Come Togliere Le Macchie D'Inchiostro Dai Tessuti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Almeno una volta nella vita è capitato di sporcare un vestito con dell'inchiostro. Spesso non si conosce il metodo giusto per risolvere il problema, perché non si trova il prodotto più adatto per togliere le macchie d'inchiostro dai tessuti. Quello che non tutti non sanno è che con degli ingredienti semplicissimi, presenti nella propria dispensa, è possibile certamente realizzare ottimi prodotti naturali che aiuteranno a far tornare i propri abiti come nuovi. Procedete con ordine: ogni tipologia di tessuto avrà bisogno di un prodotto specifico affinché il capo sia pulito ma non si rovini. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • sale
  • aceto di vino bianco
  • acqua ossigenata
  • latte
  • alcol denaturato
36

Il tessuto che più comunemente si tende ad utilizzare è il cotone. Il metodo migliore per smacchiare il cotone dall'inchiostro è preparare una soluzione di acqua e aceto bianco di vino. Lasciate il capo di ammollo in questa soluzione per qualche minuto, dopodiché imbevete un asciugamano con del succo di limone e tamponate leggermente la macchia senza strofinare eccessivamente. Ricordate di mettere un panno sotto il tessuto, in modo che la macchia non trapassi gli altri strati del vostro abito. A questo punto rimettete il vostro capo a bagno in acqua fredda e risciacquate. Successivamente potete proseguire con il consueto lavaggio in lavatrice.

46

Qualora il tessuto di cotone che dovete smacchiare fosse bianco, potete usare anche qualche goccia di candeggina o di acqua ossigenata. Ricordatevi però di evitare assolutamente l'utilizzo di questo prodotto sui capi colorati, che tenderanno a macchiarsi. Se i capi con cui avete a che fare sono più delicati potete usare l'acqua ossigenato diluita in acqua corrente, in modo che essa risulti meno aggressiva. In alternativa potete utilizzare del latte acidulato con l'aggiunta di qualche goccia di succo di limone. Prendete una pezza asciutta, inumiditela nella soluzione di latte e passatela sulla macchia.

Continua la lettura
56

A questo punto l'inchiostro dovrebbe venire via, ma potete comunque completate il trattamento con un risciacquo in acqua corrente e con un passaggio in lavatrice. Tra i vecchi trucchi della nonna c'è anche l'utilizzo dell'alcol denaturato. Evitate di fare entrare in contatto l'alcol direttamente con il tessuto: tamponate il tessuto dal lato opposto a quello della macchia oppure utilizzate un canovaccio sottile o un fazzoletto come strato di protezione. L'unico tessuto che si sconsiglia di trattare in maniera casalinga è la seta: vista la sua delicatezza è preferibile evitare il "fai da te" e rivolgersi a professionisti specializzati. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di mettere un panno sotto il tessuto, in modo che la macchia non trapassi gli altri strati del vostro abito.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Consigli per smacchiare l'inchiostro rosso

Se abbiamo dei problemi legati a delle macchie di inchiostro rosso, quindi molto evidenti e difficili da rimuovere, allora sono necessari alcuni importanti prodotti, in grado prima di attenuare l'entità del danno, e poi consentirci di ottenere di nuovo...
Pulizia della Casa

Come smacchiare macchie di fango e di inchiostro

Togliere le macchie dai vestiti in maniera rapida ed efficace è sicuramente un qualcosa di molto importante, che ci consente in alcuni casi anche di salvare i nostri vestiti evitando di buttarli. Le macchie di fango e di inchiostro, sono certamente delle...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di biro

Capita molto spesso di avere a che fare con delle macchie difficili da eliminare e di non sapere come fare per rimuoverle, senza rovinare un capo d'abbigliamento. Nella guida di oggi vedrete come procedere in caso di schizzi provocati dalle comunissime...
Economia Domestica

Come rimuovere le macchie d'inchiostro dai mobili

Le macchie d’inchiostro sono piuttosto difficili da rimuovere su quasi tutte le tipologie di superfici. Chi ha a che fare con bambini piccoli sa bene cosa voglia dire avere il tavolo in legno di salotto pieno di tracce di penna biro, o il mobile di...
Pulizia della Casa

Come togliere l'inchiostro dagli indumenti e dalle mani

Al giorno d'oggi la scrittura manuale è stato soppiantata da quella effettuata al personal computer. Chi studia a scuola o all'università invece continua a scrivere e prendere appunti attraverso la penna. Quest'ultima attraverso l'inchiostro ci permette...
Pulizia della Casa

Come rimediare ad una macchia di inchiostro

Le macchie, indipendentemente dal tipo di prodotto che le causa, sono sempre difficili da rimuovere. Ancora più complicato, è farlo dopo che questa si è seccata sul tessuto o sull'oggetto. Per ogni tipo, esiste un rimedio naturale e non per eliminarla....
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'inchiostro dagli schermi LCD

A volte se i bambini sono abbastanza vivaci e giocherelloni può succedere che durante i loro giochi per sbaglio sporcano lo schermo della TV. Questa situazione può essere determinata dall'utilizzo di una penna a sfera oppure una stilografica. Leggendo...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di inchiostro dalla pelle

In questa guida vi illustreremo un problema che è molto diffuso e non del tutto semplice da risolvere, davanti al quale spesso ci si arrende facilmente considerando l'oggetto macchiato rovinato per sempre, e quindi da buttare. Stiamo parlando, infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.