Come togliere le macchie nere dall'argenteria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

È importante avere cura della propria argenteria, per evitare che presenti gli aloni scuri caratteristici dell'ossidazione. Se questo accade, e i vostri oggetti in argento perdono la loro lucentezza, si può procedere con i prodotti specifici che sono in commercio, ma non solo. Nella seguente guida vi saranno spiegati i rimedi casalinghi più efficaci per togliere tutte le macchie nere dall'argento. Vediamo insieme come procedere.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • panno morbido in cotone
  • sale
  • bicarbonato di sodio
  • ammoniaca
  • spazzolino e spazzola in setole morbide
  • carta alluminio
  • dentifricio
37

Innanzitutto è importante non lasciare inutilmente l'argenteria all'aria aperta: essa va sempre riposta accuratamente, meglio se in contenitori non di legno e non di plastica. Se gli aloni non sono molti e l'oggetto in questione è di piccole dimensioni, potete certamente procedere utilizzando uno spazzolino a setole morbide, dentifricio e bicarbonato di sodio. Sfregando le macchie in maniera decisa e allo stesso tempo delicata potrete anche insistere con le setole nelle fessure più piccole per ottenere un risultato omogeneo. Dopo aver sciacquato con acqua calda è importante asciugare bene con un panno morbido di cotone. In alternativa un metodo simile consiste nello strofinare l'oggetto con un panno bagnato in acqua calda e intinto nella cenere.

47

Acqua bollente, sale e bicarbonato possono essere una miscela utile per lasciare in ammollo l'oggetto d'argento. Una volta trascorsi dieci minuti lavatelo in acqua calda e asciugatelo accuratamente con un panno in cotone morbido, che anche in questo caso permette di lucidare senza graffiare. Se invece volete procedere su un vassoio o una superficie d'argento piuttosto ampia, conviene poggiare innanzitutto il vassoio in una teglia di alluminio e cospargerlo con un cucchiaio di sale, ricoprendo poi il tutto di acqua bollente. Questo metodo permetterà che l'ossidazione venga attratta dall'alluminio, lasciando l'argento lucido e brillante. Anche in questo caso sciacquate con cura in acqua calda e asciugate bene con il panno in cotone.

57

Guarda il video

Continua la lettura

Approfondimento

5 modi per pulire l'argento
67

Se invece l'argenteria è solo opaca e desiderate renderla più viva, è importante strofinarla con cura tramite un panno morbido, con movimenti circolari e insistendo con pazienza. I classici rimedi casalinghi propongono anche di immergere l'argenteria per minimo un'ora nell'acqua calda in cui sono state bollite le patate, ricca quindi di amido, o di strofinarla con la parte interna della buccia di una banana, opportunamente privata di polpa e filamenti, o di porla per minimo tre ore in una miscela di aceto di vino bianco e bicarbonato di sodio. Tuttavia il rimedio forse più utilizzato per eliminare la patina poco vivace dell'argento consiste nel prendere una spazzola morbida intinta leggermente nell'ammoniaca, strofinare e lucidare con ottimi risultati. Ricordatevi sempre di asciugare con un panno morbido. Buon lavoro!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se gli aloni non sono molti e l'oggetto in questione è di piccole dimensioni, potete certamente procedere utilizzando uno spazzolino a setole morbide, dentifricio e bicarbonato di sodio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare l'argenteria in modo naturale

L'argento, come tutti sanno, tende con passar del tempo ad ossidarsi. Infatti, si crea una patina arancione che spegne la brillantezza naturale del metallo ...
Pulizia della Casa

Come pulire un vassoio d'argento

L'argenteria, per chi l'apprezza, non solo rappresenta un'ottima idea regalo in occasione di matrimoni o altre ricorrenze solenni, ma è anche utilizzata ...
Economia Domestica

Argenteria: trucchi e consigli per averla sempre lucida

Volete mettere in mostra la vostra argenteria per dare un tocco di classe alla vostra casa? O dovete dare una festa? Nessun problema, grazie a ...
Pulizia della Casa

Come far risplendere l'argenteria

Spesso in una casa è presente argenteria di vario tipo. Tra tutti gli oggetti questi hanno bisogno di una costante pulizia. Pulire correttamente i nostri ...
Pulizia della Casa

I migliori metodi per pulire l'argento in modo naturale

L'argento è un metallo molto duttile leggermente più duro dell'oro. Viene utilizzato in gioielleria per la creazione di bijoux ma anche per la ...
Pulizia della Casa

Come pulire le stoviglie d'argento

In quasi tutte famiglia si ha un servizio di posate pregiato conosciuto come argenteria. Le posate d’argento, avendo un elevato valore, vengono utilizzate soltanto ...
Pulizia della Casa

Come Pulire Soprammobili In Argento

Se siamo proprietari di una casa, ci sarà sicuramente capitato di dover effettuare delle pulizie dei vari mobili e soprammobili presenti nelle camere e per ...
Pulizia della Casa

Come si lucida l'argento

L'etimologia stessa del termine argento proviene dal greco αργός "splendente, candido", esso è infatti un metallo con una lucentezza bianca che viene accentuata proprio ...
Pulizia della Casa

Come lucidare l'argento con prodotti naturali

L'argenteria è qualcosa di davvero bello e straordinario, con la sua brillantezza unica e particolare. Peccato che con il tempo l'argento tenda ad ...
Pulizia della Casa

Come evitare macchie sulle posate

Le posate, che siano d'argento o d'acciaio inox, con il passare degli anni tendono a perdere la loro lucentezza e a macchiarsi. Questo ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.