Come togliere le macchie di frutta

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Nel momento di dedicarsi al lavaggio della biancheria e degli indumenti, il dramma di ogni massaia è quello di trovarsi di fronte a dei capi che presentano macchie ostinate e difficili da togliere. Quante volte, ritornando indietro con la memoria, le nostre mamme ci raccomandavano di fare attenzione durante i pasti, per evitare di sporcarci i vestiti? E da genitori lo stesso comportamento viene attuato nei confronti dei bambini, con continue raccomandazioni. Eppure, nonostante la massima accortezza e la migliore buona volontà, a volte può capitare che si crei qualche "patacca" involontariamente sui vestiti. L'immediata sensazione è quella di disagio e, se la macchia dovesse essere davvero dannosa, potremmo anche rischiare di gettar via il capo rovinato. Come si può ovviare quindi a questo sgradevole inconveniente? Premettiamo che per ogni tipo di macchia si può intervenire in modo diverso e, nella fattispecie, la guida di oggi ci spiegherà come togliere con successo le macchie di frutta.

26

Occorrente

  • Latte, sale, succo di limone, alcool etilico 90°, glicerina, candeggina, ammoniaca.
36

Iniziamo operando una distinzione fra macchie di frutta chiare e macchie di frutta scure. Esistono infatti vari tipi di macchie causate dalla frutta e quelle chiare provocate dalle pere, dalle mele e così via, sono più semplici da togliere dai vestiti. Nel caso di un abito dal tessuto lavabile in acqua, occorrerà metterlo subito a bagno ad una temperatura piuttosto elevata. Agendo in modo tempestivo è possibile che il problema si risolva del tutto. Se invece la macchia o un alone permangono anche dopo il lavaggio, si può provare a sciogliere un po’ di sale nel succo di un limone spremuto in un recipiente, a bagnare un panno pulito con la soluzione così ottenuta e servirsene per tamponare la macchia di frutta fino a che non si riesce a farla sparire del tutto.

46

Se i primi due metodi indicati non hanno funzionato, e la macchia rimane imperterrita, si può provare un altro modo alternativo. Prepariamo una bacinella con un misto di acqua e latte, mettendovi a bagno l’indumento. Dopo averlo lasciato immerso per una notte intera, procederemo a lavarlo normalmente, con risultati davvero insperati. Se il tessuto è in cotone di colore bianco, si può intervenire anche usando la candeggina, evitandola però assolutamente con la seta, la lana o le fibre sintetiche. Un altro metodo consiste nel tamponare la macchia con una pezza pulita imbevuta in una soluzione composta da acqua e qualche goccia di ammoniaca.

Continua la lettura
56

Le soluzioni che abbiamo indicato sono adatte, come dicevamo, a rimuovere delle macchie più semplici, perché la frutta crea macchie diverse, a seconda del tipo di frutto. Ad esempio, le tracce lasciate sugli indumenti dai frutti di bosco come le fragole, le more, i lamponi e i ribes, sono parecchio ostinate ed i metodi precedenti, molto probabilmente, non saranno sufficienti a rendere l’indumento pulito. I residui lasciati da questi frutti sono, generalmente, di colore violaceo intenso e quindi ancora più difficili da rimuovere. Per pulire, occorrerà intervenire tempestivamente, tamponando prima con la glicerina e poi con dell’alcool etilico a 90 gradi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il fattore tempo, per quanto riguarda le macchie, è determinate; prima si interviene e più possibilità avremo di rimuovere definitivamente la macchia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire e smacchiare i cappelli

I cappelli rappresentano uno degli accessori che non possono mancare nel nostro guardaroba, dal momento che sono indossati da tutti: bambini, uomini e donne. Attirano le nostre simpatie per le loro forme e colori, conferendoci molto spesso un'aria più...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento del garage

Il garage è uno dei posi più amati dagli uomini, è un luogo dove poter parcheggiare la propria automobile e non solo. Solitamente diventa anche una sorta di ripostiglio dove poter riporre vecchi oggetti o conservarne di nuovi, oppure dove poter ralizzare...
Pulizia della Casa

Come smacchiare l’inchiostro

Chiunque abbia avuto a che fare con una macchia d'inchiostro sa quanto può rivelarsi ostinata. Se le macchie d'inchiostro sono quelle provocate dalle classiche penne a sfera, l'alcool denaturato può rivelarsi un ottimo alleato. Al contrario, le macchie...
Pulizia della Casa

Come levare le macchie dai tessuti di pelle scamosciata

La pelle scamosciata è delicata e levare definitivamente le macchie da scarpe, borse, divani o giubbotti di questo materiale, sembra a volte impossibile. Se anche tu hai dubbi su come procedere, segui questi consigli: è sufficiente procurarsi alcuni...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di sangue

Le macchie di sangue appartengono ad una categoria di macchie alquanto ostinate e difficili da eliminare attraverso il lavaggio. Lavare un capo macchiato di sangue, tuttavia, non è un'impresa del tutto impossibile. Per non perdere ogni speranza vi consigliamo...
Pulizia della Casa

Macchie ostinate sulle pentole: consigli

A volte per lavare e igienizzare pentole e padelle non basta il semplice detersivo per piatti, togliere le macchie ostinate risulta una cosa difficilissima e i prodotti costosi non sempre riescono a risolvere il problema.Qui di seguito vi proponiamo alcuni...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di biro dai vestiti

Le operazione di pulizia di un capo d'abbigliamento può nascondere moltissime insidie e ostacoli. Effettuare una pulizia efficace richiede la conoscenza di diverse tecniche e procedimenti. Quest'ultimi vengono determinati e caratterizzati dal tipo di...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di caffè dal cotone

Un quesito che molto spesso ci si domanda è come togliere le macchie di caffè dal cotone. Questo, come vedremo, sarà argomento di questa breve ma esauriente guida. È necessario tenere presente che è molto importante intervenire in maniera tempestiva,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.