Errori da evitare con l'asciugatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se abbiamo un’asciugatrice e vogliamo che funzioni sempre correttamente, e non subentrino problemi vari tali da costringerci a chiamare un tecnico, è necessario evitare alcuni errori che potrebbero risultare fatali. In questa lista vediamo dunque nel dettaglio quali sono  e come comportarsi per ottimizzare sempre il risultato.

26

Tenerla in un ambiente freddo

L’asciugatrice funziona sfruttando l’aria calda di un ambiente domestico, per cui se quest’ultimo specie in inverno è molto freddo, come ad esempio un garage o l’esterno dell’abitazione, il bucato non si asciuga subito, e l’apparecchio funziona senza garantire il massimo risultato e con uno spreco inutile di energia elettrica. L'ideale è tenerla, ad una temperatura di circa 15-16 gradi.

36

Caricarla troppo

Uno degli errori più frequenti che comporta la rottura dell’asciugatrice, è di caricarla troppo. Per evitare qualsiasi inconveniente, bisogna rispettare la capacità in termini di volume espresso in kg nel manuale d’istruzioni allegato. Inoltre se i panni risulteranno troppo bagnati, impiegheranno molto tempo per asciugarsi, quindi è opportuno regolare la temperatura in base al default di fabbrica, attenendosi a delle tabelle specifiche elencate nel suddetto manuale.

Continua la lettura
46

Dimenticarsi di controllare il sensore di umidità

Alcuni modelli di asciugatrici montano di serie un sensore di umidità, che se non fa contatto sul cestello, rileva valori sbagliati e la macchina si interrompe, non essendo in grado di controllare in automatico l’asciugatura. Inoltre può accadere che alcuni capi restano bagnati, mentre altri si asciugano invece in modo corretto.

56

Lasciare il filtro sporco

Quasi tutte le asciugatrici moderne montano di serie dei termostati di sicurezza, che servono principalmente per impedire che arrivi corrente alla resistenza quando l’apparecchio si blocca per vari motivi. Il suddetto termostato agisce in automatico anche con il filtro è sporco, per cui è da evitare di lasciare l'apparecchio in questa condizione, poiché la suddetta resistenza potrebbe andare sotto sforzo e bruciarsi.

66

Tentare riparazioni varie

Se l’asciugatrice non funziona correttamente e si blocca, bisogna evitare di manometterla a casaccio o tentare varie riparazioni, testando magari a turno i diversi componenti. Il consiglio è tuttavia di rivolgersi ad un tecnico specializzato che a colpo sicuro, sostituisce uno dei pezzi difettosi come ad esempio la cinghia del motore, e quindi in tal modo si evita di incorrere in una spesa eccessiva, visto che tutti i ricambi originali sono molto costosi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Le migliori asciugatrici in commercio

Un elettrodomestico che attualmente proprio non può mancare nella stragrande maggioranza delle abitazioni, è senza dubbio l'asciugatrice. Esso è infatti un pratico espediente per risparmiare tempo da dedicare alle faccende domestiche, che potrà dunque...
Economia Domestica

Consigli per usare al meglio l'asciugatrice

Elettrodomestico di uso non comune nelle famiglie italiane, ma di indubbia utilità nelle case moderne. Solo negli ultimi tempi, grazie a una fascia di prezzo più accessibile, si è diffuso tra le case italiane l’utilizzo di questo prodotto sottovalutato:...
Pulizia della Casa

Come usare l’asciugatrice correttamente

L'asciugatrice rappresenta un elettrodomestico insostituibile per la casa, infatti tanti la preferiscono perché facilita il lavoro e, perché si presenta molto utile, specie in inverno quando asciugare la biancheria diventa un problema non indifferente....
Economia Domestica

Come utilizzare un'asciugatrice

L'asciugatrice è un elettrodomestico che si è diffuso solo recentemente. A causa dei prezzi in precedenza elevati, infatti, non aveva un forte impatto sul mercato. Ma col calo del costo dell'elettronica ha potuto entrare nelle case e dimostrare la propria...
Economia Domestica

I capi da non mettere mai in asciugatrice

L'asciugatrice, è un macchinario davvero utilissimo per asciugare i capi appena lavati in un batter d'occhio. La comodità di un'asciugatrice è ineguagliabile perché nelle stagioni invernali, soprattutto quando piove molto, non si ha il bisogno di...
Economia Domestica

Come limitare i consumi dell'asciugatrice

L'asciugatrice entrata nelle case italiane ormai da anni è elettrodomestico che permette di asciugare il bucato appena lavato. D'altro canto però l'asciugatrice è anche uno strumento che comporta un grande consumo di energia elettrica, che a lungo...
Arredamento

Come scegliere l’asciugatrice

L'asciugatrice è un elettrodomestico abbastanza utile; in commercio esistono vari modelli e design. Generalmente l'asciugatrice ha una larghezza inferiore a 75 cm, una profondità che varia dai 25 cm ai 45 cm ed un'altezza compresa tra i 35 cm e i 45...
Economia Domestica

Come asciugare le tende con l’asciugatrice orizzontale

Le tende sono indispensabili per impreziosire una finestra. Una volta sporche però, lavarle e farle tornare nuovamente pulite e candide risulta scomodo e difficoltoso. Una soluzione pratica e piuttosto semplice può essere quella di asciugarle con l'utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.