicuramente un ottimo materasso. Quest'ultimo sta a diretto contatto col proprio corpo per cui quando si deve fare la scelta bisogna considerare che si passa un terzo della propria vita a letto. Generalmente un...
Arredamento

Come scegliere un materasso ad acqua

In commercio esistono diversi tipi di materassi, dal comune a molle per passare a quelli in lattice e finire con quelli ad acqua. Questi ultimi sono senza dubbio dei materassi un po' particolari che attirano non poco l'attenzione dei consumatori. Ma come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.