Microonde: trucchi e consigli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il forno microonde è un particolare tipo di elettrodomestico molto utilizzato in cucina sia per riscaldare che per cucinare vari tipi di pietanze. Questo tipo di forno utilizza delle particolari onde elettromagnetiche che interagiscono con le molecole di acqua presenti nei vari cibi facendole muovere molto rapidamente e questo produce un calore che va a riscaldare o cucinare l'alimento desiderato. Tuttavia per poter ottenere l'effetto desiderato sui nostri cibi, occorre saper utilizzare correttamente questo tipo di elettrodomestico e per farlo non dovremo fare altro che cercare su internet varie guide che ci illustrino il corretto funzionamento del forno a microonde. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo alcuni trucchi e consigli che ci aiuteranno ad utilizza nella maniera più corretta possibile il nostro forno a microonde.

25

Occorrente

  • Contenitori adatti alla cottura nel microonde
  • Per la pulizia delle pareti: prodotti naturali sgrassanti ed igienizzanti (limone, aceto e bicarbonato)
  • Per la pulizia degli accessori interni: detersivo per stoviglie
35

Un elemento da non sottovalutare consiste nella scelta di contenitori adatti alla cottura a microonde. Sono assolutamente da evitare recipienti in metallo. Al contrario, sono ottimi i supporti in ceramica o gres, così come tegami in silicone, vetro e pirex.
Se dobbiamo semplicemente riscaldare dei cibi, potremo servirvi anche di contenitori in carta o cartone. Per velocizzare la cottura, foriamo un coperchio di plastica ed utilizziamolo per coprire l’alimento. Con questo semplice sistema, eviteremo anche che il cibo schizzi durante la cottura, sporcando le pareti del forno.

45

Al centro del piatto girevole, arriva meno energia e le pietanze cuociono (o si scongelano) più lentamente. È consigliato, quindi, disporre i cibi dalla forma allungata (come carote o zucchine) a raggiera sul vassoio, stando attenti a collocare l’estremità più spessa all’esterno. Così facendo, garantiremo una cottura uniforme ed omogenea.
Per gli alimenti sferici, come patate o pomodori, ci basterà metterli al centro del piatto. Ricordiamo che i cibi con buccia dura e coriacea hanno bisogno di essere forati prima della cottura, per evitare che scoppino. Lo stesso vale per le uova in guscio: dovremo sempre aprirle e punzecchiare il tuorlo con i rebbi della forchetta.
Se dobbiamo riscaldare dei liquidi, immergiamo un cucchiaino di plastica all’interno del bicchiere, per evitare che fuoriescano.
Altra piccola accortezza: se usiamo il nostro microonde per scaldare i vasetti di vetro dei bambini, ricordiamoci di privarli sempre del coperchio.

Continua la lettura
55

Un altro importante aspetto è la corretta pulizia del microonde, così da garantire igiene e sicurezza, ed assicurare il regolare funzionamento del dispositivo. Per sgrassare le pareti interne del forno, potremo usare prodotti naturali come aceto, limone o bicarbonato. Per pulire gli accessori interni, sarà necessario inserirli in lavastoviglie o detergerli con del semplice detersivo per piatti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 cose utili che puoi fare con il microonde

Avere in casa un forno a microonde, non significa soltanto usarlo per preparare delle gustose ricette; infatti, si tratta di un elettrodomestico che può ritornare utile per tante altre cose. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel dettaglio...
Economia Domestica

10 cose che non vanno mai messe nel microonde

Il microonde è uno degli quegli utensili elettrici che in poco tempo è riuscito letteralmente a stravolgere la vita delle persone. Vero e proprio salvagente per chi conduce una vita stressante e turbolenta, questo piccolo elettrodomestico è un'ancora...
Pulizia della Casa

Come usare i recipienti per il forno a microonde

Al giorno d'oggi, con i ritmi veloci e frenetici che la vita ci costringe a mantenere, anche i pasti sono diventati una cosa molto veloce, e quindi è necessario utilizzare cibi precotti e confezionati da scaldare con gli ormai diffusi forni a microonde.Da...
Economia Domestica

Come cucinare con il forno a microonde

Insieme a fornelli, grill, forni elettrici o a gas, considerati tradizionali sistemi di cottura, troviamo anche il forno a microonde. Esso è uno strumento per scongelare e riscaldare rapidamente pietanze già cotte. Non si rivela adatto, tuttavia, alla...
Economia Domestica

Contenitori da non mettere nel microonde

Il forno a microonde si colloca in cima alla classifica degli elettrodomestici per la sua comodità. Il microonde scongela, riscalda e cuoce. Queste funzioni lo rendono un elettrodomestico indispensabile. Molti desiderano il microonde ma pochi ne conoscono...
Pulizia della Casa

Consigli per eliminare i cattivi odori dal forno a microonde

Se avete un forno a microonde che usate spesso sia per la cottura dei cibi che per scongelarli, sicuramente avrete notato che nonostante la pulizia quotidiana è soggetto ad emanare cattivi odori. Per risolvere questo inconveniente ci sono alcuni metodi...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di cibo dal microonde

Negli ultimi 20 anni i forni a microonde sono diventati di uso comune nelle nostre cucine; possono sostituire i normali forni elettrici per cucinare, con un notevole rispamio di tempo e di energia elettrica. Sono indispensabili per scongelare i cibi mantenendo...
Pulizia della Casa

5 usi alternativi del forno a microonde

Il forno a microonde è un elettrodomestico utilissimo in cucina. Dal suo arrivo cucinare è più semplice e veloce. Il microonde cuoce i cibi dall'interno, spesso e volentieri con funzioni per accorciare i tempi. Ma il forno a microonde può rivelarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.