Guida agli elettrodomestici che consumano di più

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fare economia domestica, soprattutto in questi tempi di crisi, è molto importante.
In una casa moderna gli elettrodomestici sono davvero tanti: svariati televisori, pc, scaldabagno, lavatrice, lavastoviglie, ecc.  Si tratta di elettrodomestici il cui consumo non è da sottovalutare, da usare con cautela, per evitare bollette eccessive.  Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa lista, nello specifico vi elencherò quali sono gli elettrodomestici che consumano di più, illustrandovi una guida con dei consigli su come ridurre i consumi.

27

Lo scaldabagno

Lo scaldabagno elettrico è il primo dei cinque elettrodomestici che consumano di più in una casa.  Ormai non più molto in voga negli appartamenti moderni, in genere è facile trovarne uno in alcuni appartamenti vecchi oppure nelle ville, ha la capacità di farvi lievitare di molto la bolletta.  Per evitare un consumo eccessivo vi consiglio di tenerlo attaccato alla corrente durante le ore notturne, soprattutto se la vostra bolletta prevede una tariffa a fascia oraria.

37

Il maxi televisore

Anche se può non sembrare, il televisore consuma abbastanza, soprattutto se si tratta di maxi televisori.  In genere, in una casa moderna, è facile trovare più di un televisore, e ciò non fa altro che accrescere i consumi e il costo della bolletta.
Per evitare costi esagerati vi consiglio di puntare su televisori non molto grandi, e di tenerli accesi solo nel momento del "bisogno".

Continua la lettura
47

Il condizionatore

Il condizionatore, negli ultimi anni, è diventato il sostituto del classico termosifone, data la possibilità di avere anche la pompa di calore.  Si tratta sicuramente di un'alternativa comoda, ma non molto economica, anzi: il condizionatore è uno degli elettrodomestici che consumano di più in una casa.  Anche in questo caso, per evitare bollette elevate, vi consiglio di usarlo solo in caso di necessità, di non esagerare con le temperature e di accertarsi che il condizionatore sia in ottime condizioni.

57

La lavastoviglie

Nonostante la sua indubbia utilità e aiuto nel lavaggio delle stoviglie, la lavastoviglie è sicuramente il quarto dei cinque elettrodomestici che consumano di più.  Per evitare consumi elevati vi consiglio di usarla solo quando è piena, e di sceglierne una a basso consumo, al momento dell'acquisto.

67

Il forno elettrico

Cucinare sarà sicuramente un piacere, per alcune di voi.  Ma anche cucinare ha il suo costo, e non solo in termini di spesa alimentare, ma anche di consumi.  Il forno elettrico, insieme ai fornelletti elettrici, sono tra gli elettrodomestici che consumano di più in una casa.  Anche in questo caso, come per gli altri elettrodomestici, il consiglio è quello di usarli il meno possibile, e di assicurarsi che funzioni correttamente.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come risparmiare con l'utilizzo della lavatrice e della lavastoviglie

La lavatrice e la lavastoviglie sono due elettrodomestici che hanno cambiato la vita di molte massaie, facilitandone di molto il lavoro, in particolar modo la lavatrice, ma la corrente, si sa, la consumano. Ecco dei suggerimenti per come risparmiare con...
Ristrutturazione

Come proteggere la casa dagli sbalzi di tensione

Se nella nostra casa intendiamo proteggere il sistema elettrico, è fondamentale evitare che si verifichino degli sbalzi di tensione che potrebbero non solo danneggiarlo, ma creare problemi anche al funzionamento di televisori, frigoriferi e altri tipi...
Economia Domestica

Elettrodomestici: come leggere le etichette per risparmiare

Un tempo, quando si andava ad acquistare un elettrodomestico, l'unica cosa alle quale si prestava attenzione erano le sue prestazioni. Oggi le tendenze sono notevolmente cambiate, grazie anche alle martellanti campagne pubblicitarie, di conseguenza, quando...
Ristrutturazione

Come progettare una cucina efficiente

Progettare una cucina efficiente è un aspetto fondamentale quando si decide di arredare casa. Considerata il focolare della casa, la cucina, più di qualsiasi altra stanza, è la più vissuta ed utilizzata poiché è il luogo dove, non solo si preparare...
Economia Domestica

Come risparmiare nel quotidiano

Il risparmio è senza dubbio un’arte che si impara con il tempo. Bastano pochi e semplici trucchi per rimettere in piedi l’economia domestica, risparmiando con le utenze e con la spesa settimanale, senza però rinunciare troppo alle nostre abitudini,...
Economia Domestica

Come ridurre i consumi elettrici

Risparmiare sull'economia domestica è possibile: abbattere costi e consumi, di questi tempi, non è più una scelta ma una necessità. Sono molte le strategie che ci consentono di ridurre i consumi: una di queste è eliminare tutti gli sprechi di cui...
Economia Domestica

Come posizionare correttamente gli elettrodomestici

Gestire l'arredamento degli ambienti della propria abitazione non rappresenta un'operazione molto facile, specialmente quando si possiedono degli spazi abbastanza contenuti, che mettono in crisi ciascun arredatore. Se vi trovate a fare i conti con l'arredo...
Economia Domestica

5 semplici regole per risparmiare sulla bolletta dell'acqua

Risparmiare dell’acqua è molto importante sia per il nostro budget, che per evitare sprechi, per cui se abbiamo la costanza di rispettare alcune semplici regole, il risultato può essere soddisfacente sotto entrambi gli aspetti. Nei passi successivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.