Come togliere le macchie di inchiostro dai tessuti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le macchie d'inchiostro sono difficili da togliere, ma non impossibili. Esistono alcuni metodi per eliminarle dai tessuti e anche alcuni prodotti che possono aiutarvi a farlo. In questa guida potrete trovare qualche utile consiglio al fine di eliminarle, preferibilmente il prima possibile da quando compare la macchia sul tessuto.
Vediamo dunque, con questa guida, come togliere le macchie di inchiostro dai tessuti.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Latte
  • Succo di limone
  • Alccol denaturato
  • Ammoniaca
  • Glicerina
36

Per togliere le macchie di inchiostro dai tessuti, prendete il capo da trattare sporco di inchiostro e procuratevi una bacinella contenente del latte freddo, ancora meglio se acido. Immergete la zona macchiata del capo, cioè quella che vogliamo pulire, e lasciatela un po' di tempo a bagno, dopodiché con attenzione e cura strofinate la parte macchiata facendo attenzione a non strappare il capo. Questo metodo è ottimo se la macchia è fresca. Se la macchia sembra essere andata via procedete al lavaggio tradizionale, mettendo il capo in lavatrice con il detersivo abituale. Qualora invece, sfortunatamente, la macchia dovesse persistere potete tentare un ulteriore metodo di trattamento, con una altro prodotto.

46

Procuratevi dell'alcool denaturato e coprite con esso la macchia di inchiostro, strofinate con forza ma ponendo attenzione a non rovinare il tessuto. Risciacquate il capo in acqua calda, magari in un catino di acqua e limone facendo scorrere sopra abbondante acqua. Come alternativa, per preservare meglio il tessuto si può agire in maniera più delicata utilizzando dei bastoncini di cotone imbevuti nell’alcool. Dovrete tamponare la macchia con i bastoncini di cotone, avendo cura di cambiare bastoncino ad ogni suo. Infine procedete al tradizionale lavaggio in lavatrice con il detersivo che siete soliti usare.

56

Per rimuovere le macchie di inchiostro dai tessuti non sintetici, potete provare con l'ammoniaca. Dovrete creare una soluzione con due parti alcool denaturato e una parte di ammoniaca. Immergete il capo nella soluzione, successivamente aggiungi dell'aceto per neutralizzare l'ammoniaca. Terminata la procedura procedete normalmente con il lavaggio il lavatrice. Potete inoltre provare anche con la glicerina, che si può rivelare un buon rimedio soprattutto per le macchie poco recenti. Portate la glicerina a temperatura e applicatela sulla macchia. Successivamente, come sempre, risciacquate con acqua. Ultimo rimedio che vi consiglio, utile per diversi tipi di macchie, è il limone. Va applicato sulla macchia, magari con l'aggiunta di sale, e successivamente sciacquato via dal tessuto.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti