Come togliere le macchie di nicotina dalle mani

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Questa guida è dedicata ai fumatori, in particolare a coloro i quali vivono il disagio delle macchie di nicotina sulle mani. Molto spesso questo è causato non solo da qualche "sigaretta in più", ma anche dall'umidità dell'aria, che soprattutto in inverno, rende la cartina della sigaretta più umida, a tal punto da far trapassare la nicotina sulle mani, avendo come risultato: una bruttissima macchia gialla sulle dita. Ma vediamo insieme, passo dopo passo, come fare per eliminarla.

26

Mettere le mani a bagno in acqua calda. Come prima cosa da fare è necessario mettere le mani a bagno, possibilmente in acqua calda, ovviamente non troppo altrimenti si corre il rischio di scottarsi. Lasciarle a bagno giusto per qualche minuto, in modo che la pelle diventi più morbida e di conseguenza è più facile "lavorarci su", per togliere le orrende macchie di nicotina. E' sufficiente una bacinella, e se vogliamo un effetto ancora "più sbiancate", possiamo mettere all'interno della nostra bacinella qualche cucchiaino di bicarbonato.

36

Asciugare le mani e passare metà limone sulle dita. Come secondo passo, dopo aver asciugato per bene le nostre mani, sarà necessario munirsi di un limone. Questo dovrà essere tagliato per metà, in modo da poter utilizzare la superficie con la polpa sulle nostre dita. Per far questo, si dovrà prendere la metà del limone così ottenuta, e la passeremo cercando di strofinare sulle macchie che siamo intenzionate a togliere via.

Continua la lettura
46

Munirsi di lima di cartone. A questo punto, con le mani ancora umide di limone, sarà necessario munirsi di una lima per unghie, possibilmente di cartone. In quanto questa, rispetto a quelle classiche in alluminio o in vetro, ci consentirà di grattare la superficie dell'unghia senza danneggiare di troppo la nostra pelle. E' possibile acquistarla ovunque, ad un costo davvero molto economico. Cominciamo dunque con lo strofinare la lima sulle nostre macchie e vedremo che man mano, la macchia scomparirà.

56

Risciacquo e crema a volontà. Infine, dopo aver tolto le odiose macchie, si dovrà cercare di far tornare la nostra mano nelle sue condizioni ottimali. Per far questo sarà necessario risciacquare le mani, sempre e possibilmente con acqua tiepida e magari aiutandosi con del sapone liquido, meglio se nutriente. Infine, passiamo una quantità abbondante di crema idratante specifica per le mani, massaggiando delicatamente, soprattutto nei punti in cui abbiamo agito per togliere le macchie.

66

Consigli. Un consiglio, è quello di effettuare questi passaggi prima di andare a letto, in quanto la crema avrà più tempo per agire e riportare il sebo della pelle, al suo stato naturale. Inoltre, prima di andare a letto si eviterà di prendere una nuova sigaretta  e macchiarsi nuovamente, in quanto dopo questo piccolo trattamento, le mani saranno umide e quindi avranno un potere maggiore di catturare la nicotina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere le bruciature di sigaretta

Fumare sigarette è piuttosto nocivo al benessere fisico di ciascun essere umano. Tutti i fumatori ostinati fanno però finta di niente e continuano a fumare con incoscienza. La sigaretta potrebbe anche rappresentare la ragione di ulteriori danni inaspettati....
Economia Domestica

Come rimediare alle bruciature di sigaretta sui tappeti

Le macchie di cenere e le bruciature di sigaretta sono tra le macchie più difficili da togliere e da nascondere, soprattutto quando si trovano sui tappeti. In questa guida cercheremo di capire come pulire questi aloni e rimediare alle bruciature di sigaretta...
Ristrutturazione

Come rimuovere bruciature di sigaretta dal legno

Può succedere che le sigarette se non sii presta attenzione possono creare danni ai propri mobili. Bisogna allora svolgere un'operazione di restauro del legno proprio perché le sigarette causano bruciature che vanno rimosse proprio perché antiestetiche....
Pulizia della Casa

Come lavare in casa le tende con risultati da lavanderia

Le tende a parete oppure a soffitto sono adatte per qualsiasi ambiente e per ogni tipo di finestra. La maggior parte di esse si può lavare tranquillamente in lavatrice; in questo modo si risparmia un po' di tempo e del danaro. Leggendo questo tutorial...
Economia Domestica

Le piante che combattono l'inquinamento domestico

Non solo le nostre città ma anche le nostre case sono sempre più inquinate dai vapori nocivi che si sprigionano dalle combustioni (ad esempio dall'uso di candele o dal fumo di sigaretta) ma soprattutto dai materiali usati per la costruzione delle nostre...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dalle tende

Tutti quanti ben sappiamo quanto siano fastidiosi quei cattivi odori che a volte invadono il nostro appartamento dopo aver cucinato qualcosa o anche dopo una semplice sigaretta. Il più delle volte, nonostante i nostri tentativi per far cambiare l'aria,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la puzza di fumo

La puzza di fumo è molto fastidiosa, specie se si tratta di quella generata da sigarette, camino a legna o a bioetanolo (alcool), e da cibi cotti alla piastra come carne e pesce. Quando capita che nella vostra casa rimane imprigionato del fumo, si possono...
Pulizia della Casa

5 ingredienti naturali per le pulizie ecologiche

Prendersi cura di se stessi e nel contempo proteggere l’ambiente è un compito cui possiamo adempiere anche con piccoli gesti quotidiani quali le pulizie. Per generazioni le nostre nonne hanno fatto a meno di sostanze chimiche e tossiche, eppure si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.