Frigo: come pulirlo eliminando i cattivi odori

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il frigorifero risulta essere ormai un elettrodomestico presente in ogni abitazione. Poiché al suo interno vi si inseriscono una serie di alimenti tutti differenti tra di loro, il frigo esige un'igiene quasi quotidiana. La pulizia del frigo va tuttavia eseguita soprattutto quando durante l'apertura dello sportello si percepiscono dei cattivi odori, questi generalmente sono emanati da cibo andato a male o da perdite di gas refrigerante chiamato in gergo "freon". In quest'ultimo caso il frigo presenta un odore acre per cui bisogna intervenire con una ricarica di gas refrigerante. Nel caso in cui il frigo non presenti questo inconveniente, è possibile seguire dei metodi per la sua pulizia. Se siete interessati a questo argomento, qui di seguito vi sarà spiegato come pulirlo eliminando correttamente e in maniera efficace i cattivi odori.

26

Occorrente

  • Spugna
  • Acqua
  • Aceto
  • Sgrassatore
  • Panno pulito
36

Svuotate il frigorifero

Come prima cosa togliete la spina e svuotate completamente il frigo estraendo tutti i cibi in esso contenuti. Successivamente occupatevi della rimozione di tutte le parti mobili del frigorifero, come ad esempio i cassetti per le verdure, i portauova, le vaschette portaghiaccio ed altri accessori. Lavate con particolare cura tutti questi componenti in un recipiente piuttosto grande con acqua calda ed aceto, evitando l'utilizzo di detersivi. Nel caso in cui l'odore rimanga forte, utilizzate uno sgrassatore non troppo aggressivo e con una spugna pulite bene tutti gli accessori.

46

Sbrinate il freezer

Dopo averli lasciati in ammollo per circa dieci minuti, potete risciacquarli con acqua corrente ed asciugarli con un panno. Prima di riposizionarli nel frigo, occupatevi di igienizzare quest'ultimo nel suo interno. A questo punto prendete un recipiente e versate al suo interno dell'acqua calda con aceto e un goccio di sgrassante per fornelli. Sbrinate successivamente il congelatore. Con l'aiuto di una spugna iniziate a lavare il frigo sulle pareti, la base e anche il vano congelatore.

Continua la lettura
56

Riposizionate i compinenti

Con un panno pulito asciugate tutto il frigorifero. Ricollegate il frigo alla sorgente elettrica ed attendete un paio di ore affinché si ripristini l'azione refrigerante e congelante. Trascorso il tempo necessario, potete riposizionare i componenti e inserire nuovamente i cibi. L'igienizzazione e la pulizia del frigo è così terminata. Per una buona durata è consigliabile riporre i cibi accuratamente coperti proprio per evitare che gli acidi naturali in essi contenuti possano dar luogo in breve tempo a quei fastidiosi cattivi odori. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui l'odore rimanga forte, utilizzate uno sgrassatore non troppo aggressivo e con una spugna pulite bene tutti gli accessori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dal microonde

Per mantenere sempre in perfetto stato la nostra cucina, è fondamentale che questa venga pulita costantemente e con degli appositi prodotti che non rovinino le superfici su cui li andremo ad applicare. Se non sappiamo come fare e quali prodotti utilizzare...
Pulizia della Casa

Come eliminare cattivi odori dal condizionatore

Quando il condizionatore d'aria lavora molto, tende ad accumulare una notevole quantità di pulviscolo sprigionando cattivi odori generati da un ambiente chiuso. Tutti gli apparecchi sono infatti dotati di appositi filtri per assorbire un maggiore quantitativo...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da un congelatore a pozzetto

Il congelatore a pozzetto, chiamato anche congelatore orizzontale, viene utilizzato per conservare grandi quantità di alimenti. Per questo motivo, la possibilità che possano svilupparsi cattivi odori è molto più alta rispetto ai normali freezer, che...
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di pesce dal congelatore

Il pesce è una vera e propria bontà e solitamente non manca mai all'interno del congelatore, in modo da poterlo avere a disposizione non appena se ne ha voglia. Se anche voi usate congelare il pesce, sicuramente vi sarà capitato di veder riempirsi...
Pulizia della Casa

Come pulire correttamente una lavatrice

Manutenere e pulire correttamente una lavatrice è essenziale per assicurare un corretto funzionamento nel lungo periodo. Tutto ciò vi porterà ad un risparmio economico sia per la manutenzione, che per il cambio della lavatrice stessa. Non tutti sanno...
Pulizia della Casa

Come eliminare il cattivo odore dal water

In questo articolo, abbiamo pensato di proporvi un argomento veramente utile, che tratta un problema altamente diffuso nelle nostre case. Vogliamo appunto farvi capire come poter eliminare il cattivo odore, che viene fuori dal nostro water, in modo che...
Pulizia della Casa

5 modi per prevenire lo sporco del bagno

Il bagno è l'ambiente della casa che si sporca più facilmente e, paradossalmente, è anche quello che noi vorremmo vedere più pulito. Purtroppo schizzi d'acqua, vapore, calcare, incrostazioni e muffe sono sempre dietro l'angolo e, se si desidera un...
Pulizia della Casa

Come Organizzare L'Armadio Al Cambio Di Stagione

Durante il passaggio dalle stagioni più calde a quelle più fredde e viceversa, sappiamo quanto possa risultare assai difficoltoso effettuare il cosiddetto cambio di stagione nel proprio armadio. Questa operazione può rubare parecchio tempo, e quest'ultimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.