Come Usare In Modo Sicuro Ed Efficace L'Ammoniaca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Chi non ama acquistare detergenti industriali, senza dubbio trova nell'ammoniaca un'efficace alternativa. Si tratta di un prodotto che è ormai presente nella maggior parte delle case, in quanto molto utile per detergere ed igienizzare gli ambienti, risparmiando fatica e anche denaro, se ne rapportiamo il prezzo a tanti altri tipi di detergenti per la casa. Naturalmente, sono molti a conservare delle remore nei confronti di questo agente chimico, per via della sua tossicità e del suo potenziale dannoso alla salute e su diversi materiali. Tuttavia, con le giuste informazioni e precauzioni, si potrà usare l'ammoniaca nel modo più efficace e sicuro. Ecco alcuni consigli.

26

Occorrente

  • Ammoniaca
  • aceto
  • succo di limone
  • guanti
  • pantaloni
  • maglie
  • ambiente ventilato
36

Grazie al suo forte potere sgrassante, l'ammoniaca trova un largo impiego in vari settori della nostra vita. Come prima cosa, rimuove con facilità l'accumulo di sporco nelle vasche, nei lavandini, sulle piastrelle, sulle griglie, sulle pentole e padelle. È efficace contro l'appannamento di monili di argento e d'oro, contro la muffa, al pari della candeggina, ma senza peraltro causare lo scolorimento della parete, contro le macchie di penna, di sudore e di sangue. Inoltre, può essere impiegata per la pulizia di pavimenti in marmo e ceramica e per detergere i vetri con facilità.

46

Il prodotto va sempre diluito in acqua tiepida e mai mescolato ad altri detergenti. È molto efficace per sgrassare i fornelli della cucina, utilizzando una semplice spugna morbida imbibita di acqua ed ammoniaca, evitate assolutamente le spugne abrasive. L'ammonica esercita la stessa azione sgrassante sui tessuti, basterà mettere i vostri capi a mollo in un recipiente dove ne avrete diluito un po' in acqua tiepida, per 2/3 minuti. Nel caso in cui la soluzione risulti troppo aggressiva per il tessuto, modificandone il colore, potrete tamponare con un po' di aceto o del succo di limone, dopo aver sciacquato il capo.

Continua la lettura
56

Pur essendo un'agente di pulizia molto efficace in tutta la casa, non va dimenticato che si tratta di una sostanza pericolosa. Pertanto, è bene adottare alcune precauzioni che vi consentiranno di disporre dell'ammoniaca in modo sicuro. Proteggetevi sempre con dei guanti, durante le pulizie, evitando nella maniera più assoluta il contatto con la pelle. L'abbigliamento deve essere sufficientemente protettivo. Qualora la sostanza dovesse venire a contatto con la pelle, potreste averne degli arrossamenti, delle irritazioni, e addirittura anche delle ustioni. In caso di contatto, lavate la parte con abbondante acqua corrente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 trucchi per smacchiare i vestiti bianchi

Se avete dei vestiti bianchi di cotone o anche di lana ed intendete smacchiarli, non è necessario acquistare dei prodotti chimici specifici bensì potete utilizzare quelli che avete in casa, miscelandoli con alcune sostanze come ad esempio sale, limone,...
Pulizia della Casa

Come eliminare gli aloni dai vetri

Vetri pieni di aloni e sporchi balzano subito agli occhi e creano un'immagine poco curata della vostra abitazione. Detergere superfici delicate come i vetri non è facile come si potrebbe credere: per evitare che restino macchie o aloni, occorre utilizzare...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca in ghisa

La ghisa è una superficie altamente resistente, è suscettibile alle screpolature e presenta un ottundimento della finitura. Se si utilizzano i prodotti sbagliati, si accelera il degrado della superficie. Detergenti come polveri abrasive, aceto bianco...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di vernice dal linoleum

I pavimenti in linoleum non vanno confusi con quelli in vinile. Quest'ultimo infatti è un materiale più facile da gestire, specialmente quando è usurato. Il linoleum invece è abbastanza delicato per cui è opportuno prestare maggiore attenzione quando...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno dalla plastica bruciata

Capita a tutti di fare degli errori in cucina. Ad esempio possiamo aver messo un contenitore di plastica dentro il forno acceso. Naturalmente la plastica si è fusa e si è appiccicata per bene alla superficie. La puzza di plastica e il fumo sarà sicuramente...
Pulizia della Casa

Come pulire gli angoli dei pavimenti

Durante la pulizia di un pavimento bisogna concentrarsi maggiormente sotto gli armadi, sotto il letto, sotto gli elettrodomestici e agli angoli, poiché la polvere si accumula di più in queste zone. Gli angoli in maniera particolare sono inclini all'accumulo...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri senza lasciare aloni

Naturalmente, è risaputo che i vetri sporchi e pieni di aloni saltano immediatamente agli occhi e danno un'immagine non molto curata della propria abitazione. Possiamo tranquillamente affermare che pulire i vetri di casa non rappresenta un'attività...
Pulizia della Casa

Come neutralizzare l'odore di ammoniaca

L'ammoniaca è un composto dell'azoto. Essa si distingue per l'odore intenso e penetrante che può causare lacrimazione. Per la sua utilità e per la sua efficacia, l'ammoniaca è uno dei composti chimici più utilizzati: può essere utilizzata come base...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.