Idee per arredare casa con le pareti rosa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il rosa è un colore molto particolare, disponibile in diverse sfumature che viene utilizzato molto spesso per dipingere le pareti di casa. Pur essendo molto gradevole alla vista non è molto semplice da abbinare all'arredo. Di seguito Vi daremo alcune idee per arredare una casa con le pareti rosa, sperando che possano esservi utili.

26

I colori

Il rosa può essere facilmente abbinato ad altri colori in base alla tonalità di cui si sta parlando. Tonalità più tenui possono essere facilmente accostate al beige o all'argento mentre, tonalità più scure possono essere abbinate al color legno. Il bianco è adatto ad entrambi i tipi di sfumature essendo un colore facilmente adattabile.

36

Lo stile

Per quanto concerne lo stile dell'arredo, tenete presente che il rosa era molto utilizzato, qualche decennio fa, per dipingere pareti di case dallo stile classico. Stile che potreste decidere di adottare. In alternativa potete optare per l' arte povera o uno stile più rustico.

Continua la lettura
46

Complementi d'arredo

I complementi d'arredo possono essere molto utili per dare coerenza all'arredo richiamando il colore delle pareti. Delle cornici in argento, dei porta ombrello o dei vasi che presentino sfumature di rosa possono fare al caso vostro. Anche i quadri possono rappresentare un elemento di contrasto che vada a rendere più dinamiche le pareti. Per uno stile classico potreste scegliere delle nature morte con tonalità del rosa e dell'ora, altro colore che ben si sposa con il rosa. Per uno stile più moderno o contemporaneo, invece, potreste appendere delle tele colorate che ancor meglio contrasteranno con le pareti.

56

Tappezzeria

Anche la tappezzeria può essere un buon modo per richiamare il rosa alle pareti. I tappeti, ad esempio, ma anche i tendaggi, i copridivani ed i cuscini sono facilmente abbinabili a questo tipo di pittura. Per la camera da letto, poi, potreste giocare con i colori della biancheria scegliendo piumini e lenzuola della stessa tonalità delle pareti. Attenzione, però, a non esagerare con tutto quel rosa, potreste ottenere l'effetto "casa delle bambole".

66

Contrasti con altre pitture

Se ne avete la possibilità, un buon modo per rendere le pareti più facilmente abbinabili all'arredo, è creare dei contrasti di colore direttamente con la pittura. Potreste creare delle bande verticali oppure orizzontali di un diverso colore o semplicemente di un rosa più scuro di qualche tono. Ovviamente potreste anche creare dei veri e propri murales o qualunque altro gioco di colore e design seguendo il vostro gusto e, naturalmente, tenendo in considerazione lo stile che avete scelto per la vostra dimora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Poltrone relax: guida alla scelta

Molte volte capita di essere tentati di acquistare una iper-tecnologica e comodissima poltrona relax e di avere diversi dubbi in merito. A tal proposito, nella guida che segue, troverete tutte le informazioni riguardo ai modelli di poltrone attualmente...
Arredamento

Come arredare con i colori fluo

L'arredamento della casa è un fattore da non sottovalutare in quanto rispecchia perfettamente il carattere e la personalità di chi ci vive. I colori fluo, o fluorescenti, sono tutte quelle tonalità che si illuminano al buio; sono abbinabili ad arredamenti...
Arredamento

Come scegliere le lampade di una casa

Per rendere gradevole e vivibile l'ambiente domestico è importante scegliere bene arredi e complementi. Anche gli strumenti con precise funzionalità possono donare alla casa un aspetto migliore. Pensiamo, per esempio, alle lampade. Il loro scopo principale...
Arredamento

Come arredare la cucina in stile shabby

Lo stile shabby, o "shabby-chic", è una forma per arredare originaria degli Stati Uniti. Ispirandosi agli ambienti d'epoche lontane, lo stile shabby ripropone le atmosfere genuine. Il tutto con la creazione di spazi accoglienti e familiari. Senza tuttavia...
Arredamento

10 idee per rendere vintage la tua casa

Il vintage ha il suo fascino. Con tale termine si vuole indicare un oggetto datato di almeno venti anni, costruito con materiali di una certa qualità che conferiscono all'oggetto stesso un particolare valore storico. Non solo. Si ritiene vintage anche...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire le scarpe di tela

Sicuramente tutti voi avrete nell'armadio un paio di scarpe di tela da utilizzare nelle belle stagioni: le scarpe di tela sono davvero un must, così comode e leggere, adatte sia per brevi che per lunghe passeggiate. Sono versatili, disponibili n moltissimi...
Economia Domestica

Come realizzare un bracciale con le paillettes

Se siete amanti del fai da te e siete interessati a scoprire come sia possibile realizzare dei gioielli in casa (ovvero dei bracciali ricchi di paillettes, perline e strass), seguite con attenzione i consigli di questa guida, vi fornirò utili suggerimenti...
Arredamento

Come arredare una baita

È piuttosto semplice spiegare come è fatta una baita, anzi, è probabile che molti di voi ne abbiano già vista almeno una in occasione di qualche gita o durante una vacanza sui monti: si tratta di una tipica costruzione di montagna solitamente dotata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.