La cromoterapia in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La cromoterapia è una medicina alternativa che sfrutta i potenziali dei colori per generare del benessere psico-fisico all'interno del nostro corpo. È una terapia che risulta utilissima per alleviare degli stati d'animo negativi, come lo stress e la tristezza, e per aiutare a trasmettere invece serenità e armonia. In questo articolo vedremo come sfruttare la cromoterapia in casa, individuando i colori maggiormente consoni per un umore positivo.

24

Creare dei punti luce all'interno dell'abitazione

Secondo i principi della cromoterapia i colori trasmettono istantaneamente delle emozioni al cervello. In particolare dei colori vivaci, come per esempio il giallo e il rosso, hanno l’effetto di far rilasciare al corpo la serotonina, chiamata comunemente “ormone del buonumore”. Potrà risultare quindi sicuramente utile creare dei punti luce importanti all’interno dell’abitazione, oppure posizionare in punti strategici un bel tappeto dai colori sgargianti. Per quanto riguarda invece l’ambiente esterno, si potrebbe addobbare il giardino con dei fiori come il papavero.

34

Esaminare i benefici dei vari colori

Esaminiamo un po’ i benefici dei vari colori. Il colore blu è un colore molto importante per trasmettere serenità e pace, quindi sarà necessario addobbare l’abitazione con degli accessori di questo colore oppure celesti e azzurri. In particolare questo colore può risultare particolarmente indicato nelle stanze in cui si vuole creare un ambiente molto rilassante.
Il rosso invece aiuta ad illuminare la casa e a trasmettere allegria. Potrebbe quindi essere molto funzionale pitturare delle pareti che precedentemente avevano un colore chiaro e blando, e abbinare degli accessori del medesimo colore.
Una stanza arredata con il viola può apparire invece elegante e raffinata, e per creare un tocco di luminosità in più sarà utile accostarci degli accessori con dei colori incisivi e vivaci.
Infine, il cavallo di battaglia della cromoterapia è sicuramente il colore verde, un colore molto portentoso, in grado di risollevare in un attimo l’umore di una persona. E’ particolarmente indicato per delle sedute quotidiane di cromoterapia. Inoltre, per creare all’interno dell’abitazione dei punti energetici, una scelta vincente è quella di addobbarla con delle piantine di foglie verdi e fiori gialli, oppure con dei vasi di colore giallo e arancione.

Continua la lettura
44

Utilizzare la cromoterapia in camera da letto

La cromoterapia è utile soprattutto in alcune stanze, come per esempio la camera da letto, per aiutare le persone che soffrono di insonnia e hanno problemi ad addormentarsi. In generale i colori scuri trasmettono paure ed angoscia, quindi sarebbe meglio evitarli. È un'ottima scelta invece una tinta unica di colore celeste, oppure il verde smeraldo con luci che ne esaltano le tonalità e aiutano a distendere i nervi e rilassarsi, costituendo un vero e proprio sonnifero naturale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la casa con la cromoterapia

È scientificamente provato che l'utilizzo di alcuni colori può alleviare gli stati d'ansia. Essi aiutano a mantenere la calma ed a volte riescono a far superare i periodi stressanti. È una medicina alternativa che era già conosciuta nell'antico Egitto;...
Arredamento

Come arredare la casa con l'azzurro e il blu

Di sicuro avete sentito parlare qualche volta della cromoterapia. Si tratta di una medicina alternativa che si basa sull'impiego delle tonalità di colore, per influenzare in modo benefico lo stato d'animo e il metabolismo. In questo senso, arredare la...
Arredamento

Come arredare la casa con l'azzurro

Quando dobbiamo arredare la nostra casa, oltre a mobili ed oggetti, è importante scegliere il colore giusto di questi ultimi e soprattutto delle pareti. Arredare con i colori, è fondamentale anche per rilassarsi e vivere armoniosamente all'interno...
Arredamento

Casa: una stanza tutta blu

Nel momento in cui si decide di dare un nuovo look alla propria abitazione, si punta su soluzioni semplici e veloci. Non si tratta di intervenire sulla struttura muraria, bensì di modificare i colori delle pareti e l'arredamento di una stanza. Quindi...
Arredamento

Come arredare in stile hi-tech

Questo tipo di arredamento richiede una certa disponibilità economica; esso è adatto per tutti i tipi di locali, sia monolocali che trilocali. Tutto però deve essere adattato in modo da garantire facilmente la pulizia. Un altro fattore da tenere presente...
Arredamento

Come creare un ambiente zen

Per capire come creare un ambiente zen, bisogna intanto chiedersi cosa significhi il termine di origine giapponese e quale sia la sua etimologia. Zen significa "meditazione". Essa si compie stando seduti (za).Per la sua complessità, che deriva da un...
Arredamento

Arredamento: scegliere i colori che rilassano

Finalmente abbiamo una casa di cui occuparci, che sia appena acquistata oppure che sia affittata per alcuni anni, la renderemo e la cureremo come se fosse nostra per poterci permettere il lusso di vivere meglio psicologicamente. Non sempre è un compito...
Arredamento

Come arredare un negozio di parrucchiere

Ogni negozio deve essere un ambiente arredato in modo accogliente e rilassante. In questo modo si possono far trovare a proprio agio i clienti. Sono consigliati colori caldi mescolati con suoni rilassanti, materiali confortevoli, profumi dolci e naturali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.