Come verniciare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Nella seguente guida, vi forniremo dei consigli molto pratici per poter effettuare l'operazione di verniciatura con le proprie mani, quindi senza ricorrere ad una figura specifica in modo tale da ottenere un buon risultato. Si consiglia di seguire questa guida alla lettera per ottenere i risultati che si vogliono e per imparare a verniciare in poco tempo con pazienza e volontà. Nel caso in cui la guida non sia sufficiente, è possibile comunque rivolgersi ad un imbianchino esperto nel settore. Vediamo dunque insieme come procedere per ottenere un risultato più che soddisfacente.

24

Pulire la superficie

Innanzitutto prima di verniciare, dovrete assicurarvi che la zona su cui lavorerai sia pulita e ben ventilata. Dovrete fare in modo che l'attrezzatura che userete e la superficie da verniciare siano ben spolverate. Tutte le vernici, eccetto quelle gelificate o tissotropiche, devono essere ben mescolate prima dell'uso in modo da avere un unica soluzione che attecchisca in modo perfetto sulla superficie da verniciare.

34

Preparare la vernice

Se notate una pellicola sulla vernice dovrete toglierla, successivamente dovrete mescolare la vernice con un agitatore e quando avrà raggiunto la giusta consistenza, dovrete mettere la quantità necessaria di vernice in un apposito secchio. In questo modo eviterete di trasportare una grossa latta di vernice con il rischio di rovesciarla e sciuparla; mi raccomando se la vernice risulta troppo densa, aggiungete del diluente in modo da renderla appunto più liquida e quindi meglio applicabile su parete. È importante anche che non si formino dei grumi, quindi è meglio mescolare per bene.

Continua la lettura
44

Stendere la vernice

A questo punto dovrete stendere tre mani di vernice lasciando asciugare la prima mano per almeno 48 ore. Successivamente bisognerà raschiare la superficie con della carta abrasiva a grana media e ripulire il tutto con un panno umido. Raschiare tra una mano e l'altra favorisce l'adesione della vernice. Ricordate che gli strati di vernice non devono essere troppo spessi altrimenti si potrebbero formare delle pieghe antiestetiche che sarebbero impossibili da eliminare se non riniziando il lavoro daccapo. Questo tipo di tecnica non è particolarmente complessa per cui se si vuole risparmiare e imparare qualcosa di nuovo, questa guida può dunque fare essere utile. Verniciare è un'arte che va praticata con pazienza e precisione: con impegno riuscirete ad ottenere un perfetto risultato, con un notevole risparmio economico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come verniciare una porta tinteggiata

Come vedremo nel corso dei pochi passi di seguito, con il passare del tempo potrebbe essere necessario verniciare una porta già tinteggiata in passato (perché magari la vernice si è staccata o logorata a causa del tempo o dell'umidità, oppure semplicemente...
Esterni

Come verniciare le ringhiere

Per dedicarsi alla manutenzione delle zone esterne all'abitazione, la primavera è sicuramente la stagione perfetta, con le temperature che si alzano e le giornate che si allungano. Nella guida che seguirà, ci occuperemo di manutenzione, in quando andremo...
Ristrutturazione

Come verniciare un tappeto

Nonostante possa sembrare un'operazione difficile, rinnovare determinati complementi d'arredo della casa, in modo da restituire agli stessi il colore e la bellezza di un tempo, è in realtà un'operazione semplice ed economica. Come vedremo nel corso...
Ristrutturazione

Come Verniciare con le bombolette spray

Devi verniciare su legno, plastica o metallo e non sai come fare? La soluzione più semplice e veloce è utilizzare la vernice spray. Le classiche bombolette, se utilizzate in maniera corretta, danno risultati ottimi, senza sporcare e con risparmio economico...
Ristrutturazione

Come verniciare il cemento

Come vedremo nel corso di questo tutorial, le superfici in cemento (sia interne che esterne), possono essere facilmente ravvivate usando un po' di vernice colorata, con un po' di impegno e con un minimo di dimestichezza manuale. Se pertanto siete interessati...
Ristrutturazione

Come verniciare un pavimento di parquet

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di pazienza e con un minimo di dimestichezza manuale, è possibile verniciare autonomamente il proprio pavimento di parquet ed effettuare un lavoro a regola d'arte, degno di essere ammirato da amici e...
Ristrutturazione

Come verniciare le finestre e adattare la verniciatura copale

La verniciatura copale è una tecnica di pittura utilizzata soprattutto dagli hobbisti e dai pittori decorativi, ma in alcuni casi viene impiegata anche in campo edilizio allo scopo di rendere più lucide le finiture. Questa particolare tipologia di vernice...
Ristrutturazione

Come Verniciare Pavimenti Di Cemento

I pavimenti in cemento vengono impiegati per rivestire ambienti esterni, garage, cantine oppure seminterrati. Tra i diversi vantaggi non necessitano di una pulizia giornaliera. Non temono le rotture e quindi le conseguenti sostituzioni. Richiedono una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.