Domestic planner: 10 segreti per la pulizia

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Oggigiorno si sa, siamo tutti super indaffarati e di corsa per via delle mille cose da fare. Ecco perché abbiamo sempre più bisogno di piccoli segreti e suggerimenti, tips & tricks per i più smart, che ci aiutino ed assistano nella gestione della nostra casa, che velocizzino i nostri lavori domestici in modo da avere più tempo per noi e per i nostri cari.
Eccovi di seguito una piccola lista di 10 segreti per la pulizia che spero possa essere d'aiuto a ogni domestic planner che si rispetti! (E anche alle persone meno organizzate.)

211

Ordine!

Sembrerà banale, ma l'ordine è il padre di tutti i segreti per la pulizia della casa! Un ambiente ordinato sarà più semplice da pulire, impazzirete di meno nel mettere ogni cosa al proprio posto e, soprattutto, potrete evitare di far "pulizie profonde" troppo spesso. Un ambiente ordinato vi darà sempre quel non so che di pulito.

311

Immondizia. Non solo differenziata!

Sappiamo tutti quanto oggi sia fondamentale differenziare la spazzatura per aiutare il nostro ambiente e per regalare ai nostri figli un mondo migliore, ma abbiamo mai pensato a quanto sia importante pulire, almeno una volta a settimana, le nostre pattumiere? Spesso rimangono residui di cibo o rifiuti che ci sfuggono e che quindi sono veicolo di batteri nocivi per l'ambiente domestico. Pensateci. Basterà una passata di un detersivo qualsiasi e addio batteri!

Continua la lettura
411

Aceto di-vino!

Spendiamo soldi su soldi per prodotti per la pulizia, siamo bombardati da centinaia di pubblicità che proclamano questo o quello come miglior sgrassatore che uccide quasi il 100% dei batteri, ma spesso non ci rendiamo conto che usare il classico aceto di vino, sì proprio quello che mettiamo per condire le insalate, è un ottimo alleato per sgrassare, lucidare e disinfettare moltissime superfici. Provatelo assoluto o diluito con acqua, non ve ne pentirete!

511

Una spugna per te, una spugna per me!

Commettiamo tutti l'errore di usare, per ogni singolo ambiente, una spugnetta unica che faccia tutto e che continuiamo a sciacquare e riutilizzare. Invece vi consiglio, soprattutto per un ambiente ad alto rischio batterico come può essere il bagno, di usare una spugna diversa per ogni accessorio. Una per il wc, una per il bidet, e una per il lavandino.

611

Lavastoviglie delle mie brame

Qual è la posata meno brillante del reame? L'utilità della lavastoviglie è assodata, nessuna obiezione a riguardo, però ci sono delle cose che vi consiglio di lavare preferibilmente a mano perché possano risultare così molto più brillanti. Tra tutte le posate, quelle che soffrono maggiormente "l'opacità" sono proprio i coltelli.

711

Frigorifero, ti vedo ma non ti guardo!

Diciamoci la verità, quante volte l'anno ci capita di pulire il frigo? Sicuramente non tante quante si dovrebbe, e cioè una volta a settimana, per rimuovere l'eventuale presenza di batteri provocata da determinati cibi o magari da residui di incarti o pellicole. Vi consiglio di farlo con un panno imbevuto di acqua e bicarbonato, soluzione non nociva e molto disinfettante.

811

Letto e relax

Ormai passare serate a letto, magari anche sgranocchiando qualcosa davanti la tv, o mentre si naviga al pc, è diventato uno dei passatempi preferiti da tutti. Ecco perché è consigliato cambiare le lenzuona, non solo una volta a settimana, ma ogni tre giorni, per assicurarsi un riposo pulito e igienico.

911

Brindisi sì, ma che macchie!

Le macchie di vino credo siano la cosa più difficile e temuta dai vari smacchiatori e detersivi. Ecco perché vi suggerisco un piccolo trucco per non farvi smettere di brindare con il vostro vino preferito.
Nel caso di un rovesciamento, vi consiglio di cospargere subito la macchia con del sale, grosso o fino è indifferente, ma prima che si assorba!

1011

Vintage is the new New!

Se siete appassionati di antichità e mobili vintage, sapete anche che per mantenerne la qualità e la bellezza, dovete dedicar loro molta attenzione. Non posizionateli in posti con luce diretta del sole, spolverateli ogni giorno, e dedicategli un trattamento di bellezza con cera o con olio paglierino. Saranno sempre più splendenti e mai fuori moda.

1111

Cosa c'è nella borsa di una donna?

Cosa c'è in realtà non lo sapremo mai, ma possiamo sapere come affrontare la pulizia di tessuti delicati o della pelle. Prendete il latte detergente, sì, proprio quello che usate sul vostro viso, e con un batuffolo di ovatta passatelo su tutta la borsa, insistendo delicatamente sulle zone più a rischio, come manici o bordi inferiori. Vedrete che riuscirete a portar via sporco e impurità e soprattutto, la vostra borsa riacquisterà tono e sembrerà quasi nuova.
Questa tecnica può essere usata anche per divani e testate del letto, naturalmente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una casa grande

Se vogliamo arredare la nostra casa in completa autonomia, senza l'aiuto di architetti, room planner o arredatori d'interni, abbiamo bisogno di chiarirci le idee, pianificare il lavoro ed infine effettuare degli acquisti. Se l'abitazione, poi, è anche...
Arredamento

I 5 segreti per fare spazio in casa

Non tutte le case hanno ambienti abbastanza grandi per contenere moltissimi oggetti e moltissimi mobili. Se avete una casa molto piccola e non avete idea di come gestire tutti gli spazi per poter organizzare al meglio la vostra camera o le vostre stanze...
Economia Domestica

5 segreti per fare shopping al mercato

Fare shopping al mercato specie se molto grande, significa poter effettuare degli ottimi acquisti, sia dal punto di vista della qualità che del prezzo. Per ottimizzare il risultato nella ricerca di capi di abbigliamento giusti per la propria persona,...
Economia Domestica

5 segreti per non stirare il bucato

Per molte casalinghe, stirare il bucato a volte diventa una vera e propria ossessione, specie se si tratta di capi delicati come ad esempio camicie e pantaloni, oppure di lenzuola grandi e pesanti. Tuttavia è importante sapere che per risparmiare tempo...
Economia Domestica

5 consigli per ordinare i cassetti

I cassetti, spesso sono i luoghi più disordinati della casa. Sono il luogo che spesso non viene preso in considerazione quando si vuole fare un poco di ordine, ma in realtà, l'ordine nei cassetti è molto importante e "paradossalmente" fondamentale...
Arredamento

Trucchi per arredare la camera da letto

Sono tanti gli stili di arredamento che possono essere adottati per arredare la propria stanza da letto; stile antico ad esempio, stile moderno, stile classico, shabby chic e così via (in base ai propri gusti personali). È risaputo che arredare la propria...
Arredamento

Come accessoriare la camera di un bambino

Arredare ed accessoriare la stanza di un bambino, non è assolutamente complicato: basta avere tanta fantasia per rendere la camera, un accogliente, divertente e sicuro spazio, dedicato al suo tempo! Esistono una moltitudine di idee e di stili che, sicuramente,...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura effetto spatolato

Per rinnovare gli ambienti della propria casa si può ricorrere a varie tecniche ed idee. Si possono cambiare i mobili, accostare al meglio i colori, appendere dei quadri e quant'altro. Ma c'è una cosa che dev'essere scelta a dovere: la pittura. Già,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.