Come tinteggiare una parete con i pennelli o il rullo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La sensazione di pulito e freschezza che spesso si prova entrando in una casa, non è data solamente dai semplici detersivi ed altri agenti chimici che le casalinghe utilizzano quotidianamente. È qualcosa di differente. Questa sensazione la si può anche ottenere con, ad esempio una bella tinteggiata alle pareti di casa. Dare una bella passata di pittura alle pareti, per disinfettarle e dare un tocco di colore farà apparire la casa diversa da prima donandole nuova vita. Tranquilla non è necessario chiamare un costoso imbianchino per tinteggiare una parete, ma ci vogliono solo tempo, una bella rimboccata di maniche e un rullo o in alternativa dei pennelli, insieme alla pittura. Ecco come fare.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • nastro adesivo di carta
  • Pennelli o rullo
  • pittura lavabile
  • colori
35

Malgrado la tinteggiatura delle pareti sia una delle operazioni che spaventano maggiormente, perché si pensa che sbagliando qualcosa il risultato sarà pessimo, la verità è che non è poi così complesso. È necessario ricordare, che prima di iniziare a pitturare, le pareti devono essere accuratamente preparate a riceverla, altrimenti ci si potrebbe ritrovare a dover dare più "mani" di vernice del necessario, per riuscire ad eliminare il colore sottostante.

45

Si vada ora a ricoprire le parti degli infissi (porte e finestre) vicine al muro utilizzando il nastro adesivo di carta, che diversamente da quello normale non rovina le superfici. Allo stesso modo ricopri anche gli interruttori elettrici. Se si ha un pavimento prezioso, in legno o magnolica o marmo è meglio proteggerlo con dei teli di plastica. È da ricordare che la pittura tende quasi immediatamente a bruciare certe superfici delicate. A questo punto si è pronti ad eseguire la tinteggiatura che spesso da tempo viene rimandata. L'ultimo consiglio è solamente estetico: se si desidera avere un tocco di colore sulle pareti aggiungere un po' di vernice colorata a quella bianca.

Continua la lettura
55

Per questo scopo si può utilizzare una idropulitura che viene applicata con molta facilità. Di solito si diluisce un kg di prodotto con acqua in misura del 30 o 40%. È possibile anche utilizzare i pennelli, ma il mio consiglio personale è quello di usare un rullo, che è più pratico e funzionale. La prima cosa da fare è dedicare un po' di tempo agli ambienti, in modo tale da non sporcare con la pittura i vari suppellettili e gli infissi. Se si dispone di un po' di tempo ed aiuto il consiglio è quello di spostare direttamente i mobili, e se qualche gocciolina cade su di loro è possibile eliminarla subito con l'ausilio di uno straccetto umido. Onde evitare rischi inutili è meglio, però ricorrere a dei teli per ricoprirli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come tinteggiare una stanza con le staccature bianche agli angoli

Molto spesso le pareti di casa nostra hanno bisogno di essere tinteggiate nuovamente, perché possono essersi macchiate oppure semplicemente perché vogliamo dare un tono diverso ...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con il rullo

Tinteggiare un muro richiede un minimo di pianificazione, ma quando fatto nel modo giusto, dona alla tua stanza un'esplosione di luce e colori e ...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con la tecnica water-line

La vostra casa ha bisogno di una rinfrescata? Non volete ricorrere alla solita e semplice pittura? La tecnica di pittura water line fa al caso ...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con l'effetto glitter

Con la bella stagione in arrivo è il momento giusto per rinnovare gli ambienti della propria casa. Se non sapete quale colore oppure quale stile ...
Ristrutturazione

Come tinteggiare i muri

Operazioni di ristrutturazione della casa possono rappresentare un vero e proprio problema. Tra i lavori che spesso vengono fatti per dare un tocco di novità ...
Ristrutturazione

Come imbiancare le pareti di casa

Imbiancare le pareti di casa è un'operazione molto semplice, ma che riserva molta fatica. Ciò è fondamentalmente dovuto al fatto che le superfici debbono ...
Ristrutturazione

Come tinteggiare le pareti di casa

Tinteggiare le pareti di casa è una prassi che siamo soliti espletare in Primavera, quando le giornate cominciano ad intiepidirsi. Generalmente rinfrescare le pareti con ...
Ristrutturazione

Come realizzare una pittura lucida per le pareti

Con l'arrivo della primavera, tutta la casa si rinnova: oltre alle normali pulizie domestiche, è buona cosa dipingere le pareti delle stanze per eliminare ...
Ristrutturazione

Come tinteggiare le pareti

Tinteggiare le pareti non è così facile come sembra. Occorrono tecnica, pratica e soprattutto precisione. Prima di procedere, controlla lo stato della parete. Deve essere ...
Ristrutturazione

Consigli utili per risparmiare sulla tinteggiatura delle pareti

Se in casa abbiamo delle pareti che necessitano di essere tinteggiate, per evitare di acquistare un notevole quantitativo di pittura murale, è importante adottare alcuni ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.