Come Togliere Le Macchie Di Mascara Dai Tessuti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il mascara è uno dei trucchi a cui noi donne non sapremmo mai rinunciare: completa lo sguardo, dona profondità all'occhio, ci permette di avere uno sguardo più sensuale. Attenzione però: a chi non è mai capitato di macchiare una maglietta, la camicetta mentre ci si trucca perché ne è caduto un pochino? Sinceramente il mascara è una macchia un molto difficile da togliere e può capitare che rimanga qualche residuo sulle nostre ciglia, che poi naturalmente durante la notte si deposita sulla federa del cuscino, lasciando una bella patacca. Allora che fare? Come togliere le macchie di mascara dai tessuti dei vestiti? Come invece toglierle dalla federa? In questa guida daremo le risposte a queste domande.

26

Occorrente

  • Struccante
  • cotton fioc
  • carta da cucina
  • detersivo per i piatti
  • spazzola da bucato
  • sgrassatore delicato
  • sapone di Marsiglia
36

Se è capitato di sporcarsi una maglia mentre ci si trucca, non dobbiamo aspettare che la macchia si asciughi, dobbiamo pulire subito usando il nostro struccante abituale, tamponando con un cotton fioc o con della carta da cucina, e poi risciacquare. Si può usare questo sistema fino a che non c'è più la macchia e poi procedere con il lavaggio in lavatrice, delicato per quei capi come seta, lana o magliettine con strass; se invece il capo è di cotone, si può fare il nostro solito lavaggio adatto al cotone.

46

Per le macchie più secche, tipo quelle della federa del cuscino, si può provare a togliere la macchia con il detersivo per i piatti: basta usarne una piccola quantità e grattare con una spazzola da bucato bagnato e poi procedere al lavaggio in lavatrice. In alternativa al detersivo per i piatti si può provare con uno sgrassatore delicato adatto anche ai tessuti, procedere nella stessa maniera e lavare in lavatrice.

Continua la lettura
56

Un'altra possibilità è quella di usare dell'acqua calda e del sapone di Marsiglia, procedendo in questo modo: si bagna con acqua calda la parte interessata, si strofina un po' di sapone di Marsiglia, si lascia agire un po' e poi si risciacqua; ripetere l'operazione se necessario e poi procedere con il classico lavaggio in lavatrice. Se il capo da trattare è un delicato come per esempio seta, lana, è consigliato il lavaggio a mano ma il procedimento per togliere la macchia è lo stesso: la cosa importante è che l'acqua non sia bollente, è sufficiente dell'acqua tiepida. Noi donne siamo disposte a provare tutte le scelte possibili per rimediare ad una macchia su uno dei nostri vestiti o corredi per la casa, ma sicuramente non rinunciamo a tutti quei prodotti cosmetici che ci rendono belle e affascinanti, come in questo caso il mascara.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare un capo di abbigliamento con le paillettes

I capi d'abbigliamento con le paillettes, sono sicuramente per chi piacciono un qualcosa di molto bello e di piacevole da indossare. Le paillettes infatti sono piccoli dischi solitamente di materiale plastico e colorato che possono dare ai nostri abiti...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie da un cuscino

Le famose pulizie di primavera ci portano a tirare giù i tendaggi, a sfoderare i divani e pulire più a fondo tutta la casa. Si sfrutta questo periodo per fare lavori che durante l'anno solitamente si tralasciano o si fanno solamente in modo superficiale....
Economia Domestica

5 modi intelligenti per risparmiare sul make up

Essere belle, si sa, ha i suoi costi, ma piacersi e rendersi più accattivanti agli occhi degli altri, ne fa guadagnare sopratutto in autostima e sicurezza di sè. Pertanto, non considerate una spesa inutile quella del make-up, piuttosto vedetela come...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di trucco dai tappeti

All'interno di questo articolo, andremo a parlare di pulizie. Nello specifico, andremo a rispondere a questa frequente domanda: come rimuovere le macchie di trucco dai tappeti? Quante volte ci è capitato a noi donne di macchiare il tappeto specialmente...
Economia Domestica

Come sistemare i trucchi in bagno

Noi donne ogni mattina specie quando abbiamo molta fretta, incontriamo parecchie difficoltà per trovare il trucco e i vari utensili necessari per applicarlo. Il motivo è in genere legato ad una mancanza d’ordine, oppure ad una conservazione non corretta...
Economia Domestica

10 cose utili che puoi fare con il microonde

Avere in casa un forno a microonde, non significa soltanto usarlo per preparare delle gustose ricette; infatti, si tratta di un elettrodomestico che può ritornare utile per tante altre cose. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel dettaglio...
Pulizia della Casa

Come pulire il beauty case

Ci sarà sicuramente capitato di dover pulire i vari oggetti presenti nella nostra casa e di non sapere quali prodotti utilizzare in modo da riuscire a pulirli alla perfezione ed evitare di danneggiarli. Esistono infatti vari tipi di prodotti per la pulizia...
Arredamento

Come creare un angolo trucco

Per una donna vanitosa ed attenta alla propria immagine, è sempre fondamentale sentirsi bella e in ordine. Per questo, all'interno della casa, è utile e comodo avere a disposizione, ogni giorno, uno spazio personale, elegante e funzionale, dedicato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.