Le migliori decorazioni per la tavola di Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per la festa di Halloween abbiamo invitato a cena degli amici, non c'è niente di meglio che imbandire la tavola con delle decorazioni a tema per rendere più eccitante la serata, specie se ci sono anche dei bambini. In questa lista in riferimento a ciò, troviamo alcune tra le migliori decorazioni per la tavola di Halloween.

26

Zucca con all'interno il cocktail

Al centro del tavolo non può certo mancare la classica zucca, ovvero il simbolo di Halloween. In questo caso dopo averla svuotata tempo prima e fatta essiccare, all'interno riponiamo una ciotola in vetro o in plastica e vi versiamo poi il cocktail o il bitter rosso, quest'ultimo particolarmente indicato per il colore, visto che la festività è di tipo macabra.

36

Piatti decorati a tema

Per quanto riguarda i piatti possiamo scegliere quelli già decorati a tema, che si possono acquistare nei negozi specializzati e nei supermercati, oppure è possibile ottimizzare il risultato con il fai da te, applicando ad esempio delle decalcomanie a freddo su quelli di porcellana, oppure colorare quelli in plastica con dei colori commestibili che si utilizzano per decorare le torte.

Continua la lettura
46

Posate con la testa di strega

Le posate possono essere adeguate alla serata, se in prossimità della parte alta del manico inseriamo una testa di strega. Quest'ultima ad esempio la possiamo realizzare con del fimo colorato, e poi infilzarla su ogni singola forchetta, cucchiaio e coltello. In sostituzione della strega in base alla nostra fantasia, possiamo aggiungere anche altri volti macabri, quindi sempre in tema con la festività di Halloween.

56

Bicchieri tinti di rosso

Se non abbiamo dei bicchieri rossi di plastica, e preferiamo invece usare dei calici, possiamo tingerli di questo colore all'esterno con l'aiuto degli acquerelli o con la suddetta pasta colorata, che fatta diventare liquida, serve per guarnire i dolci. In alternativa possiamo applicare anche dei fiocchetti purché siano categoricamente rossi, oppure "vestire" i bicchieri stessi come una maschera, quindi con l'aspetto di una strega o di uno zombie.

66

Tovaglioli con ricami a tema

Un altro tipo di decorazione molto originale per la festa di Halloween ed utile per apparecchiare la tavola, è quella di decorare dei tovaglioli con dei ricami a tema. Anche la semplice frase dolcetto o scherzetto, magari con il volto di una strega o con il disegno di una zucca, può essere un'idea originale sui tovaglioli. Sicuramente questa iniziativa farà felice i bambini, visto che la festa è principalmente la loro, ma anche gli adulti che negli ultimi anni vi partecipano molto attivamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come Trasformare Il Tuo Giardino Ad Halloween

In questa guida ci soffermeremo sulla descrizione della festa di Halloween, una delle feste dalle tradizioni più antiche celebrata particolarmente negli Stati Uniti, ma che è stata presa in adozione anche qui in Europa. Divertente, fantasiosa e anche...
Arredamento

Come decorare la tavola in stile Halloween

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di fantasia e originalità, è possibile decorare una tavola a tema in modo adeguato, cercando di collocare accessori e oggetti capaci di richiamare lo stile da noi desiderato, come ad esempio lo stile...
Economia Domestica

Cosa fare a casa la notte di Halloween

Halloween è una ricorrenza che ha riscontrato notevole successo in Italia negli ultimi anni. Negozi, locali e supermercati propongono gadget e feste per ogni gusto. Non c'è comune o discoteca che non organizzi eventi alla portata di tutti, che si tratti...
Economia Domestica

Halloween: come intagliare la zucca

Se realizziamo una zucca con disegni spaventosi possiamo creare l'atmosfera giusta per la consueta ricorrenza di Halloween. I disegni devono rappresentare immagini inquietanti. Essi devono essere incorporati all'interno della zucca per creare un vero...
Economia Domestica

Come riciclare la zucca di Halloween

Anche quest'anno la festa di Halloween è ormai passata, e come ogni anno, avrete sicuramente riposto nell'armadio maschere, costumi e festoni che potrete riutilizzare l'anno prossimo, anche se i dolcetti e le caramelle raccolti dai bambini allieteranno...
Esterni

Come fare una fioriera per Halloween

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare una fioriera per la notte di Halloween. Cercheremo di realizzare il tutto mediante il classico metodo del fai da te e del bricolage, mettendo in pratica la nostra manualità e voglia di fare....
Economia Domestica

Halloween: come realizzare un effetto casa stregata

Per chi ama le feste e le ricorrenze, gli ultimi mesi dell'anno sono certamente i più eccitanti. Come ben sappiamo, ogni Dicembre torna il Natale con le sue atmosfere uniche. Ma prima del Natale giunge una festività di "importazione". Una notte particolare...
Arredamento

Come arredare la zona living per Halloween

Come vedremo nel corso di questo tutorial, arredare e decorare una casa non è sempre facile, soprattutto se la zona da arredare è costituita da stanze piccole o irregolari, apparentemente difficili da arredare in certi periodi dell'anno. Se desiderate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.