Come utilizzare l'aceto per eliminare le erbacce

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, l'aceto è un prodotto davvero molto utile e funzionale; un prodotto che si presta ad una moltitudine di usi, sia per pulire e/o disinfettare la casa, sia per la cura del giardino, ovvero per eliminare le erbacce dell'esterno (spesso infatti usiamo dei prodotti chimici per ottenere lo stesso risultato che potremmo ottenere con l'impiego di prodotti naturali). Se siete interessati a scoprire come sia possibile utilizzare l'aceto per eliminare le erbacce, seguite con attenzione i suggerimenti di seguito, vi fornirò utili consigli su come procedere utilizzando l'aceto, senza investire particolari cifre economiche.

25

Tenete conto che generalmente, per eliminare le erbacce vengono utilizzati degli appositi diserbanti chimici. Questi, contenendo delle sostanze chimiche piuttosto nocive, sono persino in grado di arrivare alle falde acquifere e di costituire un serio pericolo per l'ambiente (soprattutto il diserbante totale, capace addirittura di bruciare la radice della pianta). Date queste considerazioni, vi consiglio di indossare un paio di guanti di plastica e di provvedere all'eliminazione delle erbacce con una buona dose di aceto, un prodotto di cucina naturale e soprattutto capace di rispettare l'ambiente.

35

Concretamente l'aceto, per essere usato come diserbante naturale, deve essere diluito con una buona dose d'acqua calda, unendo a 3 litri di aceto 10 litri d'acqua e circa due kg di sale fino da cucina. Per preparare il diserbante, prendiamo dunque una grossa vaschetta di plastica e cominciando a diluire questi prodotti tra di loro, mescolando perbene fino a sciogliere tutto il sale. Il nostro prodotto naturale contro le erbacce è pronto, adesso non ci resta che applicarlo adeguatamente sul terreno.

Continua la lettura
45

Per applicare il diserbante sul terreno, vi consiglio di usare una semplice pompa a spalla con ugelli. Quest'ultima, permetterà un'applicazione rapida e uniforme sul tutto il terreno e vi permetterà al contempo di effettuare in lavoro di giardinaggio con poca fatica e con poco tempo (i primi risultati saranno infatti visibili entro 4/6 giorni, dopo i quali, noterete che le erbacce cominceranno a seccarsi e a morire).

55

Ricordate infine, che è consigliabile utilizzare questo diserbante naturale lontano da pioggia e umidità (vi consiglio di effettuare l'applicazione durante le giornate particolarmente soleggiate, o comunque in giornate in cui non è prevista la pioggia, che annullerebbe l'effetto dell'aceto e non ne permetterebbe la sua efficacia).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come pulire il vialetto dalle erbacce

In questa guida verranno dati utili consigli su come pulire adeguatamente il vialetto dalle erbacce. Come ben saprete, avere cura delle proprie cose è molto importante. In particolare, se stiamo parlando di una casa, quello che emerge agli occhi di chi...
Esterni

Come eliminare le erbacce dalla ghiaia

La ghiaia, si usa spesso per creare delle strade e dei viottoli ordinati, che permettono di far circolare persone e mezzi, senza sporcarsi con la terra o con il fango. La ghiaia copre perfettamente il terreno, riesce a mantenerlo secco e permette il transito...
Esterni

Come scegliere gli attrezzi per l'orto

Curare il proprio orto è sempre buona norma, per poter così beneficiare di tutti i prodotti che esso può produrre. Per tenerlo sempre in ordine e per far crescere le varie piante e i frutti nel modo adeguato, occorre utilizzare gli utensili e gli attrezzi...
Esterni

Come pulire il giardino di casa

Forse il giardino è l'angolo della casa più bello e gradevole, da vivere in modo particolare con la bella stagione, ma è proprio in estate che, a causa del caldo o delle ferie) può succedere che ci dimentichiamo del nostro piccolo polmone verde, che...
Esterni

Come stendere la ghiaia

Se avete intenzione di effettuare la copertura di un terreno per realizzare un giardino semplice e moderno ma non volete necessariamente ricorrere alla pavimentazione con piastrelle in cemento o il vostro budget è piuttosto limitato, potrete scegliere...
Ristrutturazione

Come costruire un vialetto di mattoni e legno

I vialetti sono adatti, o per meglio dire indispensabili, in certe ville o orti, ecc per camminarci in mezzo senza andare sul terreno.La loro costruzione è davvero molto semplice e anche divertente se siete degli appassionati del fai da te.Vi basterà...
Economia Domestica

10 modi eccezionali per usare il sale in casa

Cloruro di sodio, NaCl, salgemma. Il nome è diverso ma la sostanza e le proprietà della stessa rimangono invariate. Di cosa stiamo parlando? Del sale da cucina ovviamente. Tutti lo abbiamo utilizzato almeno una volta per condire la nostra insalata,...
Esterni

10 consigli per il giardino d'estate

L'estate è il momento ideale per vivere appieno il giardino, sia durante la giornata, per rilassarsi all'ombra o lavorare, che durante la sera, per una cena piacevole o rinfrescarsi all'aperto in tranquillità. Tuttavia averne uno non è soltanto un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.