Come togliere gli adesivi dai vetri

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sicuramente vi sarà capitato di abbellire una superficie con degli adesivi di diverso genere. Tuttavia, con il passare del tempo, la colla si sarà legata saldamente e la sua rimozione non risulterà così semplice e veloce. Infatti, potrebbe accadere che provando semplicemente con le unghie dopo un lasso di tempo medio-lungo, alcuni frammenti continuerebbero a rimanere appiccicati. Per ovviare a questo problema, nella seguente guida, vi mostrerò come togliere gli adesivi dai vetri senza lasciar tracce dell'oggetto sulla medesima superficie. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • bicchiere d'acqua
  • alcool etilico
  • batuffolo di cotone
  • straccio
  • carta vetrata o lametta da barba
  • phon
  • olio
36

Innanzitutto, preparate sul vostro tavolo da lavoro: un bicchiere d'acqua, l'alcool etilico, un batuffolo di cotone, una pezza o uno straccio, della carta vetrata o una lametta da barba ed un phon. Iniziate riempiendo mezzo tappo di alcool etilico con il suddetto prodotto versandolo successivamente nel bicchiere d'acqua, dopodiché prendete il phon e scaldate l'adesivo in modo tale da rimuovere la colla. In seguito, dopo aver lasciato trascorrere qualche secondo, imbevete il batuffolo di cotone nella soluzione (acqua ed alcool), e mettetelo a contatto con l'oggetto in questione per un paio di minuti.

46

Una volta concluso il primo passaggio, prendete la lametta o la carta vetrata e sfregate molto delicatamente seguendo un'unica direzione (ad esempio dal basso verso l'alto o viceversa). Effettuando tale procedimento, staccherete le parti ancora incollate al vetro, ma senza rovinarlo. Prima di iniziare con questo secondo passo, ricordatevi di inumidire per bene l'adesivo con il diluente, ma se non siede del tutto convinti di averlo impregnato adeguatamente, applicate nuovamente dell'altro solvente. Infine, prendete lo straccio bagnatelo con un goccio d'acqua e strofinatelo sopra la parte interessata, rimuovendo definitivamente i frammenti di colla o di carta rimasta incollata sul vetro.

Continua la lettura
56

Dopo aver fatto ciò, prendete un pezzo di stoffa e asciugate la superficie stando attenti a non lasciare gli aloni. Se al momento non avete a disposizione prodotti quali: alcool etilico, trielina, acetone e così via, vi basterà prendere un qualsiasi tipo di olio e passarlo con un pennello sopra l'adesivo. Anche in questo caso, lasciate trascorrere come minimo un minuto (dando così il tempo all'oggetto di impregnarsi di tale sostanza) e procedete con i passaggi già suddetti. Ovviamente, se il vetro in questione è vicino a dei mobili o a delle poltrone, sarà meglio ricoprili con della carta o degli stracci. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere una vetrata scorrevole

Tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo desiderato possedere una vetrata scorrevole che soddisfi lo nostre curiosità da arredatore provetto. Se ci accingeremo ad entrarci nel mondo dell'arredamento e dell'uso dei vetri, scopriremo che la soluzione...
Pulizia della Casa

Come togliere gli adesivi

Spesso accade che i bambini attacchino degli adesivi sui mobili, sugli oggetti di legno e di plastica per abbellire le pareti o le loro camerette, ma quando si decide di rimuoverli, rimane un brutto alone dovuto alla presenza della colla. Molte volte...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la colla da un pavimento in legno

Se in casa abbiamo scelto di stendere una pavimentazione in legno, ci troviamo di fronte numerosi vantaggi. Un pavimento in legno è molto facile da pulire, resiste al tempo ed è esteticamente gradevole. Purtroppo, però, può capitare che sulla superficie...
Arredamento

Come scegliere gli adesivi murali

Un modo abbastanza carino ed originale per abbellire una casa è quello di rompere la spoglia monocromia delle pareti. Queste ultime di solito sono dipinte a tinta unica quindi si devono creare dei contrasti per renderle più eleganti. Per fare ciò non...
Pulizia della Casa

Come Lavare I Vetri Di Casa Con Il Tergivetro

Per asciugare i vetri in modo più rapido ed efficace è meglio usare il tergivetro, una lama di gomma montata su un bastone, che è l'ideale per le finestre di grandi dimensioni. Il manico è allungabile per poter raggiungere i punti più alti. Si lavora...
Pulizia della Casa

Come stirare una maglietta con adesivi

Eccoci qui a proporvi un'utilissima guida che vi spiegherà, tramite dei passi semplici ed esaustivi, come stirare una maglietta che contenga degli adesivi. Molte delle t-shirt in commercio sono caratterizzate dalla presenza di loghi adesivi o disegni...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri di casa

Le operazione di pulizia della propria abitazione non sono poi cosi facili e semplici di quanti ci si possa aspettare. In realtà nascondo tante insidie che possono comprometterne l'efficacia finale. Occorre quindi adoperare le giuste metodiche per ottenere...
Pulizia della Casa

Come avere specchi e vetri splendenti usando l'ammorbidente

Con l'arrivo della primavera, giunge il momento di effettuare le ricorrenti pulizie. Tra quelle più profonde non si possono certo dimenticare i vetri e gli specchi che, in un modo o nell'altro, hanno sempre qualcosa che non convince. Ogni volta che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.