Come verificare la presenza di roditori in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando arriva la stagione autunnale scoiattoli, topi e ratti sono in cerca di una tana per potersi riparare dalle intemperie e dal freddo. Generalmente le abitazioni con giardino sono più esposte a trasformarsi in rifugi per roditori. Anche negli appartamenti esiste il pericolo in quanto alcune specie di topi sono in grado di salire per i tubi, saltare fino a un metro di altezza e passare attraverso piccolissime fessure. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile verificare la presenza di questi fastidiosi animali in casa.

27

Occorrente

  • Talco, Farina
  • Pulizia accurata della casa
37

Rilevare la presenza di escrementi

La presenza degli escrementi è il segnale di una possibile infestazione di roditori nella casa. Se sono state lasciate delle molliche di pane oppure altri residui di cibi sul piano della cucina o nel lavello il mattino seguente è possibile notare la presenza di escrementi in queste zone, Infatti, i roditori sono attivi principalmente durante le ore notturne in quanto non corrono il pericolo di essere infastiditi. Altre aree della casa in cui si può trovare qualche segno del passaggio di topolini sono quelle in cui sono conservate gli alimenti; se si hanno animali domestici in casa è opportuno anche verificare nei pressi della ciotola del cane o gatto.

47

Identificare il tipo di escrementi

Non è semplice identificare a prima vista gli escrementi di topo. Essi generalmente somigliano a piccoli semi (o grumi), hanno una tonalità nera o marrone ed una lunghezza che varia dai 4 ai 7 millimetri. Bisogna prestare attenzione a tutto ciò che si può “rosicchiare”; i topi hanno una dentatura molto efficace e rosicchiano qualsiasi cosa morbida. È opportuno controllare i contenitori di cibo, specialmente quelli di plastica, polistirolo, carta o cartone. Se si nota la presenza di minuscoli forellini negli imballaggi bisogna raddoppiate le attenzioni in quanto i topi, attirati dal profumo del cibo, stanno cercando di farsi strada.

Continua la lettura
57

Scovare le tane

Trovare le tane in cui i topi si nascondono è difficile; bisogna tenere in considerazione alcune abitudini comportamentali dei roditori. La maggior parte dei roditori non ama la presenza dell’uomo per cui non creano il loro rifugio in ambienti dell’abitazione molto trafficati. Essi cercano una zona della casa meno frequentata: mansarde e ripostigli. Inoltre, è consigliabile esaminare le fenditure delle pareti, gli angoli dei vecchi mobili, i cassetto e le imbottiture di poltrone, sofà e cuscini.

67

Scoprire le dimensioni delle impronte

Nelle aree polverose come seminterrati e mansarde è facile scoprire le tracce di questi fastidiosi "inquilini". La dimensione e la forma delle impronte del roditore aiutano a stabilire la specie. Le impronte del topo sono di piccola dimensioni e ravvicinate, invece quelle del ratto sono più grandi e distanziate. Se si vuole eseguire un breve test per verificare la presenza di topi bisogna cospargere di farina o talco l’area della casa in cui l’animaletto passa. È preferibile utilizzare anche l'olfatto; infatti, l’urina di topo ha un odore acre, acuto ed inconfondibile, simile a quello del muschio ammuffito.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fondamentale è salvaguardare i vostri cari e gli animali domestici dai roditori, combattete al più presto un’eventuale infestazione con una disinfestazione.
  • Il caratteristico segno della presenza di un nido di topi sono i pezzetti di carta, di stoffa o anche di verdura: tutti materiali di cui i roditori si servono nella realizzazione della tana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 regole per tenere lontani i topi dal garage

I topi sono propagatori di malattie. Trasportano i batteri dell’urina e possono diffondere virus attraverso pulci e zecche. Se nel vostro garage ci sono i topi, dovete intervenire immediatamente. Evitate di acquistare le tradizionali trappole per roditori....
Pulizia della Casa

Come Rimuovere Gli Escrementi Dei Topi

I topi sono portatori di virus, batteri e malattie, le quali possono essere trasmesse attraverso l'urina, le feci e la saliva di questi roditori. Per questo motivo, in seguito ad un'infestazione, è importante eliminare completamente ogni loro traccia....
Pulizia della Casa

Come difendersi dai topi

I topi, insieme agli scoiattoli, ai procioni e ai pipistrelli, sono tra i più comuni parassiti di grandi dimensioni che invadono le nostre case (soprattutto durante i mesi autunnali ed invernali). Questi roditori in realtà non arrecano principalmente...
Pulizia della Casa

Come affrontare un'infestazione di topi

I topi possono adattarsi facilmente a tutti i tipi di ambiente, vivono in piccoli spazi e si riproducono facilmente. Se hai questi sgraditi topi in cantina o peggio in casa, prima di chiamare un disinfestatore prova a seguire questi pratici consigli....
Pulizia della Casa

Come sconfiggere i topi

All'interno di questa guida andremo a occuparci di topi. Nello specifico, come avrete sicuramente già letto inizialmente nel titolo della guida, proveremo a darvi alcune indicazioni su come riuscire a sconfiggere i topi. La guida sarà articolata in...
Pulizia della Casa

Come catturare un topo

Negli ultimi anni i topi hanno letteralmente colonizzato le nostre città grazie soprattutto alla loro capacità di adattarsi agli ambienti più disparati e di riprodursi a velocità quasi sorprendenti. Questi roditori vivono principalmente in tane costruite...
Esterni

Come mantenere i topi lontano da una serra senza utilizzare veleni e trappole

Avere una bella casa in campagna con giardino ed ampi spazi verdi è un lusso che pochi possono permettersi. Se avete anche una serra, dove coltivare le vostre verdure in modo biologico, ma volete evitare che fastidiosi animali selvatici, come topolini...
Pulizia della Casa

Come realizzare un repellente per i roditori con la lavanda

In questo articolo, siamo pronti a fornirvi tutti i più importanti consigli, per capire come realizzare, nella propria casa e con le proprie mani, un utilissimo repellente nei confronti dei roditori. Questi animali molto spesso, tendono a disturbare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.