Consigli per eliminare gli insetti nella dispensa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'avvento del caldo gli insetti specie se nelle immediate adiacenze della casa vi è un giardino, tendono a proliferare in modo massiccio, tanto da ritrovarceli dappertutto, e per eliminarli diventa poi un'impresa difficile. A tale proposito nei passi successivi di questa lista, troviamo alcuni consigli utili, per eliminare gli insetti se nidificano nella dispensa, utilizzando in gran parte prodotti naturali oltre che adottare alcuni semplici accorgimenti.

26

Evitare di lasciare liquidi senza il tappo

La prevenzione è sicuramente uno degli accorgimenti da attuare, per evitare che gli insetti possano proliferare, per cui se nella dispensa notiamo che ce ne sono una certa quantità, dopo un'accurata pulizia, bisogna evitare di lasciare cibo e soprattutto liquidi senza il tappo. Questa condizione infatti, consente agli insetti di deporre le uova che schiudendosi, generano una vera e propria invasione in tutta la casa.

36

Utilizzare per la pulizia sostanze non profumate

Un consiglio in fase di pulizia per eliminare gli eventuali insetti presenti nella dispensa, è di utilizzare sostanze non profumate; infatti, è importante sapere che specie se contenenti profumi di fiori come ad esempio quello rilasciato dal geranio, attraggono gli insetti a dismisura. L'ideale è quindi usare prodotti neutri, o al massimo a base di limone o menta.

Continua la lettura
46

Spruzzare la dispensa con il limone

Il succo di limone, è in assoluto la sostanza naturale adatta per eliminare insetti di ogni genere; infatti, se lo diluiamo in acqua con l'aggiunta di un cucchiaio di bicarbonato di sodio, otteniamo uno spray che possiamo spruzzare nella dispensa, indipendentemente se si tratta di un mobile in legno o di una stanza appositamente adibita a tale funzione.

56

Usare bicarbonato e aceto

Un'altra sostanza particolarmente indicata per allontanare gli insetti dalla dispensa, è sicuramente l'aceto che è possibile usare insieme a del bicarbonato, e poi spruzzarlo con un apposito erogatore. Un altro modo molto funzionale, è di applicarlo invece in alcuni batuffoli di ovatta opportunamente appoggiati all'interno della dispensa, o in un angolo qualsiasi della parete su cui si appoggia.

66

Inserire nella dispensa sacchetti con la menta

La menta dopo il limone è una delle erbe aromatiche che non viene tollerata dalla maggior parte degli insetti, per cui il consiglio è di farne bollire un buon quantitativo, e poi dopo averla strizzata, rinchiuderla in alcuni sacchetti. Questi ultimi, vanno inseriti nella dispensa, appendendoli con un gancio all'interno del mobile, oppure sui laterali delle mensole eventualmente la struttura si sviluppa in un vano in muratura o in ripostiglio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per rifornire la dispensa al rientro dalle vacanze

Molte persone vivono male il rientro dalle vacanze. I ragazzi devono tornare sui libri e gli adulti a lavoro. Inoltre, al momento del rientro, bisogna occuparsi della sistemazione e della pulizia della casa. Finite le vacanze non dobbiamo solo svuotare...
Pulizia della Casa

Come riorganizzare la dispensa

Nella società attuale, il tempo equivale a denaro è quindi opportuno minimizzarne ogni tipo di spreco a partire dalle piccole cose. L'ordine in cucina è indispensabile per avere tutto l'occorrente a portata di mano nel momento in cui davvero ne abbiamo...
Economia Domestica

Come rifornire una dispensa vegetariana

La cultura vegetariana si sta diffondendo sempre di più. Sempre più persone hanno adottato questo stile di mangiare che, anche se salutare nasce da presupposti etici molto solidi. Ma al contrario di quanto si possa pensare, chi sceglie la dieta vegetariana...
Economia Domestica

Come coservare i cibi nella dispensa

Organizzare la propria dispensa vuol dire tenere tutto sotto controllo e a portata di mano, sapere quali sono i prodotti in scadenza e quelli che possono sostare ancora per qualche mese; nella dispensa vanno conservati i prodotti che si mantengono a temperatura...
Ristrutturazione

Come creare una dispensa con il cartongesso

Avere una dispensa a disposizione in cucina aiuta a tenere sotto controllo, con un colpo d'occhio la spesa di casa, dove tutto è visibile e a portata di mano. I cibi raccolti in un unico punto facilitano la vita, poiché non avete bisogno di aprire più...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per eliminare insetti e parassiti dalla dispensa

Molto spesso quando si conservano grasse quantità di cibo, capita di dover far fronte a degli ospiti piccoli e indesiderati. Questi possono essere insetti e parassiti che trovano vitto e alloggio proprio nelle nostre dispense. Ovviamente diventa quanto...
Economia Domestica

Come organizzare la dispensa

A volte quando si compra un'abitazione non si ha idea di dove mettere il cibo. La dispensa è la credenza oppure lo scaffale dove vanno messi i prodotti alimentari. Alcune persone preferiscono allestire la dispensa all'interno dei ripostigli, realizzando...
Economia Domestica

Guida agli alimenti da tenere sempre in dispensa

Chi possiede una dispensa conosce bene la sua utilità a la sua funzionalità. Infatti essa ci permette di tenere sempre a portata di mano tutti quegli alimenti che serviranno poi alla preparazione delle varie pietanze. In questa guida avremo modo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.