Guida alla biancheria del corredo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il corredo è caratterizzato da una lunga storia: è la dotazione di oggetti necessari alla vita matrimoniale con cui la sposa si presentava al matrimonio (principalmente si tratta di biancheria per la casa). La funzione del corredo è sia pratica che simbolica: pratica perché avere il necessario per fondare un nuovo nucleo familiare aiuta ad essere pronti ad affrontare tutte le problematiche quotidiane, invece, simbolica, o sociale, si lega al concetto di "beni di cittadinanza". Col cambiamento della società, anche il corredo si trasforma, e se esistono famiglie che preferiscono abbondare mantenendo la tradizione, ne esistono altre alla ricerca dell'essenziale. Esistono quindi un corredo tradizionale e un corredo moderno, e parleremo in questa guida delle differenze che intercorrono tra le due tipologie.

26

Occorrente

  • Capacità di organizzazione
  • Tanta voglia di arredare
36

Corredo moderno e tradizionale

Nel corredo tradizionale si trovano normalmente i servizi da 12 o, in tempi più recenti, da 6, e sono così composti: per la tavola occorrono due tovaglie eleganti da 12 con relativi tovaglioli. Le tovaglie una volta venivano ricamate dalle donne di casa o ereditate dalle ave. Serve il relativo mollettone, ovvero il panno in flanella o simili, che si mette fra la tovaglia e il tavolo per proteggere quest’ultimo e per non far tintinnare posate, piatti e bottiglie.
Per il corredo moderno è difficile avere una tovaglia ricamata a mano e spesso la misura da dodici posti resta inutilizzata a lungo. Risultano invece ottime le tovaglie da 6 posti, utili per accogliere al meglio amici e genitori, e i set all'americana per i pasti più spigliati, nei quali si può aggiungere un posto anche all'ultimo momento. Il mollettone resta un accessorio utile da recuperare dalla tradizione. I centrini da portata dei corredi tradizionali si possono invece sostituire con più pratici dischi di paglia o sughero.

46

Corredo matrimoniale: la cucina

In cucina moderno e tradizionale si incontrano, la dotazione infatti è simile salvo che nel numero di strofinacci e asciugamani: con la diffusione della lavastoviglie si asciugano molti meno piatti.
Da avere in cucina: strofinacci di lino e di cotone, due grembiuli di cotone, asciugamani di spugna e presine. Per il corredo moderno andrebbe aggiunto il guanto da forno.
Nei bagni servono due set di teli in cotone grandi, medi e piccoli per gli sposi, vari set di asciugamani per viso più quelli per l'ospite in lino, per venire facilmente lavati ed asciugati dopo l’uso. Vanno inoltre considerati i tappetini per il bagno: semplici teli a nido d’ape, non più lunghi di 60-70 centimetri, che garantiscono facile riutilizzo, e che si possano facilmente riporre in modo da non venire oltremodo rovinati. Nel corredo classico c’è anche la coppia di accappatoi, che diventa obsoleta con l’abitudine delle docce frequenti e veloci, per cui il corredo moderno può farne a meno e compensare con un set di teli.

Continua la lettura
56

Corredo matrimoniale: la cucina e il bagno

L’ultima area interessata dal corredo di cui andremo a trattare è la camera da letto. Tradizionalmente prevede due cambi di lenzuola matrimoniali composti da lenzuolo nel piano inferiore (con angoli), un lenzuolo di sopra e due o quattro federe per i cuscini. A questa dotazione di base si aggiungono le coperture stagionali: leggere, di lana, trapunta, piumone e copripiumone. Se si intende fare uso di un corredo più moderno e sostenibile, la coperta di lana (non economica e nemmeno ecologica, bersaglio di tarme, difficile da lavare e soggetta a cattivi odori se tenuta in ambiente umido) può essere sostituita da una coperta calda di fibre sintetiche riciclate, ad esempio un pile, con varie lavorazioni, dal nido d’ape alla felpatura. Il piumino ecologico non sarà imbottito di piume, ma di materiali sintetici molto più duraturi. Si può alleggerire il corredo utilizzando i piumini quattro stagioni, piumini sottili abbottonati ad un piumino medio, che usati insieme formano un piumone invernale, mentre separati si usano da settembre a giugno, obbligando al lavaggio del solo copripiumone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come sbiancare le federe ingiallite

Siamo ben pronti ad offrire ai nostri lettori una guida, pratica e veloce, tramite cui poter imparare come e cosa fare per sbiancare, nel modo corretto, le federe che si sono ingiallite. Capita a tutti di avere delle federe, magari di colore bianco, che...
Arredamento

Come arredare con il color pesca

L'arredameno del proprio appartamento risulta essere estremamente importante per vivere con serenià e felicità all'interno di esso. Di certo, la soluzione più semplice e veloce risulta essere quella di assumere un arredatore professionista, in grado...
Arredamento

Arredare con il color prugna

A volte il desiderio di una ventata di novità e di originalità può davvero essere foriero di buonumore. Se si ha voglia di utilizzare un colore veramente allegro ed inusuale che doni alla nostra casa un tocco frizzante e brioso, seguendo i consigli...
Arredamento

Arredare il bagno con gli strass

Al ritorno dalle vacanze si è carichi di iniziative e di nuove idee in quanto si pensa che sia arrivato il momento di rimodernare la casa. In questo caso è preferibile cominciare dalla zona servizi; bisogna cambiare i cupi colori con qualcosa di decisamente...
Arredamento

Come decorare un appartamento per un matrimonio

Realizzare un rinfresco o un pranzo nuziale in casa richiede impegno e capacità organizzative, ma potremo ottenere un risultato molto elegante e piacevole se sapremo pianificare tutto con la giusta attenzione. All'interno di questa guida, vedremo insieme...
Economia Domestica

Come ricamare una tovaglia a punto croce

Tante volte si guardano i corredi delle nonne come se fossero usciti da scuole di magia, dove colori e forme si uniscono con maestria e precisione, tanto da sembrar quasi stampati con una moderna stampante. E invece di artefatto non c'è nulla, perché...
Arredamento

Arredare con il color porpora

Siete stufi della vostra casa in cui il colore principale è il marrone? Siete stanchi di vedere tutto bianco e nero? Cucina bianca, piastrelle nero e l'unica nota di colore è il grigio dei cuscini? È arrivata l'ora di cambiare! Perché non pensare...
Arredamento

Come scegliere le posate d'argento

Molto spesso fanno parti di veri e propri corredi il cui valore potrebbe essere alto, e che vengono usate solo in determinati casi, come ad esempio le posate in argento. Oggi vedremo insieme come scegliere le posate d'argento, perché si tratta di una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.