Gli errori più comuni quando si fa la lavatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fare la lavatrice è all'ordine del giorno per chi vive solo in casa oppure per chi si occupa delle faccende domestiche in famiglia. Molto spesso però si presta poca attenzione a questa attività poiché si tratta di solita routine. Talvolta si pensa al risparmio sia di acqua che di energia e perciò si corre il rischio di fare degli errori. Nonostante fare la lavatrice sia semplice abbiamo pensato di elencare gli errori più comuni che si fanno quando si fa la lavatrice.

26

Lavare a freddo

Come detto in precedenza se si pensa all'aumento del costo dell'energia è proprio il caso di risparmiare in bolletta. Per farlo subito viene in mente di impostare il programma di lavaggio a freddo, ecco dunque uno degli errori più comuni quando si fa la lavatrice. Anche se è vero che usando l'acqua calda si corre il rischio di rimpicciolire i vari capi di abbigliamento e di biancheria, il consiglio ideale è quello di impostare la temperatura tiepida. Così facendo non si corre alcun rischio e i capi saranno più puliti.

36

Mischiare i capi chiari con quelli scuri

Un altro degli errori più comuni quando si fa la lavatrice è quello di risparmiare tempo nel separare i capi chiari da quelli scuri. Questa però è una scelta assai inadeguata perché rischierete che i capi scuri riverseranno il colore su quelli chiari. In questo modo non avrete più dei colori brillanti e i vestiti chiari sembreranno sempre sporchi perché avranno assorbito il colore dei capi scuri.

Continua la lettura
46

Usare la candeggina

Quando poi si separano i capi bianchi dai colorati molto spesso per ottenere un bianco perfetto si tende ad utilizzare la candeggina. Questo tipo di detersivo però è altamente corrosivo e dunque a lungo andare finirà per sgualcire gli elastici della biancheria intima rendendo così necessario l'acquisto di nuovi indumenti intimi. Ecco quindi che bisogna evitare di fare quest'altro errore più comune quando si fa la lavatrice.

56

Riempire troppo il cestello

Sempre per motivi di risparmio poi si finisce col caricare troppo il cestello della lavatrice. Ciò lo si fa per risparmiare qualche lavatrice di troppo soprattutto quando si è in famiglia e di panni sporchi ce ne sono sempre tanti da lavare. Questo però rientra tra gli errori più comuni quando si fa la lavatrice perché quando l'elettrodomestico è in sovraccarico non fa bene il suo lavoro, il risultato potrebbe essere qualche macchia che non è andata via oppure qualche residuo di sapone.

66

Aggiungere dosi errate di detersivo

Per concludere la lista degli errori più comuni quando si fa la lavatrice anche se non abbiamo elencati certamente tutti è il cattivo dosaggio del detersivo. Ogni volta che si fa la lavatrice infatti bisognerebbe leggere attentamente quanto riportato nel'etichetta di ciascun capo e basarsi sulla quantità di sporco cosi come indicano i vari flaconi. Dosare il detersivo è importante perché usarne troppo non va via con il risciacquo mentre usarne poco non fa uscire i panni freschi e puliti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come Organizzare Una Lavanderia

Una lavanderia può essere grande o piccola e si può organizzare in una stanza, in un bagno, nel sottoscala oppure sul balcone. In ogni caso lo spazio deve essere abbastanza ampio per poter effettuare molteplici funzioni: raccogliere e lavare i panni...
Arredamento

Come arredare lo spazio della lavanderia di casa

Anche il luogo ideale dove tenere la lavatrice è la cantina, quasi tutti ce l'hanno in casa sia per questione di comodità sia per mancanza di spazio. Poi, chi ha la fortuna di avere una casa spaziosa, può riservare una stanza esclusivamente al reparto...
Pulizia della Casa

8 consigli fai da te per il bucato

Fare il bucato è qualcosa che tutti ognuno di noi vorrebbe evitare, specie quando si tratta di un grande quantitativo e per giunta non abbiamo molto tempo a disposizione, a causa del lavoro che ci tiene lontani da casa per molte ore al giorno. A tal...
Pulizia della Casa

Come caricare correttamente la lavatrice

Prima di caricare la lavatrice, è buona regola selezionare i capi che andremo a lavare. Evitando così lavaggi sbagliati, dispendio di energia, di detersivo e, anche di tempo. Il corretto caricamento della lavatrice è necessario per evitare incidenti...
Pulizia della Casa

Come utilizzare la lavasciuga al meglio

Coloro che abitano in città, soprattutto quelli che possiedono un appartamento ma non hanno a loro disposizione un garage, uno scantinato o sufficiente spazio in casa per posizionare uno stendi panni, in inverno hanno, molto spesso, problemi a far asciugare...
Pulizia della Casa

Come candeggiare i bianchi in lavatrice

I tessuti bianchi sono quelli più difficile da lavare e smacchiare, in quanto il sudore e altri oli prodotti dalla pelle diventano rapidamente macchie. Inoltre, se vengono lavati insieme ad altri capi colorati, i colori provenienti da altri vestiti possono...
Pulizia della Casa

Come profumare i panni stirando

Che soddisfazione aprire un cassetto o l'armadio con gli indumenti e sentire una dolce fragranza, magari di lavanda o di rose, che ci fa venire voglia di indossarli e inebriarsi tutto il giorno! Affinché l'odore persista per parecchio tempo, è necessario...
Pulizia della Casa

Come Disinfettare I Panni In Microfibra

La pulizia dei panni in microfibra permette di asportare lo sporco ed eliminare i germi. Questa operazione va fatta senza utilizzare detersivi, ma solo con acqua. La microfibra è un particolare tessuto ottenuto con diversi processi produttivi come: frazionamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.