Consigli per la pulizia dei vetri

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Detergere i vetri è l'operazione di pulizia della casa tra le più difficili ed impegnative che esistano. Occorre molta pazienza, buona volontà ed utilizzare le strategie giuste. Ovviamente indispensabile è anche dotarsi dei prodotti migliori per effettuare un lavoro corretto. In questa guida vogliamo offrirvi alcuni utili consigli per la pulizia dei vetri.

26

Occorrente

  • Aceto
  • Bicarbonato di sodio
  • Limone
  • Spugna marina
  • Panno di daino
  • Carta di giornali
36

Lavare frequentemente

I vetri vanno lavati con frequenza sia d’estate sia soprattutto in inverno: su di essi, infatti, si annida ogni tipo di sporco, dalla polvere all'acqua piovana fino ad arrivare alle eventuali impronte lasciate da chi abita in casa, specialmente dai bambini. Anche d’estate tuttavia i vetri vanno puliti spesso sia se si risiede in un giardino quindi a contatto con polvere e terriccio o per la presenza di zanzare o insetti.

46

Usare prodotti specifici

In base al grado di sporcizia depositata sui vetri e dalla natura dei materiali imbrattanti, ci sono dei prodotti specifici ed efficaci. In commercio ne esistono di ogni specie, da quelli con solventi e alcool fino a quelli cremosi a base di ammoniaca e candeggina. Per una buona pulizia dei vetri è anche importante usare gli attrezzi giusti oltre ai prodotti detergenti. Procedendo un passo alla volta, cominciamo proprio con la descrizione di questi ultimi. Per il lavaggio preliminare sono molto indicate le spugne marine che sono preferibili a quelle sintetiche in quanto non hanno una colorazione tale da trasferirsi sul vetro. I panni di daino sono molto indicati per asciugare i vetri e renderli brillanti.

Continua la lettura
56

Spandere liquidi sgrassanti

Per la pulizia del vetro vi raccomandiamo di utilizzare la carta di giornale, perché non rilascia aloni. È un rimedio classico sempre molto efficace. A riguardo dei prodotti specifici per detergere i vetri, diciamo che limone, aceto e bicarbonato sono elementi naturali che possono coesistere tra loro quindi mescolati senza pericoli di generare reazioni chimiche ma anche da soli hanno un’importante funzione specifica, anche di tipo sgrassante. Il limone è infatti sgrassante e disinfettante; l’aceto è un acido naturale che funziona in modo efficace sui vetri molto sporchi, da utilizzare direttamente sul vetro per eliminare le impronte di animali; il bicarbonato invece è particolarmente indicato quando sui vetri da pulire ci sono materiali che sono difficili da rimuovere con i liquidi. Se seguirete questi consigli su come agire e su quali prodotti utilizzare, sarete certi di pulire i vostri vetri in modo specifico e corretto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non eseguire il lavaggio e l'asciugatura quando il sole batte sui vetri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i vetri delle finestre

Vetri opachi, poco splendenti soprattutto dopo una forte pioggia? Stanchi delle impronte lasciate sui vetri che risaltano agli occhi?In questa semplice guida, vi spiegheremo in maniera semplice ed efficace, come pulire i vetri delle vostre finestre attraverso...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con l'ammorbidente

Se anche voi, come me, avete sempre avuto una sola ed unica concezione del normalissimo flacone di ammorbidente, allora sappiate che esso può essere molto, ma molto di più. Pare, infatti, che la sua azione specifica riesca a compiere dei veri e propri...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la farina di mais

A tutti noi piacciono quelle superfici vetrati lisce e splendenti, prive di macchie e impronte che danno così fastidio, o sporche di polvere. Pulirle molte volte sembra impossibile, e i prodotti a nostra disposizione particolarmente insoddisfacenti....
Pulizia della Casa

5 modi per pulire i vetri senza detersivi

Le abitazioni devono essere sempre pulite e lucenti non solo per una questione di ordine ma anche di igiene. Anche i vetri delle case, necessitano di una pulizia costante ma per evitare di utilizzare i soliti prodotti chimici spesso dannosi e aggressivi,...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con prodotti naturali

Detergere i vetri viene ritenuto il lavoro maggiormente odiato dalle casalinghe e che richiede particolare tempo e sforzo in più. Molti dei prodotti messi in vendita per lavare bene le finestre non funzionano come si desidera, perché lasciano degli...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri senza lasciare aloni

Naturalmente, è risaputo che i vetri sporchi e pieni di aloni saltano immediatamente agli occhi e danno un'immagine non molto curata della propria abitazione. Possiamo tranquillamente affermare che pulire i vetri di casa non rappresenta un'attività...
Pulizia della Casa

Come lavare bene i vetri

Pulire i vetri di casa costa tempo, fatica ed impegno. Sulla superficie si annidano polvere, acqua piovana nonché le impronte dei bambini. Per eliminare opacità e sporcizia serve olio di gomito! Molti detergenti promettono ottimi risultati. Tuttavia,...
Pulizia della Casa

10 modi per pulire i vetri e renderli splendenti

Avere vetri puliti e splendenti non è sempre semplice. Quante volte infatti dopo averli puliti, guardandoli attentamente, ci accorgiamo che ci sono ancora delle piccole impronte o degli aloni, e ci tocca riprendere a pulire tutta la superficie per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.