Pavimentazione per esterni: quale scegliere

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pavimentazione per esterni è un elemento molto importante soprattutto per le zone esposte alle intemperie. Facile da installare e in grado di sopportare sbalzi di temperatura (se si sceglie il tipo giusto), questo pavimento offre anche infinite possibilità di design. Con innumerevoli tipi tra cui scegliere, è possibile trasformare lo spazio per il tempo libero in un bellissimo cortile. Ma non tutte le piastrelle sono uguali e alcuni modelli potrebbero essere più o meno adatti a seconda di dove dovranno essere installati. Nella seguente guida vedremo quindi quale pavimentazione scegliere in base a determinati fattori.

25

Esposizione alle intemperie

La prima considerazione da fare è l'esposizione alle intemperie, che influisce fortemente sulla scelta dei materiali. Inoltre, ci sono da considerare anche alcuni aspetti fondamentali come la loro resistenza allo scivolamento e alla flessione. Il secondo punto è il luogo o la funzione del pavimento, se sarà sollecitato dal transito di auto o soltanto di pedoni in modo da determinare la resistenza e la solidità del materiale da utilizzare. Altro elemento da non sottovalutare sono le esigenze architettoniche che devono rifarsi allo stile dell'abitazione, in modo che il tutto sia in sintonia.

35

Ceramica e gres porcellanato

Una volta stabilita la funzione e le caratteristiche della pavimentazione, è importante anche capire tra quali materiali è possibile scegliere.
La classica ceramica è la scelta più popolare, ideale soprattutto per la posa su cemento già esistente o altre superfici non flessibili. Tra le evoluzioni recenti di questo materiale, c'è una variante molto resistente ed è il gres porcellanato che si presta molto bene per l'esterno, l'importante è optare per quello grezzo ne levigato e ne lucidato per avere un maggior effetto antiscivolo.

Continua la lettura
45

Pietra e cotto

Altra valida opzione è la pietra, che ha una notevole durata nel tempo e un'ottima resistenza all'usura, perfetta per le zone di forte passaggio. Un tipo di pietra molto apprezzata è sicuramente il porfido, materiale considerato sopraffine, resistente ed ha un'ampia varietà cromatica.
Uno dei materiali più tradizionali è naturalmente il cotto a cui però bisogna prestare dell'attenzione. Deve essere garantito dal fornitore come ingelivo (insensibile al gelo e agli sbalzi di temperatura) per evitare che si spacchi. Altra accortezza sono le dimensioni non superiori ai 25 x 25 per non indebolire la struttura del materiale provocandone la rottura.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che il pavimento deve essere garantito ingelivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come pavimentare una piscina

La pavimentazione esterna è spesso sottovalutata e poco curata, nonostante una pavimentazione ben fatta sia di grande impatti visivo, soprattutto se riguarda una splendida piscina interrata. La pavimentazione di una piscina può non essere un lavoro...
Esterni

Come scegliere la pavimentazione del vialetto d'ingresso

Chi vende o affitta case lo sa, è la prima impressione che conta: un ingresso curato può colpire un eventuale acquirente, e spingerlo verso il "sì" già prima di varcare la porta di ingresso. Anche se non hai intenzione di vendere o affittare casa,...
Esterni

Come isolare i pavimenti esterni

Come vedremo nel corso di questa guida, nonostante le pavimentazioni per esterni nascono di per se capaci di resistere all'umidità e alle precipitazioni, a volte il lavoro di posatura del pavimento non viene effettuato nel migliore dei modi (o magari...
Ristrutturazione

Come fare pavimentazioni in legno

Creare delle pavimentazioni in legno può essere la soluzione ideale per svariati ambienti ed utilizzi. Consideriamo ad esempio una pavimentazione in legno attrezzata per ricreare, non solo ambienti interni ma anche preziosi percorsi o terrazze per giardini,...
Arredamento

Come scegliere la pavimentazione per i terrazzi

Se si ha una casa con un grande attico, oppure un terrazzo privato, per poterlo utilizzare è fondamentale posare una adeguata pavimentazione, adatta ai terrazzi. Infatti il pavimento non potrà essere lo stesso utilizzato per gli interni poiché l'azione...
Esterni

Come scegliere la pavimentazione del garage

L'organizzazione e la sistemazione di un'abitazione sono dei passi fondamentali quando si decide di preparare una casa prima di un nostro trasferimento o di una eventuale ristrutturazione. Uno degli ambienti più difficili da riorganizzare è senza alcuna...
Arredamento

Come scegliere la pavimentazione della taverna

Quando siamo alle prese con la costruzione o la ristrutturazione della taverna della nostra casa, dobbiamo per forza di cose stabilire determinate linee per orientarci sulla scelta dei materiali da impiegare per tale scopo. Generalmente la taverna, è...
Esterni

Come eseguire la pavimentazione di un cortile

Quando acquistiamo un'abitazione nuova, cerchiamo sempre qualcosa che possegga un bel giardino magari con un cortile. Purtroppo però, non tutte le case possono soddisfare le nostre esigenze. Infatti è molto probabile trovare sul mercato, case con il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.