Come usare il bicarbonato per lavare i vestiti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il bicarbonato di sodio o carbonato acido di sodio, è un additivo dai molteplici impieghi. È utilizzato per disinfettare verdura e frutta freschi. È un ottimo agente lievitante ed è utile per facilitare la digestione difficile. Ha, inoltre, proprietà sbiancanti, quindi è perfetto per trattamenti ai denti. È indicato per la pulizia della casa, per smacchiare superfici e tessuti e per deodorare gli ambienti. Materialmente si presenta sotto forma di una polvere molto bianca e sottile, caratterizzata dalla presenza di piccoli granelli. In questa guida, spiegheremo come usare il bicarbonato per lavare i vestiti. Scopriamo insieme, nei prossimi passi, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • vestiti
  • panno di cotone
  • bicarbonato
  • acqua
  • detersivo
37

Il bicarbonato è una sostanza che, se utilizzata nel modo corretto, può aiutare a risolvere parecchi problemi quotidiani alquanto fastidiosi. Le sue caratteristiche sono perfette per migliorare le proprietà additive dei detersivi nei lavaggi. Ciò vale sia per quelli in lavatrice, che per quelli che vengono effettuati a mano. Molto spesso, ci si trova nella condizione di non riuscire a rimuovere i cattivi odori, di qualsiasi natura, dagli indumenti che si sono indossati. Può capitare che, nonostante i diversi interventi di pulizia, non si riesca a farli andar via dai tessuti. Fortunatamente esiste una soluzione per recuperare i capi.

47

Bisogna procedere come segue. Si deve prendere l'indumento perfettamente asciutto. Con un panno leggermente umido e del bicarbonato, si deve iniziare a tamponare il tessuto. È bene versare poca polvere per volta, senza esagerare con le dosi. Non appena il capo avrà assorbito il bicarbonato, si deve mettere da parte per almeno 5 minuti. Questo permetterà alla sostanza di agire. Ora non rimane che lavarlo, risciacquarlo con dell’acqua tiepida e stendetelo come d'abitudine. Una volta asciutto, il fastidioso odore sarà finalmente scomparso. Questo metodo può essere impiegato anche per gli stracci da cucina e le asciugamani.

Continua la lettura
57

Esistono dei rimedi anche per i tessuti ingialliti. Il tempo e l'inutilizzo possono essere una causa del cambiamento del colore. Innanzitutto, è bene ricordarsi di separare sempre degli indumenti scuri da quelli chiari. È importante aggiungere al normale detersivo qualche cucchiaio di bicarbonato ad ogni lavaggio. Questo semplice accorgimento, ridonerà il bianco naturale ai capi e farà si che possano conservare il loro colore più a lungo. Se si è deciso di non utilizzare disinfettanti chimici, il bicarbonato è un'ottima alternativa per disinfettare la biancheria. Sarà sufficiente aggiungerne qualche cucchiaio direttamente in lavatrice o nella bacinella per eliminare eventuali germi e batteri.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di utilizzare per ogni lavaggio qualche cucchiaio di bicarbonato per sbiancare e disinfettare i vestiti
  • Per le dosi corrette, fate riferimento a quanto riportato sulla confezione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come disinfettare la lettiera del gatto

Pulire e disinfettare la lettiera del gatto non è gradevole, ma strettamente necessario non solo per la salute del gatto ma soprattutto quella nostra e dei nostri bambini. Per pulire e disinfettare la lettiera del gatto non vanno assolutamente utilizzati...
Pulizia della Casa

5 rimedi naturali per disinfettare la casa

Desiderate mantenere la vostra casa costantemente pulita ed igienizzata? Niente di più semplice! Dovete solo ricorrere all’uso dei detergenti adeguati, in grado di eliminare germi e batteri.Disinfettare gli ambienti di casa, infatti, implica particolari...
Pulizia della Casa

Come disinfettare i materassi

Il materasso è uno dei principali oggetti che attirano quantità esorbitanti di acari all'interno di una casa, e ciò per una serie di fattori, quali l'umidità, la polvere che si accumula all'interno delle stanze, il calore. Queste creano un micro ambiente...
Pulizia della Casa

Come Disinfettare Il Bucato

Oggigiorno, in particolare per chi ha figli e animali domestici, risulta essere indispensabile seguire tutte le indicazioni possibili sul bucato e fare attenzione alla nostra igiene, combattendo batteri e microbi che si insidiano sugli indumenti. Talvolta...
Economia Domestica

Come disinfettare le stoviglie

Piatti, bicchieri, posate, pentole: li usiamo tutti i giorni, ma come possiamo essere sicuri che siano puliti davvero a fondo? Sia che vengano lavati a mano o in lavastoviglie, il detersivo può non bastare. Ecco allora alcuni trucchi e suggerimenti su...
Pulizia della Casa

Come Disinfettare Lo Spazzolino Da Denti

Curare i denti e soprattutto lavarli tutti giorni, è importante per tenerli sempre sani e senza correre il rischio di contrarre le carie. Tuttavia è altrettanto fondamentale disinfettare lo spazzolino, poiché tra le setole si possono annidare numerosi...
Economia Domestica

Come disinfettare verdura e frutta

Frutta e verdura, costituiscono tutt'oggi i prodotti alimentari più sani e naturali che si possano trovare sul mercato. Tuttavia, persino la frutta biologica, così come la verdura, prima di raggiungere le nostre tavole, viene inevitabilmente sottoposta...
Pulizia della Casa

Come Disinfettare I Panni In Microfibra

La pulizia dei panni in microfibra permette di asportare lo sporco ed eliminare i germi. Questa operazione va fatta senza utilizzare detersivi, ma solo con acqua. La microfibra è un particolare tessuto ottenuto con diversi processi produttivi come: frazionamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.