Guida alla spesa consapevole

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le persone tutti i giorni si recano a fare la spesa nei vari centri commerciali o supermercati per fare rifornimenti per la settimana, stando attenti sia al budget che alla qualità dei prodotti. Ma forse pochi di noi abbiamo l'abitudine di leggere l'etichetta sulle confezioni per controllare la scadenza, o di informarci sull'allevamento dal quale proviene la carne. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, ci sono alcuni consigli utili sia sulla spesa consapevole che sui modi più idonei per fare acquisti con una certa sicurezza.

24

Guardare la scadenza dei prodotti

Molte importante è guardare la scadenza indicata sui prodotti, in quanto c'è una distinzione da fare tra due tipi: "da consumarsi preferibilmente entro " e "da consumarsi entro e non oltre". Nella prima dicitura si consiglia di mangiare il prodotto preferibilmente entro una certa data di un determinato anno, mentre nel secondo caso che l'alimento deve essere consumato entro quella data, perché essendo un prodotto fresco potrebbe perdere le sue qualità ed i principi nutritivi.

34

Fare attenzione alla verdura

L'etichetta alimentare è un capitolo per il quale risulta necessario fare particolari studi e specifici approfondimenti, e diffidate di liste lunghe di ingredienti con molti nomi ed additivi. Abituatevi a confrontare due o più pacchi di una merce che acquistate frequentemente, e fate il confronto incrociato. Inoltre tenete conto anche di chi in famiglia potrebbe essere allergico, e state particolarmente attenti alle presenza di tracce di gusci di uova o di frutta secca. Al centro commerciale di solito sono presenti degli scaffali che offrono al cliente la merce in sconto che potrebbe sembrare interessante, ma che spesso non serve e quindi è un esborso economico inutile. Acquistando ad esempio la verdura dovete fare attenzione alle condizioni delle foglie e come si presenta il cespo di insalata, ed osservate anche le punte degli asparagi che devono essere ben fresche.

Continua la lettura
44

Controllare che la frutta sia fresca

Nel caso della frutta, controllate che sia fresca e non rovinata. La possibile presenza di trattamenti sulla buccia della frutta deve essere segnalato da un cartello. Acquistando prodotti da banco frigo invece facciamo attenzione al possibile rigonfiamento di confezioni, perché significa che l'alimento è avariato o modificato da terzi con l'apertura parziale del pacco. Fare la spesa in modo consapevole si può, ma basta informarsi costantemente presso associazioni di consumatori, newsletter, appositi siti sul web oppure dei gruppi di discussione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere il lavabo del bagno

Quando si acquista una casa, può capitare spesso e volentieri di trovare dei sanitari piuttosto vecchiotti. Per superare tale ostacolo sorge la necessità di rimetterli nuovi. Avere un lavabo che si adatti perfettamente alle proprie esigenze di spazio...
Ristrutturazione

Come scegliere i rivestimenti in pietra per interni

I rivestimenti in pietra sono una soluzione ideale per dare un tocco di classe agli ambienti interni della propria abitazione. Non solo si dirà addio alla tinta per pareti, ma si può venire incontro alle proprie idee abitative in modo più facile. Se...
Arredamento

Come scegliere le finestre blindate

Gli infissi rappresentano una scelta importante quando occorre organizzare una casa. Soprattutto se l'abitazione è posta al piano terra o ad un piano rialzato, diventa importante dotarla di finestre di tipo blindato, per preservare la propria sicurezza...
Economia Domestica

Riscaldamento autonomo o centralizzato: il più conveniente

Il riscaldamento è da sempre uno degli elementi di maggior comfort per la casa. Nessuna delle regioni del nostro paese sfugge alla temperatura rigida dell'inverno ed è quindi una necessità per tutti provvedere a riscaldare l'interno della propria abitazione....
Pulizia della Casa

Come fare il sapone per la lavatrice in casa

Molte sono le persone che oggi preferiscono preparare da sole i detersivi per la pulizia della propria casa. Fra questi vi è anche il detersivo per la lavatrice. Si tratta di una scelta consapevole in quanto oltre a rispettare l'ambiente, questi detersivi...
Pulizia della Casa

Come pulire la casa in maniera efficiente

Con l'aumento delle attività fuori casa, risulta essere sempre più ridotto il tempo disponibile per occuparsi delle pulizie casalinghe, nonostante la sensazione del gradevole profumo di pulito sia irrinunciabile per la maggioranza delle persone, insieme...
Economia Domestica

I vantaggi e gli svantaggi delle stufe a pellet

Le stufe a pellet bruciano segatura compressa per generare calore. Si possono utilizzare in spazi residenziali oppure a livello industriale. Il riscaldamento con stufe a pellet presenta sia aspetti positivi che negativi. Nella guida, si elencheranno i...
Arredamento

Come abbinare cuscini e tappeti

Cuscini e tappeti costituiscono spesso e volentieri il complemento d'arredo che più di tutti riesce a definire lo stile di un determinato ambiente. Insieme creano un'atmosfera intima ed accogliente, divenendo la ciliegina sulla torta di un arredamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.