Come utilizzare la cenere della stufa o del camino

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se in casa abbiamo un caminetto o una stufa a legna, dobbiamo sapere che possiamo sfruttare il prodotto della combustione del legno o della carta come materiale di riciclo. Quindi, se abbiamo intenzione di riciclare la cenere che il nostro caminetto o la nostra stufa produce, possiamo farlo in modo molto funzionale. La cenere, infatti, è un materiale di risulta, quindi particolarmente adatto per le pulizie, come l'igiene della casa e quella della biancheria. Nei passi successivi di questa guida ci occuperemo di fornire alcuni suggerimenti proprio su come è possibile utilizzare la cenere della stufa o del camino.

24

La prima cosa che dobbiamo sapere è che nei tempi antichi la cenere veniva utilizzata sia per il lavaggio della biancheria che per igienizzare gli ambienti. Infatti, se ci facciamo caso, anche oggi in commercio esistono numerosi prodotti che, tra i vari eccipienti, possiedono proprio della cenere, perché da sempre viene considerata e utilizzata come un ottimo sbiancante naturale.

34

Quindi, quando sul fondo del camino o all'interno della stufa troviamo quindi della cenere, la possiamo raccogliere, versarla in una bacinella di plastica ed immergervi le lenzuola bianche, lasciandole in ammollo per circa un paio d'ore. Una volta che sarà trascorso il tempo necessario, basterà togliere la biancheria dalla bacinella, lavarla con sapone neutro e, infine, strizzarla ed esporla ai raggi del sole. Procedendo esattamente in questo modo noteremo subito che le lenzuola appariranno di un bianco davvero impressionante e candido. La cenere è quindi indicata per sbiancare, ma è anche molto utile per sgrassare le superfici. Infatti, se per esempio la versiamo, in grande quantità, nel water e, subito dopo, l'agitiamo con l'aiuto di uno spazzolone, possiamo notare che sarà in grado di tirare via tutte le incrostazioni, e ci consentirà, dopo il risciacquo, di ottenere il fondo di nuovo pulito. Inoltre, contemporaneamente, avremo la possibilità di sturare anche lo scarico sottostante.

Continua la lettura
44

Tuttavia, l'uso che si può fare della cenere della stufa o del camino può essere anche completamente differente dalla pulizia. Infatti, per esempio, può essere sfruttata per cucinare delle patate o altri cibi al cartoccio, scegliendo l'opzione di lasciarla all'interno della stufa o del camino oppure facendola riscaldare, e poi versandola in un contenitore di metallo quando è ancora rovente. Utilizzando la carta argentata, possiamo inserire il pesce, la carne o le patate, poi condirle e metterle sotto la cenere rovente, lasciandole cuocere fino a quando la carta non si sarà raffreddata completamente. Dobbiamo sapere, infatti, che la cenere è in grado di mantenere costante il calore all'interno dell'involucro di carta argentata. Per questo motivo il cibo che abbiamo scelto di cuocere attraverso questa tecnica avrà una cottura perfetta, con il vantaggio che tutto il sapore rimarrà sicuramente intatto all'interno del cartoccio. Questo tipo di cottura è anche consigliata per coloro che stanno seguendo una dieta ipocalorica poiché non non avviene un'eccessiva combustione nè viene fatto uso di olio.
Come potete notare, la cenere è un materiale molto versatile che consente di essere utilizzato per numerosi scopi. Quindi, prima di gettarla via, ricordiamoci che riutilizzarla sarà molto utile a noi stessi e all'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia della stufa a pellet

La primavera oramai ci ha raggiunti ed il caldo ci consente di sospendere l'uso del camino, caldaia o stufa che tanto si son dati da fare nel periodo invernale. Questo periodo di inattività favorisce il deposito di residui, che motivano una volta in...
Economia Domestica

Come accendere il fuoco in una stufa a legna

Le stufe a legna, come tutti sapete utilizzano il legno come combustibile. Esse possono essere realizzate in ghisa, in ceramica o in acciaio e possono diventare un vero e proprio oggetto di design. Attraverso il loro utilizzo si può ottenere una resa...
Pulizia della Casa

Come pulire la griglia smaltata della stufa a gas

In inverno, chi dispone di una stufa a gas e non dei classici caloriferi, deve pulire con regolarità, almeno una volta a settimana, la griglia smaltata dell'apparecchio poiché, qualora si sporcasse troppo con la cenere, il calore non riuscirebbe a filtrare...
Pulizia della Casa

Come pulire una stufa a pellet

All'interno della propria abitazione, specialmente nel caso in cui è costituita da ambienti particolarmente spaziosi, è fondamentale che venga adeguatamente riscaldata. I più fortunati rimediano a questo genere di problema utilizzando dei comuni termosifoni....
Pulizia della Casa

Come pulire il vetro del camino con la cenere

Il camino è uno degli accessori di una casa che maggiormente crea atmosfera. Specie nei pomeriggi invernali, avere il fuoco caldo del camino acceso fa piacere. Riunirsi davanti al camino con una tazza di tè è quello che ci vuole per rilassarsi. La...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di cenere dal camino

Il camino è un elemento dal fascino evergreen; esso è utile per riscaldare gli ambienti, perfetto come oggetto di arredo, elegante in abitazioni antiche e chic in quelle moderne. Spesso si decide di passare una romantica serata davanti al camino per...
Pulizia della Casa

Come pulire la cappa di un camino

Oggi vedremo in tale articolo come pulire la cappa di un camino. Essi sono funzionali, eleganti ed anche un piacevole elemento di design. Possono essere costruiti in diverse modalità, quali: in marmo, in muratura, in cemento ma anche in mattoni, insomma...
Pulizia della Casa

Come riciclare la cenere del camino

Se avete un camino in casa, non gettate via la cenere prodotta dalla combustione della legna! Grazie alle sue molteplici qualità, infatti, può diventare un’ottima alleata per la pulizia della casa, per la cura di orti e giardini e, addirittura, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.