Guida all'acquisto di una lampada a led

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ultimamente il modo di illuminare le case è cambiato notevolmente specialmente per una questione di risparmio. Le tradizionali lampadine con filo di tungsteno sono quasi completamente scomparse per far posto a quelle a risparmio energetico ed a quelle in led. Queste ultime sono delle comuni lampade ad alta efficienza energetica che producono luce per mezzo di un componente elettronico, chiamato led. Questo tipo di lampadine è abbastanza utilizzato per la luce forte e chiara e per la versatilità. Leggendo la guida si possono avere alcuni utili consigli all'acquisto di una lampada a led.

24

Notizie generali

Questo tipo di lampada è composto da un diodo emettitore di luce che tramite un semiconduttore attraversato dalla corrente elettrica produce un effetto luminoso. Il diodo è abbastanza piccolo ed in una lampadina a led se ne trovano tanti che consentono di ottenere una luminosità adatta allo scopo. Per chi vuole convertirsi alle lampade a led è opportuno sapere che esse hanno un alto costo. Una di queste lampadine costa circa diciotto euro, ma allo stesso tempo si ha un notevole risparmio di energia ed una durata a dir poco eccezionale.

34

Scelta

La scelta della lampadina dipende dall'utilizzo che se ne vuole fare, dall'ambiente che bisogna illuminare e dall'efficienza energetica. La potenza è espressa in watt (che indicano il consumo), invece il cosiddetto lumen corrisponde alla capacità illuminante della lampadina stessa. La lampadina led a parità di lumen consuma molto meno watt della normale lampadina per cui si ha la stessa illuminazione ad un costo inferiore. Queste lampadine possono essere utilizzate sia nei lampadari che in lampade di qualsiasi tipo. Inoltre, sono incluse quelle da computer con spinotto USB sia nelle lampade a sospensione (ideali per i piani cottura) che per gli abat-jour.

Continua la lettura
44

Differente colorazione

Un'altra caratteristica allettante delle lampadine a led è la loro differente colorazione. È abbastanza semplice trovare varie sfumature di colore per questo tipo di illuminazione; essa si sposa bene con ambienti moderni e luminosi. Se si preferisce un posto caldo e accogliente è opportuno scegliere tinte calde come il giallo e l'arancione. Mentre se si prediligono le tinte fredde e lunari il bianco, il verde ed il blu sono indicatissimi. È preferibile scegliere in base alle proprie esigenze ed ai propri gusti. Le luci creano diverse atmosfere; se questo poi si riesce ad ottenere risparmiando è un vantaggio in più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere l'illuminazione per la casa

Anche il più esperto degli architetti può avere delle perplessità nel momento in cui deve progettare l’impianto d'illuminazione per un'abitazione civile. La diversità di stili, gli infissi, le dimensioni, le finiture e altri dettagli specifici possono...
Economia Domestica

Come scegliere le lampadine a led

Se abbiamo bisogno di un'illuminazione efficiente e nel contempo ottenere un sostanziale risparmio energetico, non c'è niente di meglio che optare per un impianto a luci led. Si tratta infatti di lampade di ultima generazione, che sviluppano una potenza...
Arredamento

Come scegliere una lampada multicolore

Le lampade multicolore sono efficienti, coreografiche ed a basso consumo. Sono popolari negli stage e nei nightclub. Cambiano colore in base alle impostazioni ed ai programmi interni. Alcuni strumenti necessitano solo di un telecomando. Altre lampade...
Arredamento

Come scegliere una lampada da terra

Nel proprio appartamento è importante avere una corretta progettazione dell'impianto di illuminazione, per poter dosare le fonti luminose e risparmiare nel migliore dei modi. È doveroso precisare che la luce non deve essere uguale in tutte quante le...
Economia Domestica

Come rendere meno luminosa la lampadina

Da quando è stata inventata la lampadina è cambiata nella forma e nel contenuto tantissime volte. Grandi o piccole, trasparenti o opache, incolori o piene di colori, le lampadine sono indispensabili in qualsiasi casa. Spesso la luce delle lampadine...
Pulizia della Casa

Come pulire una lampada di sale

Composte totalmente da cristalli di sale naturale, queste lampade si stanno sempre di più diffondendo nelle nostre case, grazie non solo alla loro proprietà di donare all’ambiente, una luce piuttosto ambrata ed un’atmosfera intima e rilassante,...
Arredamento

Come illuminare un bagno senza finestra

Ci sarà sicuramente capitato, durante la ristrutturazione di un nostro appartamento, di voler aggiungere un altro bagno, ma nella maggior parte dei casi non è possibile realizzarlo con una finestra. Quando ci si trova in questa situazione, uno dei principali...
Arredamento

Come scegliere una lampada vintage

Lo stile vintage sta riscoprendo il suo splendore, ma è giusto sapere che arredare con questo stile richiede particolari attenzioni. Naturalmente oltre ad una scelta accurata dei mobili sarà opportuno abbinare i complementi d'arredo inerenti lo stile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.