I migliori climatizzatori di piccole dimensioni

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel corso di questa guida, vedremo le caratteristiche e i profili tecnici di varie tipologie di climatizzatori, caratterizzati da piccole dimensioni. Come noi sappiamo, il fine principale di un climatizzatore è quello di creare un ambiente confortevole, ovvero di creare nello stesso tempo un clima piacevole e pulito attraverso la filtrazione (pulizia dell'aria). Le tipologie di climatizzatori presenti in commercio sono notevoli e quasi tutti di buona qualità, tuttavia ve ne sono alcuni che possono ritenersi migliori rispetto ad altri (anche per design) e che si presentano di piccole dimensioni. Vediamo insieme quali sono.

26

Daikin FTXG35LS

Ecco il primo modello di climatizzatore indubbiamente di qualità; il suo design curvo, lo rende particolarmente adatto ad essere sistemato in ambienti piccoli ed eleganti. Questa tipologia, riesce persino a riconoscere la presenza di persone nella stanza e se dunque non ne rileva, funzionerà automaticamente ad una temperatura impostata in precedenza (grazie a questa particolare caratteristica, si avrà un notevole risparmio energetico). Si colloca indubbiamente ai vertici, insieme ad altri, e il suo costo infatti è leggermente più elevato (circa 850 euro).

36

Lg ELECTRONICS A12LL-NSN

Sempre ai vertici troviamo questo prodotto Lg. Si tratta di un climatizzatore dotato di ottime peculiarità, per il riscaldamento e il raffreddamento, capace di svolgere il suo lavoro con grande silenziosità. Si presenta piuttosto elegante anche nel design; può trovarsi in commercio ad un costo medio di 750/800 euro.

Continua la lettura
46

Samsung AR07FSFPDGMNEU

Ecco un altro climatizzatore piccolo dal costo piuttosto ridotto (circa 350/400 euro), piuttosto efficiente e adatto per la cucina e per tutta la casa. Anche il sistema di filtraggio può indubbiamente definirsi di qualità, dotato di diversi livelli di riscaldamento e raffreddamento. Buona la silenziosità.

56

Mitshubishi-MSZ-EF35VEB-UI

Nonostante questa tipologia di climatizzatore si presenta apparentemente semplice e di dimensioni piccole, è dotato di caratteristiche elevate; con un sistema di filtraggio molto efficiente (presenta infatti diversi livelli di regolazione, ed è sicuramente adatto a quegli ambienti che hanno la necessità di essere rinfrescati in modo automatico e soprattutto in modo veloce). Si presenta inoltre piuttosto silenzioso e può essere accesso durante la notte senza provocare disturbo.

66

Panasonic KIT-YE9QKE

Ecco l'ultima tipologia di climatizzatore da parete che vi consiglio. Si tratta di un modello estremamente semplice ma al contempo davvero efficiente. Di piccole dimensioni; dotato di regolazione automatica e di spegnimento automatico, con una classe di efficienza energetica di riscaldamento e raffreddamento A+ (consigliato anche per il prezzo conforme alle sue qualità, più o meno 500 euro).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come utilizzare il climatizzatore in inverno

Non tutte le persone sanno che il climatizzatore, usato molto durante l'estate, lo si potrà anche utilizzare durante la stagione invernale al posto delle stufe a gas oppure elettriche tradizionali. Questi apparecchi, sono forniti di una pompa di calore,...
Economia Domestica

I vantaggi dei condizionatori portatili

Il caldo è ormai alle porte e la voglia di rinfrescare la casa con un climatizzatore adatto alle proprie esigenze è sempre più forte. Quando si ha una casa grande, non è di certo proponibile provare a riscaldare l'intera casa, ma è necessario trovare...
Pulizia della Casa

Come riutilizzare l'acqua di scarico del climatizzatore

Dal tubo di scarico dei nostri climatizzatori fuoriesce dell'acqua demineralizzata, cioè dell'acqua che il funzionamento del climatizzatore ha privato della sua componente salina e che in casa può venirci utile per molteplici utilizzi. Il riutilizzo...
Ristrutturazione

Come scegliere l'impianto di condizionamento

Per evitare l'eccessivo caldo estivo è opportuno munirsi di un buon impianto di condizionamento. La scelta non è poi così semplice; infatti, le varianti sono moltissime e dipendono dalle proprie esigenze. Le varie tipologie di apparecchi ideati per...
Economia Domestica

Come climatizzare casa spendendo meno

Con l'arrivo dell'estate il caldo, fa sicuramente soffrire molte persone che non sopportano la mancanza d'aria e le alte temperature. In casa, è possibile eliminare il caldo eccessivo e l'umidità, utilizzando gli appositi strumenti in grado di emanare...
Economia Domestica

Come rinfrescare la casa senza condizionatore

Durante la stagione estiva, l'eccessivo aumento delle temperature tende a riscaldare notevolmente i vari ambienti della nostra abitazione e per riuscire a ristabilire un microclima più adatto alle nostre esigenze sempre più spesso ricorriamo all'utilizzo...
Pulizia della Casa

Come eliminare la condensa sulle finestre

Molto spesso capita sia in estate che in inverno di trovare tantissima condensa sia sui vetri che sul davanzale della finestra, ed il fenomeno è spiegabile dalla differenza di temperatura tra l'ambiente interno e quello esterno, poiché si usano climatizzatori...
Economia Domestica

Come lavare le zanzariere facilmente

Le zanzariere sono un complemento d'arredo fondamentale in estate e considerate da molti il metodo più efficace per tenere lontane le zanzare senza rinunciare ad avere un po' d'aria dall'esterno e rendere più sopportabili le torride giornate d'estate....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.