Come togliere le macchie di pennarello e penna biro

Difficoltà: facile
Come togliere le macchie di pennarello e penna biro
barbaricina.it
16

Introduzione

Le macchie di pennarello sono sicuramente più frequenti dove ci sono i bambini. I primi anni di scuola, i primi disegni, le prime opere d'arte, tutte a colori. Lasciare che i bambini liberino completamente la loro creatività attraverso l'uso dei colori, siano pennarelli o pastelli o colori tempera, è veramente molto importante; è un'attività che li fa crescere sviluppando la fantasia, l'arte che è in ognuno di noi e anche il gioco che contribuisce alla crescita regolare e positiva del piccolo. Impedire o inibire questa voglia di creatività fanciullesca, è un grave errore che il bambino si porterebbe dentro durante la crescita e che potrebbe riemergere in età adulta. Purtroppo lasciar liberare la fantasia creativa e colorata dei bambini comporta il dover sopportare una controindicazione che riguarda il loro abbigliamento. Infatti i loro vestitini saranno tutti quasi completamente imbrattati di colori e quindi, adesso, vedremo come togliere le macchie di pennarello dalla maglietta e dal vestito e anche come intervenire se la macchia fosse causata invece da una penna biro.  

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Alcool 90° e 96°
  • Yogurt
  • Lacca per capelli
36

Iniziamo dai pennarelli. Se il pennarello utilizzato fosse ad acqua, cercate di assorbire tutto l'inchiostro che potete tamponando la macchia con un fazzoletto di carta. Prendete successivamente un vasetto di yogurt magro naturale e continuate a tamponare la macchia ripetutamente, fino a farla sparire. Procedete a questo punto con il lavaggio normale. Normalmente le macchie di pennarelli ad acqua seguendo queste indicazioni se ne vanno.

46

Nel caso in cui la macchia sia più ostile del previsto, siete probabilmente alle prese con un pennarello a solvente chimico, cioè non solubile in acqua. In questo caso, con molta cautela (provate prima in un angolo del tessuto per evitare che il capo si rovini), provate a strofinare la macchia con alcool a 90° ma delicatamente, senza premere eccessivamente, il rischio è che si consumi il capo d'abbigliamento nella parte che state strofinando, quindi serve un movimento lento e delicato. Il colore dovrebbe indebolirsi via via, fino a sparire. Successivamente procedere col lavaggio normale.

56

Nel caso in cui, invece, siate di fronte ad una macchia di penna biro agite il prima possibile, poiché la macchia, asciugando, potrebbe diventare indelebile. In primo luogo spruzzate sulla macchia un po' di lacca per capelli, tamponate con un batuffolo di cotone inumidito di acetone e poi con un panno asciutto. Alla fine, trattate ciò che resta della macchia con alcool a 96°. Come al solito alla fine, lavaggio normale. Il consiglio comunque è quello di utilizzare un grembiule facendolo indossare al bambino nei momenti di creatività colorata, proteggendo così l'abbigliamento. Il grembiule è un po' come la tavolozza del pittore, ricca di macchie di colore e divertente; inoltre esistono in commercio colori a tempera e pennarelli lavabili, che risultano i più comodi da utilizzare e il loro utilizzo evita di rovinare un capo d'abbigliamento al quale teniamo particolarmente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate un grembiule per proteggere l'abbigliamento del bambino
  • Meglio i colori lavabili; tempere e pennarelli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti