Come togliere il pennarello indelebile dal divano in pelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Arredamento, che passione! Ogni dettaglio, supervisionato, approvato e realizzato! Ordine, pulizia e tanta voglia di creare un ambiente che rispecchi il nostro modo di vivere. In questo contesto, il comodissimo divano è il fulcro della quotidianità familiare. Ci riposiamo, posiamo distrattamente borse e accessori. Con i bambini, poi, nessuna raccomandazione li allontana da questo importante accessorio di arredamento. Ed ecco, che nella perfezione tanto ambita, quella macchia, proprio lì, in bella vista, frantuma il nostro sogno. Il divano può essere di stoffa di varie qualità, di pelle o ecopelle. In questa guida vi proponiamo come togliere il temuto pennarello indelebile dal divano in pelle.

26

Occorrente

  • Olio d'oliva, spugnetta morbida, latte detergente, schiuma da barba
36

Metodi naturali

Per togliere il pennarello indelebile dal divano in pelle ed ottenere ottimi risultati è fondamentale la tempestività della pulizia della macchia. Nell'immediatezza, consultiamo molto rapidamente le istruzioni del costruttore. Se non troviamo una soluzione rapida da applicare, ricorriamo all'immancabile olio d'oliva. Si tratta di una sostanza a portata di mano e di uso immediato. Velocemente tamponiamo la macchia di pennarello indelebile con carta assorbente. In un angolo nascosto del nostro divano in pelle passiamo delicatamente un dischetto leva trucco imbevuto di alcune gocce di olio d'oliva. Attendiamo alcuni secondi e con il consueto panno per la pulizia del divano proviamo a rimuovere il grasso dell'olio. Se non lascia tracce, versiamo altre gocce del prezioso elemento su un altro dischetto e tamponiamo, senza strofinare, la macchia. Passiamo il panno pulito per rimuovere l'olio. La natura sgrassante dell'olio d'oliva, solitamente è efficace per le macchie fresche di inchiostro indelebile. Ripetere pazientemente queste fasi fino alla rimozione totale. Terminare la pulizia del divano nel modo consueto.

46

Metodi casalinghi

Quando ci si trova nella situazione sconfortante di togliere il pennarello indelebile dal divano in pelle, non si pensa che la soluzione può essere la più impensabile. Un classico sistema può essere quello di passare una spugnetta morbida imbevuta di un comune latte detergente. Anche in questo caso, si deve fare la prova su un angolo nascosto del divano in pelle e se notiamo anche il più piccolo risultato, dobbiamo insistere con pazienza e costanza.

Continua la lettura
56

Soluzione inattesa

Avreste mai pensato che la schiuma da barba può fare delle cose incredibili, come salvare un prezioso divano in pelle, rovinato dal pennarello indelebile? Ebbene, la schiuma da barba, priva di coloranti, con il suo contenuto di sostanza leggermente oleosa, può risolvere il nostro " dramma" casalingo. Passare un po' di schiuma sulla macchia. Non strofinare, ma tamponare. Lavare come di consueto a lavoro ultimato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non strofinare e provare su un angolo nascosto del divano

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come far risplendere le piastrelle

Le pulizie quotidiane oppure settimanali sono indispensabili per evitare che lo sporco si concentra in maniera indelebile. Se i lavori di casa non si eseguono regolarmente si corre il rischio di dover agire con dei prodotti aggressivi per eliminare lo...
Pulizia della Casa

Eliminare da vestiti e tovaglie le macchie più ostinate

Prima di intraprendere una lotta corpo a corpo con una macchia difficile, riflettete: se agite d’impulso correte il rischio di fissarla in modo indelebile, rovinando per sempre l’amato capo. Meglio fare tesoro dei consigli della nonna, quei trucchetti...
Esterni

Come fare una fioriera per Halloween

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare una fioriera per la notte di Halloween. Cercheremo di realizzare il tutto mediante il classico metodo del fai da te e del bricolage, mettendo in pratica la nostra manualità e voglia di fare....
Ristrutturazione

Come decorare un soffitto a cassettoni

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri intenditori ed anche amanti del metodo del fai da te, a capire come poter decorare un soffitto a cassettoni, il tutto con le nostre mani e con la nostra fantasia. Iniziamo subito...
Ristrutturazione

Come Decorare La Cabina Doccia A Decoupage

Con l'arte del découpage è possibile decorare molteplici oggetti. Solitamente si tratta di articoli per la casa, come suppellettili, cornici, vasi, bocce per lumi o per lampadari ed altro ancora. Tutti oggetti dalla superficie relativamente limitata....
Economia Domestica

5 consigli per preparare una serata romantica

Se intendiamo preparare una serata romantica per sorprendere la nostra partner, possiamo farlo in tantissimi modi, optando quindi per diverse soluzioni e magari organizzando l'evento a casa per creare un'atmosfera più suggestiva ed intima. A tale proposito...
Ristrutturazione

Come installare una rete di protezione sul terrazzo

Effettuare una protezione del terrazzo è un aspetto veramente importante, in quanto ci consente di evitare spiacevoli incidenti, che potrebbero riguardare sia i bambini che gli animali domestici. Per avere un balcone in completa sicurezza la soluzione...
Pulizia della Casa

5 modi (creativi) per riutilizzare gli spazzolini usati

Gli spazzolini da denti sono degli strumenti importantissimi per l'igiene orale oltre al dentifricio e ai vari collutori. Ecco perché hanno bisogno di essere continuamente sostituiti. Fra tutti gli spazzolini in commercio ci sono quelli che hanno le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.