Come tenere in ordine la cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Naturalmente, qualsiasi donna ha il forte desiderio di possedere la cucina sempre in perfetto ordine e quotidianamente pulita. Tornare nella propria abitazione e trovare tutto quanto in disordine, con i cassetti pieni di scatolette o delle pentole ammucchiate, sicuramente, non rappresenta un bel vedere e fa sentire anche, a nostro avviso, leggermente nel caos. In questa semplice ed esauriente guida vi daremo qualche piccolo suggerimento su come tenere in ordine la propria cucina di casa. Organizzandosi, infatti, è possibile risolvere buona parte dei problemi legati al disordine. Vediamo, pertanto, come procedere.

24

Per prima cosa, è fondamentale eliminare tutte quelle vecchie cose che non vengono più utilizzate, ma che sono rigorosamente mantenute al sicuro ed ammucchiate nei cassetti della cucina, soltanto perché un lontano giorno potrebbero tornare comode. Premettiamo che se non sono servite fino a quel determinato momento, è molto probabile che non sono così importanti come si possa ritenere e se ne può tranquillamente fare a meno anche in futuro. In secondo luogo, occorre controllare i prodotti in scadenza, per poi buttare via quelli ammuffiti o aperti da molto tempo. Infatti, l'unica cosa a cui serviranno sarà come alimento per eventuali tarme. Proprio per questo motivo, è necessario fare una bella pulizia ed eliminare questi prodotti. Inoltre, un altro utile consiglio che vi possiamo dare è quello di disfarsi di quelle pentole e di quei vecchi tegami graffiati, magari di pericolosissimo teflon che fa completamente male alla salute, lasciando spazio a qualcosa di nuovo o anche soltanto per creare ordine.

34

A seguire, analizziamo un altro aspetto importante. Le spugnette ed i vecchi stracci che generalmente dovrebbero essere cambiati almeno ogni mese, potrebbero essere sostituiti con qualche nuova, integra e colorata spugnetta che farà ritornare la propria voglia di pulire anche quando non si ha. Tra l'altro, è necessario tentare di riordinare, dopo una bella ripulita dei cassetti e delle ante, delle disposizioni di alimenti, di stoviglie e di pentole in posti accessibili ed assolutamente organizzati per poterli utilizzare più agevolmente. Riporre, ad esempio, nelle ante superiori della cucina le cose che non si usano frequentemente, lasciando spazio a quelle più vicine per oggetti di cui non se ne può fare a meno.

Continua la lettura
44

Tra l'altro, sugli spazi liberi dei ripiani della cucina è consigliabile non mettere ammucchiate eccessive di spezie, disposte a casaccio qua e là. È buona regola, infatti, acquistare uno di quegli aggeggi che le contiene tutte quante, in modo simpatico ed ordinato, ma soprattutto funzionale per quando si cucina. Naturalmente anche il frigorifero deve essere pulito con una buona frequenza, per preservare l'avvento di batteri che potrebbero contaminare gli alimenti contenuti al suo interno. Si deve anche avere il coraggio di controllare se il frigorifero contiene del latte, dello yogurt o altri alimenti scaduti, magari posizionati uno dietro l'altro. Inoltre, il mobile che si trova sotto il lavello si può organizzare per i detersivi, i secchi per riciclare l'immondizia e per depositare le spugnette e gli stracci da cucina dopo averli utilizzati. Per concludere, non si deve aver timore di usare qualche buon deodorante per ambienti, in grado di allontanare cattivi odori di fritto e quant'altro, una volta che la cucina è stata sistemata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come organizzare gli spazi in cucina

La cucina solitamente è il posto più utilizzato dopo il soggiorno e il bagno. Infatti in questo ambiente passiamo buona parte della giornata per cucinare ...
Pulizia della Casa

10 idee per mantenere l'ordine in casa

Il miglior modo per tenere la situazione sotto controllo è l'organizzazione e la collaborazione di tutto il nucleo famigliare, in questo modo sarà tutto ...
Arredamento

10 idee per organizzare una cucina piccola

Se abbiamo un ambiente cucina decisamente piccolo, non è il caso di disperarci poiché è sufficiente renderla completa e funzionale, facendo alcune semplici trasformazione dei ...
Pulizia della Casa

Come organizzare lo spazio in cucina

La cucina senza dubbio è l'ambiente più sfruttato della casa, dove si svolgono molte attività, che riguarda la conservazione, la preparazione, e la cottura ...
Arredamento

5 errori da non commettere nell'arredo della tua cucina

La cucina è probabilmente la stanza più difficile da arredare in una casa, per svariati motivi. Innanzitutto, specialmente per noi italiani amanti della cucina, rappresenta ...
Economia Domestica

Come riporre i coperchi delle pentole in cucina

Molto spesso, in cucina, essendo una delle stanze della casa usate maggiormente, capita che ci sia un po' di disordine. Organizzare lo spazio in cucina ...
Economia Domestica

10 soluzioni per fare ordine nei cassetti

Chissà perché i cassetti finiscono sempre per essere in disordine. Probabilmente ciò è dovuto al fatto che quando cerchiamo qualcosa rovistiamo e poi non ci ...
Pulizia della Casa

Come organizzare gli spazi

Al giorno d'oggi un appartamento di piccole dimensioni è molto richiesto, ed a volte finisce per essere una scelta praticamente obbligata per le piccole ...
Economia Domestica

Come organizzare i cassetti della cucina

Tenere ordinati i cassetti dei mobili della nostra casa, è fondamentale per poter facilmente individuare gli oggetti che di volta in volta ci occorrono. Molto ...
Economia Domestica

10 consigli per ottimizzare lo spazio in cucina

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di diligenza e pazienza, è possibile ottimizzare lo spazio della vostra cucina seguendo una serie ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.