Macchie gialle sui sanitari: 5 rimedi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nonostante una pulizia costante, i sanitari finiscono inevitabilmente per macchiarsi nel tempo; in particolare, sono le macchie gialle ad apparire prima o poi sulla superficie. Molte persone, per eliminarle, passano sui sanitari dei prodotti chimici che, in diversi casi, possono portare a rovinare le superfici stesse. Nella presente guida, a tal proposito, verrà indicato come utilizzare metodi alternativi; nel dettaglio, verranno descritti 5 rimedi naturali.

26

Limone e bicarbonato di sodio

Un primo rimedio naturale che può essere utilizzato per eliminare le macchie gialle dei sanitari prevede l'impiego di limone e bicarbonato di sodio. Iniziare strofinando la superficie con un limone precedentemente tagliato a metà; successivamente preparare una crema con del bicarbonato e poca acqua, mescolandola in un bicchiere con un cucchiaio. Usare una spugna per passarla sulla superficie, quindi lasciare agire per alcuni minuti e risciacquare.

36

Bicarbonato, olio essenziale di limone e olio essenziale di lavanda

Quando il metodo precedente non si dimostra efficace è possibile optare per un rimedio più "energico". Anche in questo caso viene utilizzato il bicarbonato, ma affiancato ad altri elementi naturali. Versarlo in un bicchiere con poca acqua, aggiungendo 10 gocce di olio essenziale di limone e una pari quantità di gocce di olio di lavanda. Mescolare fino a quando gli ingredienti risulteranno perfettamente amalgamati; la pasta ottenuta sarà sufficientemente morbida, qualità essenziale per poterla spalmare. Iniziare ad applicarla sui punti macchiati di giallo utilizzando una spugna, lasciando agire per circa 60 minuti. Trascorso il tempo indicato risciacquare con acqua tiepida.

Continua la lettura
46

Aceto di vino bianco

Oltre che per eliminare il calcare, l'aceto di vino si rivela ottimo anche per togliere le macchie gialle dai sanitari. È sufficiente diluirlo in acqua (in parti uguali) e versare la soluzione ottenuta sulla superficie che si desidera pulire, quindi utilizzare una spugna (sceglierla particolarmente assorbente). Per asciugare fare ricorso ad un panno in microfibra, compiendo dei movimenti circolari in modo da evitare che si formino degli aloni.

56

Sapone di Marsiglia, bicarbonato, olio essenziale di tea tree e olio essenziale di limone

In pochi minuti è possibile ottenere una crema da passare con una spugna sui sanitari. In questo caso serviranno circa 100 grammi di bicarbonato, 50 ml di sapone di Marsiglia (in versione liquida), 20 gocce di olio essenziale di tea tree, una decina di gocce di olio essenziale di limone e 30 ml di acqua distillata. Dopo aver mescolato tutti gli ingredienti in una ciotola usare la crema lasciandola agire per circa 20 minuti, risciacquando una volta terminata l'operazione.

66

Acqua distillata, aceto e olio essenziale di menta

Chi alla crema preferisce uno spray può realizzarlo facilmente facendo ricorso a soli 3 ingredienti; nel dettaglio serviranno 75 ml di acqua distillata, 100 ml di aceto e 10 gocce di olio essenziale di menta. Permetterà di rimuovere le macchie gialle sui sanitari e di pulire in modo profondo le superfici in ceramica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

I vantaggi dei sanitari sospesi

È ora di arredare la stanza da bagno? O dobbiamo solo portargli una ventata di nuovo? La soluzione è facile, andiamo in negozio e compriamo i sanitari che più si adattano alla nostra casa. Entrati nel grande magazzino ci perdiamo tra mille modelli...
Pulizia della Casa

Come eliminare le incrostazioni di sporco dai sanitari

Il bagno è il luogo dove si insediano numerose quantità di germi e batteri ed è per questo motivo che va pulito frequentamente e anche con una certa cura. Oltre a questi bisogna considerare anche le numerosi incrostazioni di calcare che si formano...
Arredamento

Come scegliere i sanitari

Quando si arreda il bagno bisogna prestare particolare attenzione alla scelta dei sanitari. Attualmente con il nuovo design il bagno non è più qualcosa di anonimo, anzi esso riesce ad esprimere al meglio il proprio gusto e la propria personalità. È...
Arredamento

Come arredare il bagno con sanitari squadrati

Se state ristrutturando la vostra abitazione e volete conferire alla cucina ed alla sala uno stile moderno e minimal, dovete valutare l'idea di impiegarlo anche per il bagno, per conferire una certa continuità tra gli ambienti. I sanitari squadrati,...
Ristrutturazione

Come sistemare i sanitari scheggiati

All'interno di questa guida andremo a occuparci di riparazione di sanitari. Nello specifico, ci concentreremo nell'argomentare su come si debbano sistemare i sanitari scheggiati. La guida sarà composta da un passo introduttivo alla tematica, e da quattro...
Arredamento

Sanitari sospesi: guida alla scelta

I servizi igienici montati a parete sono in grado di fornire quel look moderno ad un qualsiasi bagno ed occupano meno spazio rispetto ai modelli tradizionali. Questi inoltre rendono più agevole la pulizia del pavimento ed hanno un impatto estetico totalmente...
Ristrutturazione

Ristrutturazione bagno: come disporre i sanitari

Arredare la casa e scegliere la disposizione dei mobili è impegnativo, ma anche molto divertente. Solitamente i criteri di scelta delle persone comuni si basano su fattori estetici. Un decoratore d'interni tenderebbe a disporre il tutto in modo funzionale...
Arredamento

Come scegliere i sanitari del bagno

I sanitari sono gli elementi caratterizzanti del bagno, dovranno essere pratici da usare e da pulire ma anche esteticamente studiati per integrarsi nel look della stanza. Ecco alcuni consigli su come scegliere i sanitari, trovando i modelli più adatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.