Consigli su come diventare un perfetto padrone di casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il rapporto tra padrone di casa e inquilino può davvero nascondere delle piccole o grandi problematiche. Per rendere da subito disteso e conciliante il rapporto, occorre conoscere alcune modalità di comportamento da utilizzare nella relazione con l'ospite. In questa guida vogliamo illustrarvi alcuni consigli su come diventare un perfetto padrone di casa.

26

Essere cortese

Il primo consiglio è quello di essere sempre gentili e cortesi. Non fatevi mai sopraffare dall'ira o dalla maleducazione. All'inquilino non dovrete mai far pesare la vostra posizione privilegiata di padroni di casa. Dovrete dimostrarvi al loro stesso livello, manifestando anche un certo interesse verso il dialogo ed il confronto reciproco.

36

Essere equo nelle richieste economiche

Se il vostro rapporto si basa su un contratto scritto (come peraltro imposto dalla legge), cercate nei limiti del possibile di essere equi e giusti nelle vostre richieste di denaro. È ovvio che per voi deve esserci un guadagno, ma siate sempre seri ed obiettivi nella valutazione del valore e delle potenzialità della casa di vostra proprietà. Insomma, non date mai l'impressione di essere troppo attaccati al denaro e non offrite al vostro interlocutore un' immagine di persona troppo scaltra o disonesta.

Continua la lettura
46

Essere sempre reperibile

Inoltre dovrete cercare di essere sempre disponibili. Ciò significa, nei limiti imposti dai vostri impegni, di essere frequentemente reperibili. Qualora l'inquilino debba comunicarvi qualcosa, richiamatelo appena possibile e mostratevi interessati alle sue richieste. Non fate passare giorni prima di rispondere ad una richiesta dell'inquilino, anche se la considerate sbagliata. In questo caso comunicategli la vostra contrarietà ma siate sempre disponibili.

56

Soddisfare le esigenze dell'ospite

A tal proposito, un altro utile consiglio è quello di cercare, nei limiti del possibile, di soddisfare le esigenze dell'ospite. Soprattutto nel caso in cui tali richieste dovessero essere giuste e fondate. Non date mai l'impressione di infischiarvene o di rispondere sempre negativamente ad ogni richiesta. Diventerete così più credibili e il vostro inquilino saprà che potrà sempre contare su di voi.

66

Approntare una casa accogliente

Infine, non dimenticate mai di organizzare la vostra casa secondo precisi canoni di accoglienza, ordine, pulizia e rispetto. Una casa perfetta in tutte le sue componenti invoglierà l'inquilino ad instaurare con voi un rapporto fatto di stima e fiducia. E perché no, in taluni casi anche di sincera amicizia. Se seguirete questo piccolo "vademecum" di comportamento, diventerete in pochissimo tempo dei padroni di casa davvero perfetti. A volte sta a voi fare la prima mossa. Vedrete che l'altro vi apprezzerà e riuscirete a creare un rapporto sereno, fondato sul rispetto reciproco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come preparare la casa all'arrivo di un bambino

Quando arriva un nuovo inquilino in casa ci mettiamo in agitazione per capire se è tutto a posto, se manca qualcosa, se la casa saprá soddisfare le aspettative del nuovo arrivato e se anche noi saremo all'altezza della situazione. I mobili, l'arredo,...
Economia Domestica

Come funziona il bilancio condominiale

Il bilancio condominiale è un documento che attesta la spesa complessiva del condominio alla fine di ogni anno. Il compito di redigere questo documento spetta all'amministratore che dovrà rendere conto della gestione totale del condominio e dei costi...
Arredamento

Come arredare un appartamento da affittare

Quando si dispone di un appartamento vuoto e si intende affittarlo a privati o a studenti, in entrambi i casi è necessario arredarlo. Nel primo caso potrebbe non essere influente la questione arredo poiché l'affittuario usufruirà del suo personale...
Arredamento

Come scegliere la nuova casa

Quando abbiamo la necessità di cambiare abitazione, indipendentemente dal fatto che dovremo acquistarla oppure prenderla in affitto, riesce sempre difficile scegliere tra quelle proposte. Pertanto, siamo assaliti da dubbi e dilemmi che riguardano la...
Economia Domestica

Consigli per insonorizzare la lavatrice

Se abbiamo una lavatrice posizionata in un ambiente della casa e su una superficie sensibile ai rumori, per evitare di arrecare disturbo alle persone quando l'elettrodomestico è in funzione (specie quando si aziona la centrifuga), è necessario intervenire...
Pulizia della Casa

Come fare le pulizie condominiali

Hai comprato un appartamento in un condominio e l’assemblea ha deciso che le pulizie dovranno essere fatte dagli stessi condomini? Per abbattere i costi, succede spesso che ci si arrangi a turni per le pulizie scale e garage, soprattutto quando la palazzina...
Arredamento

5 errori da non fare nella scelta della cucina

Arredare casa non è poi così semplice, per una serie di motivi, primo fra tutti la capacità di avere gusto nella scelta dei mobili, le possibilità economiche, la disponibilità a consultare cataloghi del settore e, non da ultimo, la parsimonia nell'acquistare...
Ristrutturazione

5 cose da sapere prima di ristrutturare il bagno

Quando ci apprestiamo a ristrutturare il bagno, è importante decidere come disporre i nuovi sanitari, e nel contempo stabilire il tipo di rivestimento da applicare sul pavimento e sulle pareti. Tuttavia ci sono almeno 5 altre cose da sapere prima di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.