Come utilizzare i prodotti antimuffa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La muffa è un fungo che può cresce su diverse tipologie di muro, comprese le superfici ricoperte di vernice. Le muffe hanno bisogno di umidità per riprodursi e a volte basta il vapore della nostra traspirazione per favorirne la crescita, soprattutto in ambienti chiusi e poco areati. Le macchie di muffa, con il passare del tempo, diventano sempre più estese, scure e difficili da rimuovere. Possono quindi creare disagi e odori sgradevoli, pertanto l'ideale sarebbe quello di prevenirne la formazione evitando che si accumuli umidità, ma anche utilizzando dei prodotti specifici per contrastarla. Attraverso i passi seguenti vedremo come si possono utilizzare i prodotti antimuffa per prevenirne la comparsa e per eliminare quella che, eventualmente, è già presente.

28

Occorrente

  • spugna
  • acqua e candeggina
  • liquido antimuffa
  • vernice antimuffa
38

Innanzitutto bisogna dire che, oltre che sui muri, la muffa nera si può formare anche lungo il bordo del piatto doccia: questa si può rimuovere facilmente con una spugna imbevuta di acqua e candeggina. Inoltre, in commercio è possibile trovare anche lo specifico detergente sigillante che andrà passato ad intervalli regolari sul bordo. Ricordiamo, comunque, che avere sempre una buona areazione e un ambiente asciutto sono le condizioni indispensabili per non contribuire alla crescita di muffe.

48

In caso di necessità, inoltre, è possibile reperire in commercio dei prodotti specifici che devono essere applicati sulle pareti come base prima della verniciatura oppure che è possibile aggiungere alla pittura finale, in quanto esercitano una funzione antivegetativa. La muffa, comunque, dovrà essere completamente rimossa prima della tinteggiatura, infatti, se si pittura una parete ammuffita, la muffa non tarderà a riaffiorare e si svilupperà rapidamente attraversando lo strato di colore: il risultato sarebbe a dir poco disastroso! Ad ogni modo, prima di applicare la vernice specifica contro la muffa, cercate di capire la sorgente dell'umidità: si potrebbe trattare, per esempio, di una crepa che lascia filtrare acqua nel muro e in questo caso sarebbe inutile verniciare se l'acqua continua a stagnare al di sotto.

Continua la lettura
58

Talvolta è necessario dare più passate di liquido antimuffa per rimuovere completamente le macchie e, inoltre, per prevenirne la futura comparsa, non appena la superficie sarà asciutta, bisognerò immediatamente tinteggiare utilizando una vernice con l'aggiunta di un prodotto specifico antimuffa.

68

Qualora la vostra casa fosse particolarmente soggetta alla formazione di muffa, il consiglio è quello di cercare di far areare gli ambienti il più possibile e di ripetere l'operazione frequentemente. Prestate particolare attenzione soprattutto nel caso in cui la casa fosse frequentata da persone con deficienze immunitarie o disturbi respiratori, in quanto a lungo andare le muffe diventano nocive per la salute.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eliminate completamente le macchie di muffa prima di procedere con la tinteggiatura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Realizzare Uno Spray Antimuffa Alla Lavanda E Limone

La muffa è senza dubbio uno scomodo inquilino da sopportare, trova terreno fertile in ambienti umidi sopra mura mal coibentate dalle quali filtra umidità, rende gli ambienti malsani e produce cattivi odori. Non è cosa facile poterla eliminare totalmente...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai muri interni

La muffa è un fungo che si riproduce per mezzo di spore e batteri. Essa è molto dannosa per la nostra salute e, oltre a dare problemi di allergie, può compromettere seriamente l'apparato respiratorio (specie dei bambini). Si presenta inizialmente come...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dagli intonaci

Se nella vostra abitazione, in prossimità degli angoli e degli intonaci, è presente la fastidiosissima muffa, la guida che segue farà al caso vostro. Al'interno di questo articolo ci soffermeremo sulla spiegazione di alcuni rimedi casalinghi che vi...
Pulizia della Casa

Come preparare in casa un detersivo per combattere la muffa

In questo articolo, che vuole fungere da vera e propria guida, abbiamo deciso di proporvi la maniera per imparare come poter preparare, in modo semplice e veloce, un buonissimo ed utile, detersivo, per combattere la muffa, in maniera definitiva. Spesso...
Pulizia della Casa

Come eliminare la condensa dai muri

Ecco una guida, molto utile, semplice ma veramente efficace, mediante il cui aiuto, poter essere in grado d'imparare e mettere in pratica, il modo per eliminare la condensa dai muri. Cercheremo di eseguire tutta quest'operazione, grazie al classico metodo...
Ristrutturazione

Come sistemare una parete ricoperta di muffa

Se la vostra casa è particolarmente umida ed è rimasta chiusa per molto tempo, può succedere che la muffa ricopra completamente intere pareti. Se ciò dovesse accadere, non non c'è bisogno di disperarsi perché la si rimuovere senza troppe difficoltà....
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai quadri

La muffa è un fungo che si forma in particolari condizioni di umidità e di calore. È importante rimuovere immediatamente la muffa presentatasi sulle pareti di casa poiché inalare le sue spore può risultare dannoso per la propria salute. Molto spesso,...
Pulizia della Casa

Come eliminare definitivamente la muffa da muri e mobili

Molte case, soprattutto quelle più datate, spesso hanno la pecca di essere umide, problema che provoca la formazione della muffa, un particolare tipo di fungo pluricellulare estremamente dannoso per l'organismo umano. Le spore rilasciate dalla muffa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.